800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Muffin di Grano Saraceno e Mirtilli Rossi

di Ivy Moscucci 2 anni fa


Muffin di Grano Saraceno e Mirtilli Rossi

Una ricetta naturale a basso impatto glicemico, senza glutine e senza graminacee

La primavera è il periodo dell’anno in cui le energie della natura si mettono in moto. Tutto si rigenera e la stagione invita al rinnovo.

Anche il nostro corpo, come esseri umani, segue il richiamo della natura. La mente si sente pronta per affrontare nuovi progetti e tutto ci invita ad essere flessibili, aperti alle nuove possibilità e a gettare ciò che è vecchio e che non ci serve più per fare spazio a nuove magnifiche esperienze nella nostra vita.

Da diversi anni io e mio marito ci nutriamo solamente di cibo biologico e naturale e ora posso confermare che, grazie all’alimentazione, riusciamo a correggere i piccoli squilibri come raffreddori, nausee o i leggeri accumuli di tossine dovute a un viaggio all’estero o a troppe cene fuori in tempi relativamente brevi.

Depurarsi con il cibo

Secondo la medicina cinese, la naturopatia e la medicina ayurvedica, la primavera è il periodo dell’anno in cui il corpo ha bisogno di depurarsi da ciò che non gli è più utile per dar seguito al rinvigorimento e rinnovamento.

Sono convinta che per aiutare il corpo a liberarsi dalle tossine in modo graduale ma permanente sarebbe ideale mangiare sempre alimenti biologici, integrali e di stagione e prendersi cura del proprio corpo e della pulizia della propria casa con prodotti privi di agenti tossici, in altre parole naturali e biologici.

Per chi passa per la prima volta a un’alimentazione naturale e biologica, un buon modo per fare questo passaggio nel modo più dolce possibile è quello di ridurre l’assunzione di cibi ricchi di glutine. Il grano saraceno e la sua farina, sono un ottimo alleato. Anche se impropriamente chiamato grano, il grano saraceno in realtà appartiene alla famiglia delle Polygonaceae.

Rispetto agli altri cereali integrali, il grano saraceno ha un elevata quantità di fibre (10%) e di proteine (12,6%) ed è una buona fonte di magnesio, manganese, rame e di vitamine (B2 e B3).

Le proteine contenute nel grano saraceno sono di ottima qualità, perché contengono tutti gli aminoacidi essenziali. Per questo motivo, il grano saraceno è un’eccellente fonte di proteine vegetali.

Il magnesio, di cui il grano saraceno è ricco (100 g contengono il 63% del fabbisogno giornaliero) agisce come cofattore per più di 300 enzimi, inclusi quelli utilizzati dal corpo per l’assimilazione del glucosio e la secrezione di insulina rendendolo particolarmente benefico per tutti coloro che hanno bisogno di tenere la glicemia sotto controllo.

L’indice glicemico della farina di grano saraceno è 50 (su una scala da 0-100). Per la maggior parte delle persone la quantità di carboidrati in questo pseudo cereale (71,5%) non rappresenta un grande problema, vista la ricchezza di proteine e fibre.

Tuttavia, per chi soffre di un qualche squilibrio della glicemia, come nel caso del diabete di tipo 1, un esempio è mio marito, la farina di grano saraceno dovrebbe essere consumata con un’adeguata quantità di grassi di ottima qualità e di fibre. In questo modo l’assorbimento degli zuccheri, naturalmente presenti nel cereale, sarà rallentato grazie alla “barriera” creata dai grassi e dalle fibre e si eviteranno picchi glicemici.

Ho creato, per questo motivo, questa ricetta seguendo le esigenze e i gusti sia di mio marito sia miei. Per una variante più idonea ai diabetici, ho sostituito lo zucchero di cocco con la stessa quantità di cocco grattugiato che apporta, a parità di peso dello zucchero di cocco, notevoli quantità di fibre e grassi di ottima qualità e una dolcezza naturale.

I mirtilli rossi (che ho utilizzato congelati, visto che ancora è presto per questi frutti) possono essere sostituiti con dei semi oleosi o frutta secca oleosa, nella sua variante ancora più ipoglicemizzante.

Ricetta Muffin di Grano Saraceno e Mirtilli Rossi

Ingredienti per 10 muffin:

Unisci e amalgama bene la farina di grano saraceno,la farina di nocciole, il bicarbonato, il cremor tartaro, la cannella e il sale.

Aiutandoti con uno sbattitore elettrico, unisci il ghee con lo zucchero di cocco fino a ottenere una crema.

Aggiungi un uovo per volta e continua a sbattere. Versa la panna di cocco e mescola.

Combina tutti gli ingredienti secchi con tutti quelli umidi e riempi i pirottini fino a 2/3.

Cuoci per circa 20 minuti a 180 °C in forno statico.

Articolo tratto da Vivi Consapevole 40

Ti consigliamo...


Ivy Moscucci

Ivy Moscucci è autrice, foodblogger e fotografa, si occupa di alimentazione naturale a basso impatto glicemico. Laureata in Lettere e Filosofia, attualmente frequenta il corso professionale in consulente di nutrizione olistica negli Stati Uniti. Grazie alle ricette naturali, la cui combinazione...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Muffin di Grano Saraceno e Mirtilli Rossi

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste