Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

I Profumi per il Natale

di Luca Fortuna 2 anni fa



L'aromaterapia ci può aiutare ad affrontare al meglio le feste: sia per realizzare utili regali fatti in casa, sia per rendere l'ambiente più accogliente e natalizio, sia per ritrovare lo slancio che il freddo e il brutto tempo ci tolgono.. Scopri come con Luca Fortuna!

Uno dei momenti più magici dell’anno, il Santo Natale, con le sue tradizioni e le sue storie, è la festa più attesa.

Le città si riempiono di luci e colori: le tradizionali decorazioni natalizie come stelle, comete e fiocchi di neve; le complicate strutture che richiedono mesi di progettazione; le opere di avanguardia realizzate dai giovani artisti. Le vetrine dei negozi si addobbano a festa per presentare al meglio i prodotti. In molte località si svolgono i caratteristici mercatini.

Ovunque si respira una atmosfera particolare e riecheggiano le tipiche canzoni di natale.

Nelle case fervono i preparativi, con i sostenitori dell’albero contrapposti a quelli del presepe, che alla fine si uniscono in un comune elogio.

L’albero deriva dalla antichissima tradizione del ceppo arso a partire dal solstizio d’inverno davanti alla famiglia al completo, per bruciare simbolicamente il passato e cogliere i segni del prossimo futuro. Le scintille che salivano nella cappa simboleggiavano il ritorno dei giorni di sole, mentre i doni che venivano scambiati erano simbolo di abbondanza e di buona salute. A questa usanza si affiancava la pratica di decorare i rami degli alberi con nastri e fiocchi colorati, un mezzo per ingraziarsi gli spiriti dei boschi. I Celti chiamavano l'abete "Dannenbaumen" cioè "amico verde dell'uomo" perché sui suoi rami si appendevano mele e cialde che i viandanti raccoglievano come simbolo di ospitalità.

Indice dei contenuti:

Regali aromatici

Il regalo esprime attenzione e affetto, un segno di stima e di ringraziamento che piace a tutti. Basta osservare il volto di chi sta aprendo un pacco natalizio, bambino o adulto che sia, gli occhi brillano di una luce radiosa.

Scegliere un regalo può trasformarsi in una impresa stressante, alla ricerca di un’idea originale e adatta alla persona che deve riceverla.

Un oggetto che non sia soltanto bello, ma anche utile, in grado di migliorare con un semplice gesto la qualità della vita? Facile: un olio da corpo arricchito di preziosi oli essenziali. E’ sufficiente scegliere un flacone in vetro della capienza di 50-100ml, realizzare una etichetta con i più diversi materiali, e aggiungere qualche semplice elemento decorativo.

La preparazione è molto semplice:

  • scegliere gli oli vegetali che comporranno la base; alcuni oli sono più nutrienti (argan, nocciolo), altri più idratanti (albicocca, macadamia), altri ancora si assorbono subito senza lasciare traccia (jojoba)
  • scegliere gli oli essenziali che comporranno la parte aromatica; ci si può far guidare dalle proprietà dei singoli oppure optare per un’unica nota.

La realizzazione si basa su poche regole

a) emulsionare tra loro gli oli di base, inserendoli nel flacone scelto, agitare bene e chiudere perfettamente.
b) in un flacone separato miscelare gli oli essenziali, attendendo almeno 7 giorni prima di aggiungerli agli oli vegetali

Un regalo che viene dal cuore, realizzato a mano, che dona benessere, cosa c’è di meglio?

Due proposte per questo Natale 2014

Stella d’Inverno

Caratterizzato da note soavi, legnose e mielate, che conferiscono alla fragranza un effetto ricco e vellutato. Il profumo dona equilibrio, sviluppa il senso dell’estetismo e del bello.

Si può usare dopo la doccia o il bagno, un trattamento con sei oli pregiati: macadamia (idrata), nocciolo (ricco di vitamina E), borragine (antirughe), enotera (antietà), rosa mosqueta (rivitalizzante) e argan (rassodante).

Stress, stanchezza e fatica svaniscono, lasciando posto ad un profondo relax e benessere.

Toglie la sensazione di "pesantezza" della giornata e allo stesso tempo rinforza i tessuti e idrata.

Sentieri nel Ghiaccio

La texture è sensoriale e ultra fine e si fonde sulla pelle per un delicato piacere. Nutre e dona sollievo immediato dalla tensione e dalla confusione del mondo. Il segreto della sua consistenza è il jojoba, una cera liquida che avvolge la pelle e si assorbe senza lasciare traccia. Arricchito dagli oli essenziali di ginepro, rosmarino, limone e cipresso. La nota verde è sinonimo di naturale, di freschezza e di giovinezza.

Biglietti d’auguri fragranti

Accompagnare un regalo con un biglietto d’auguri è un semplice gesto che esprime eleganza e stile. Poche parole, ispirate dal cuore, che si trasformano in un delizioso ricordo.

Per conferire un tocco personalissimo si possono profumare i biglietti con le essenze preferite. Basta versare poche gocce su sottili strisce di carta assorbente da posizionare per alcuni giorni sui biglietti e riporli nelle loro buste. Quando saranno perfettamente asciutti è sufficiente rimuovere le strisce di carta assorbente e scrivere il proprio messaggio.

La persona che li riceverà ve ne sarà grata.

I profumi delle feste

Indissolubilmente legati al periodo natalizio sono gli aromi di arancio, cannella, pino e vaniglia.

Possono essere diffusi nell’ambiente tramite bruciaprofumi a candela o elettrici, impiegati per bagni aromatici (dalle 10 alle 20 gocce emulsionate in sale marino), utilizzate per comporre oli da massaggio (dalle 10 alle 15 gocce in 50ml di jojoba).

Un vero saluto al sole, l’olio essenziale di Arancio dolce (Citrus sinensis), trasmette energia e voglia di vivere, riscalda l’anima, è un toccasana in ogni stagione. Porta gioia e felicità, aumenta l’energia e la voglia di fare. Elimina le paure, le visioni pessimistiche ed è un valido sostegno per chi vede tutto ‘grigio’, porta il colore nelle vita e contrasta l’apatia e la rassegnazione. Accordo fruttato e fragrante, che conquista tutti.

Rimedio per l’insoddisfazione, utile per chi non riesce a trovare il proprio cammino nella vita e non riesce a riconoscere il proprio potenziale. Prezioso alleato in caso di depressione, rafforza e rassicura, porta pensieri di crescita, di guarigione, di grandezza e di successo. Trasmette un messaggio di amore e gioia, vivifica e sostiene i processi di guarigione. Dona conforto, sollievo e pace interiore. Risveglia l’affettività e l’amore, componenti imprescindibili della vita e facilita l’apertura verso gli altri. Migliora l’atmosfera, favorisce la concentrazione e rallegra qualsiasi occasione.

Evoca un guizzo di estate, un soffio caldo e frizzante, che cattura l’attenzione. Una carezza per l’anima, un balsamo per tenere lontani rabbia, agitazione e tensione.

Dai boccioli essiccati dei fiori di un albero tropicale (Eugeniua cariophyllus) si ottiene un olio essenziale dal sentore speziato.

I fiori sono raccolti a mano quando i boccioli vicini a schiudersi tendono al rosa. Esposti al sole per tre giorni, assumono un colore scuro e la loro forma caratteristica, a chiodo. Attraverso la distillazione a vapore si estrae un'essenza preziosa e dalle mille virtù.

La profumeria usa massicciamente le note del garofano, ambrate, speziate, maschili con toni floreali e medicinali. Molto ambito anche in cucina, viene usato per aromatizzare il pane, i dolci, il curry, le marinate, il vino, i dolciumi.

Il suo profumo risveglia l’anima, simboleggia il fuoco e l’ardore. Stimola la creatività, aumenta il desiderio e la voglia di fare, di esprimersi e di sperimentare. Può essere molto utile ad artisti in crisi di ispirazione: pittori, scrittori, scultori, musicisti e creativi in genere. Sinfonia di note piccanti e speziate, che riecheggia terre lontane, l’oriente misterioso e sensuale, un affollato bazar con mille tesori da scoprire. La sua energia sconvolge i sensi.

A livello psichico, il suo profumo ardente e tonico riscalda l'anima, scaccia la tristezza, allontana la malinconia, risveglia la passione nel cuore. Il suo sentore deciso ed evocativo suscita la voglia di fare e sperimentare, dona il coraggio d'immergersi nella corrente della vita senza vacillare.

Le grandi foreste di conifere sono il luogo d’origine dell’olio essenziale di Pino silvestre (Pinus sylvestris), uno dei profumi più caratteristici dell’inverno.

Delizioso balsamico, stimola delicatamente, chiarifica la mente e infonde energia. Molto utile negli ambienti frequentati da molte persone, dove vi sia del fumo e dei cattivi odori. Crea un vero e proprio spazio per respirare. Aiuta a ritrovare la fiducia, la felicità e il benessere. Disperde melanconia, tristezza e rammarico.

Resistente e longevo, sfida il tempo e resiste a tutte le avversità. Particolarmente indicato nei momenti di sfiducia, di sconforto e quando ci si sente molto stanchi e svuotati. Per chi ha lottato molto e sente di non avere più energie per farlo, oppure ha perso la speranza e la fiducia.

Antidoto alla disperazione e alla rassegnazione. Essenza di guarigione e di speranza, combattivo e fiero come il suo aroma, che richiama il passato, il tempo in cui tutta la terra era ricoperta da immense foreste. Eccezionale vivificante, infonde desiderio e voglia di vivere e di rivivere, apporta energie curative e riparatrici. Adatto nei momenti più bui e freddi della vita, quando ‘arriva l’inverno’ e si ha il bisogno di raccogliere le forze.

L’olio essenziale, o meglio l’assoluto, che si ottiene dalla Vaniglia (Vanilla planifolia), una pianta che appartiene alla famiglia delle orchidee, possiede un inconfondibile aroma dolce ed avvolgente.

Guida nella riscoperta del piacere che si prova per le piccole cose, per la vita di tutti i giorni, per l’insieme dei riti quotidiani che compongono la vita.

Indicata a chi non riesce a provare soddisfazione ed appagamento, a chi rincorre l’esclusivo, il trasgressivo e l’inusuale.

Apporta calore, tenerezza, sensualità, senso di pienezza nella vita e serenità. Facilita l’apertura verso gli altri, rende capaci di prendersi cura di chi ha bisogno e fornisce appagamento e sicurezza. Reca armonia nelle relazioni interpersonali, aiuta a superare l’incomprensione e la freddezza iniziale. Suscita una immediata sensazione di benessere e trasmette un messaggio di buon umore ed allegria. Amata dai bambini per il suo effetto confortante ed appagante.

Legata saldamente con le sensazioni che si provano con i dolci, è un componente fondamentale di torte e biscotti, creme e gelati.

Accordi olfattivi

Nel corso della storia i profumi sono stati impiegati per entrare a contatto con il subconscio e per influenzare ogni tipo di comportamento e atteggiamento. L’utilizzo delle giuste fragranze permette di stabilire un livello di comunicazione profondo, per sollevare lo spirito e scacciare lo stress.

E’ ormai risaputo che durante il periodo delle feste i livelli di ansia e di tensione crescono drasticamente: l’acquisto dei regali, la preparazione degli addobbi, la scelta del menù, l’organizzazione della casa e del lavoro.

Diffondete oli essenziali nell’ambiente per una sinfonia olfattiva in grado di stimolare stati d’animo positivi e contrastare le emozioni negative. Una miscela per il giorno e una per la notte, capaci di evocare l’atmosfera delle feste, scacciare ogni forma di tensione ed iperattività. Riequilibrano corpo e mente, eliminando stanchezza ed irritazione.

Sono l’ideale per accogliere amici e parenti, così come per godere della propria casa nel silenzio dell’inverno. Queste miscele mettono tutti a proprio agio, guidano in uno spazio sacro di poesia e saggezza, favorendo un contatto profondo.

Mix Giorno
Mix per la sera

Modo d’uso Una decina di gocce in un diffusore a candela o elettrico, per una magica atmosfera

Decorazioni fragranti

Per Natale la tradizione e la ritualità vincono su ogni moda e tendenza, che non può scardinare gli elementi fondamentali dell'arredo natalizio

Fette d’arancia profumate

Prendete delle grosse arance (la quantità deve essere in base alla grandezza dell’albero) e tagliatele a rondelle di circa mezzo centimetro, disponetele su fogli di carta di alluminio, appoggiatele sul termosifone e lasciatele seccare per una settimana. Quando saranno perfettamente asciutte realizzate un piccolo foro in cima alla fetta e fateci passare del filo di ferro sottile con cui realizzare dei piccoli ganci.

Nascondete il filo di ferro con un fiocchetto realizzato con cordoncino in seta rosso. Aggiungete un fiocco ottenuto con un nastro dorato a maglia spessa. Profumatele con una goccia di olio essenziale di arancio ed una goccia di olio essenziale di cannella.

A questo punto non resta che appenderle secondo la propria fantasia.

Pigne dorate

Uno degli elementi tradizionali del natale, le pigne, può trasformarsi in uno splendido addobbo.
Si possono impiegare di più forme e dimensioni oppure optare per una unica versione.

Basta sistemarle in una vecchia scatola di cartone e tingerle con uno spray dorato o argentato. Quando la vernice sarà asciutta, realizzate un piccolo fiocco con del nastro rosso e verde e profumatele con alcune gocce di essenza di arancio o di pino.



Biscotti di Natale

Una tentazione irresistibile che giunge dal Nord dell’Europa, i biscotti di Natale a base di spezie. La preparazione è molto semplice e richiede poco tempo.

Gli ingredienti necessari sono:

  • 250 grammi di farina semintegrale,
  • 50 millilitri di olio di albicocca,
  • 100 grammi di zucchero di canna,
  • mezza bustina di lievito per dolci,
  • 1 uovo,
  • 50 grammi di uvetta,
  • 50 grammi di macadamia o di mandorle,
  • un pizzico di sale,
  • mezza tazza di acqua con una goccia di olio essenziale di garofano e tre gocce di olio essenziale di arancio amaro.

Disponete la farina in una terrina e aggiungete tutti gli altri ingredienti impastando con le mani fino a formare un composto omogeneo. Stendetelo con il matterello fino a formare uno spessore di circa 1 centimetro e ritagliate la forma che più vi piace ( si può usare un bicchiere o degli stampi ). Sistemate i biscotti su un foglio di carta assorbente e infornateli a 150°.

Per variare la ricetta si possono aggiungere cubetti di mela, noci, nocciole, cocco e scaglie di cioccolato.

Ti consigliamo...


Luca Fortuna, autorevole esperto di medicine naturali, ha conseguito il diploma di naturopata presso la scuola Sapamod di Torino e ha frequentato numerosi corsi di specializzazione in Italia e all'estero (Academy of Aromatherapy, Londra). Lavora come consulente per molte aziende italiane ed...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su I Profumi per il Natale

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste