800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Un buono sconto da 7 euro per te!

Hai solo giorni ore min sec

Herpes labiale: 7 rimedi naturali

di Romina Rossi 23 giorni fa


Herpes labiale: 7 rimedi naturali

Come trattare la febbre alle labbra in maniera semplice e veloce

Scopriamo i rimedi naturali per eliminare l’herpes simplex, responsabile delle fastidiose vesciche dolorose che compaiono sulle labbra.

Indice dei contenuti:

Che cos’è l’herpes virus

L’herpes labiale è provocato dall’herpes virus, che comprende oltre 70 varietà diverse. Le forme più diffuse sono l’herpes simplex di tipo 1 e 2, il virus di Epstein-Barr, la varicella-zoster e il citomegalovirus.

Gli herpes simplex 1 e 2 provocano la comparsa di vesciche che prudono, piene di liquido, e di eruzioni, che interessano la cute o anche le mucose. Mentre il tipo 2 colpisce soprattutto la zona dei genitali, il tipo 1 interessa labbra e naso.

Vediamo nello specifico come si manifesta il tipo 1 e in che modo intervenire con rimedi naturali.

Sintomi dell’herpes simplex

Prima di fare la propria comparsa, l’herpes si manifesta con bruciore e prurito nella zona delle labbra, che sono una delle parti più sensibili del viso, e del naso.

Entro qualche ora, il prurito lascia il posto a vesciche e bollicine arrossate. In genere durano per qualche giorno. La bollicina si asciuga e al suo posto si forma una crosticina.

Chiamato nella forma popolare anche febbre al labbro, può essere associato anche a questi sintomi:

  • dolore localizzato;
  • febbre;
  • linfonodi del collo ingrossati.

In genere è un virus abbastanza diffuso. La sua caratteristica è quella di “annidiarsi nel corpo” una volta che vi è penetrato. Può rimanere latente nel sistema nervoso per diversi anni. Se il sistema immunitario è forte, è in grado di tenerlo sotto controllo e di far sì che non degeneri.

Invece, si acutizza quando il sistema immunitario si indebolisce per motivi vari:

  • stress e/o stanchezza fisica o emotiva;
  • malattie infettive;
  • eccessiva esposizione al sole;
  • allergie;
  • carenze nutrizionali;
  • ciclo mestruale.

In questi casi si manifesta sulle labbra con le fastidiose pustole e vesciche.

Fino alla formazione della crosta, l’herpes è altamente contagioso, mentre una volta che questa si è formata, non lo è più. Si può trasmettere per contatto diretto, salivare, di secrezioni nasali o lacrimali.

Per evitare il contagio, è bene fare attenzione e adottare alcune accortezze igieniche. Lavarsi bene le mani, prima e dopo aver applicato il rimedio o la pomata sulle labbra, evitare i baci o gli abbracci troppo intimi. Oltre a trasmetterlo agli altri, non è raro che, toccando la zona con le vesciche, si ci auto-infetti in altre parti del corpo.

Rinforzare il sistema immunitario

Mentre la medicina ufficiale tratta le manifestazioni acute con antivirali e antidolorifici, l’erboristeria offre diversi rimedi naturali efficaci per eliminare in poco tempo le vesciche e tornare alla normalità.

Prima di vedere come trattare la febbre sul labbro con rimedi naturali è bene fare una precisazione. Come detto, l’herpes si manifesta quando il sistema immunitario abbassa le proprie difese e non è in grado di tenere a bada i nemici che ci attaccano.

Al fine di poter agire in maniera più completa e fare in modo che non si manifesti ulteriormente, sarebbe bene rinforzare il sistema immunitario. Che in questo modo sarà in grado di tenere a bada tutti gli ipotetici nemici.

Se vuoi scoprire quali sono i rimedi più indicati per questo scopo, puoi leggere lo speciale che trovi qui.

I rimedi naturali per l’herpes simplex

Ecco di seguito 7 rimedi naturali da usare in caso di manifestazione acuta, quando compaiono le vesciche.

1. Oli essenziali

Non appena compare il pizzicore potete fare una miscela applicando una goccia di questi oli essenziali: lavanda spica, menta piperita, niaouli e ravintsara. Le gocce di olio essenziale vanno diluite in qualche goccia di olio di calendula, che lenisce la pelle irritata dall’herpes. Non usate questi oli essenziali puri sulla pelle. Va applicato spesso, fino a 10 volte al giorno.

Se l’herpes è già formato, raddoppiate le gocce ma diminuite le applicazioni.

Se si manifesta con dolore, ogni 2 ore applicate 2 gocce di olio essenziale di camomilla romana. Potete usarlo puro oppure diluito in qualche goccia di olio di calendula.

Acquista tutti i prodotti per preparare il tuo olio lenitivo con gli oli essenziali › 

2. Propoli

La propoli è comunemente nota per la sua azione antibatterica naturale. Qui trovi un approfondimento su questa straordinaria sostanza.

Per trattare l’herpes si usa l’estratto liquido per uso topico. Basta mettere qualche goccia sulla vescica, anche in questo caso molto spesso, anche ogni ora. In questo modo la cicatrizzazione sarà più veloce. L’estratto con alcol può creare bruciore che tende a sparire nel giro di qualche secondo.

Dato che il virus è contagioso, fate attenzione a non toccare le vesciche con la pipetta. Se non riuscite a mettere le gocce, usate un cotton-fioc o un batuffolo di cotone. E gettatelo ogni volta dopo l'uso.

3. Lisina

Secondo diversi studi la lisina, uno degli amminoacidi essenziali, ha una spiccata efficacia per la cura dell’herpes in fase acuta. Ma riuscirebbe anche ad avere successo nella prevenzione contro le recidive.

Nella fase acuta bisognerebbe assumere 1000 mg 3 volte al giorno. Come prevenzione, 500 mg 2-3 volte al giorno lontano dai pasti.

4. Melissa

Potete usare l’estratto liquido di melissa da aggiungere a una noce di burro di karitè da spalmare sull’herpes. Applicatela 4 volte al giorno.

Da uno studio in doppio cieco è risultato che, rispetto al gruppo che aveva usato un placebo, il gruppo che aveva applicato una crema con estratto di melissa 4 volte al giorno, ha visto ridursi significativamente l’entità dei sintomi già dopo il quinto giorno. Anche la grandezza delle vesciche si è ridotto in maniera significativa. Sempre secondo questo studio, l’estratto di melissa è in grado anche di prevenire la ricomparsa della febbre alle labbra.

La melissa vanta proprietà antivirali. Inoltre, la sua capacità di donare relax e attenuare lo stress, la classifica come un ottimo rimedio per agire sulle cause che scatenano l’herpes.

5. Vitamina C

Ottima per rafforzare il sistema immunitario, la vitamina C è in grado anche di accorciare la durata della febbre alle labbra. Per un effetto efficace andrebbe assunta in dosi di 1000 mg al giorno. Poiché questa è la dose massima giornaliera di assunzione, si raccomanda di interrompere l’assunzione massiccia non appena la vescica è regredita per non incorrere in effetti indesiderati.

Se l’herpes si presenta spesso durante l’anno, è consigliato fare anche un’integrazione di vitamina B.

6. Zinco

Lo zinco è uno dei minerali che aiuta a mantenere il sistema immunitario in salute. Alcuni studi ne hanno anche dimostrato l’efficacia nel ridurre la frequenza dell’herpes. È inoltre in grado di mitigarne la gravità e velocizzare il decorso in fase acuta.

Lo si può assumere per bocca in forma liquida oppure in pasticche. Per un effetto ancora più completo può essere assunto insieme al rame in forma di oligoelemento, che è attivo anch’esso sulle malattie infettive, virali e infiammatorie.

7. Echinacea

È la pianta per eccellenza per rafforzare il sistema immunitario. Vanta anche proprietà antivirali e antinfettive. Preso per bocca diventa immunostimolante, in grado, appunto, di aumentare le difese e agire in maniera preventiva.

Per uso topico si può applicare una crema a base di echinacea da applicare sulla vescica che aiuta a farla regredire in breve tempo.

Cura l’alimentazione per eliminare l’herpes

Gli alimenti più indicati sono quelli ricchi di lisina, come legumi, pesce, pollame e verdure.

Abbondate di verdure, ricche di vitamine in modo che la pelle possa guarire più in fretta.

Salmone, noci e semi sono ricchi di acidi grassi essenziali che riparano i tessuti danneggiati.

Anche gli alimenti ricchi di fermenti lattici aiutano la flora batterica intestinale, in modo che il sistema immunitario sia più forte. Sì a yogurt, kefir, alimenti fermentati.

Cercate, invece, di evitare:

  • gli zuccheri che sopprimono l’attività del sistema immunitario;
  • i cibi che contengono arginina, che stimola il virus dell’herpes: mandorle, arachidi, cioccolato e grano integrale;
  • gli alimenti con sapore acido, soprattutto in fase acuta del virus: pompelmi e agrumi, pomodori hanno la facoltà di aggravare l’herpes.

La naturopata ti consiglia

Spesso la vescica tende a seccarsi e, di conseguenza, la pelle intorno ad essa tira, brucia e dà fastidio.

In questi casi potete applicare un gel di aloe vera. Questa straordinaria pianta vanta proprietà lenitive, in grado velocizzare il processo di riassorbimento della vescica e di favorire la cicatrizzazione. Inoltre, tiene la pelle idratata, impedendole di seccarsi e dona sollievo in caso di prurito o bruciore.

Abbinato all’olio essenziale di tea tree ha un’azione ancora più forte e veloce. Il tea tree è infatti uno dei più noti oli essenziali ad azione antibatterica, antivirale e antibiotico.

Dovrebbe essere uno di quei rimedi da avere sempre a portata di mano.

Gel di Aloe Vera con Tea Tree Oil

Un gel fresco ed idratante

Un gel estremamente lenitivo, che dona alla pelle immediato sollievo in caso di irritazione o arrossamento. Un gel fresco in cui l'attività idratante e lenitiva del puro gel di Aloe vera biologico è arricchito con Tea tree...

€ 9,90

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

Disclaimer

Le informazioni fornite su Macrolibrarsi.it di Golden Books Srl sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico abilitato (cioè un laureato in medicina abilitato alla professione) o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, e così via).

Le nozioni e le eventuali informazioni su procedure mediche, posologie e/o descrizioni di farmaci o prodotti d'uso presenti nei testi proposti e negli articoli pubblicati hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire la manualità e l'esperienza indispensabili per il loro uso o pratica.


Non ci sono ancora commenti su Herpes labiale: 7 rimedi naturali

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste