+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

3 insalate fredde con l'aceto di frutta

di Roberta Favazzo 9 mesi fa


3 insalate fredde con l'aceto di frutta

Scopri le proprietà degli aceti di frutta e 3 ricette per usarli nella cucina di tutti i giorni

Se pensate che quello di vino sia l’unico vi si aprirà un mondo: gli aceti di frutta saranno una piacevole scoperta.

Profumati, saporiti ed aromatici, gli aceti di frutta regalano alle preparazioni quel tocco di novità che non guasta. Di kiwi, di kaki, di melograno non importa: sembrano essere stati pensati per rendere speciali diverse preparazione. Ne basta poco affinché esplichino il loro effetto benefico sulla salute.

In questo articolo parliamo di...

Indice dei contenuti:

Come usare l’aceto di frutta in cucina

Gli aceti di frutta si sposano in maniera particolare con le verdure crude e cotte, sia in contorni semplici che in ricche insalate fredde come quelle che seguono e nelle quali si abbinano alle patate, alle zucchine, ai cetrioli e a tanto altro. Perfetti anche con il pesce - crudo e non - ed i crostacei, si possono utilizzare nella preparazione di salse, condimenti e marinate.

Non ci sono limiti agli usi in cucina dell’aceto di frutta, non vi resta che sperimentare iniziando, magari, da una delle insalate che seguono.

Come fare l’aceto con la frutta

Fare l’aceto di frutta in casa non solo è semplice, ma permette di utilizzare in maniera proficua gli scarti di kiwi, lamponi & Co. Basterà lavare bene la frutta, tagliarla a pezzi, coprirla con acqua e zucchero di canna e chiudere ermeticamente il contenitore, quindi fare riposare per una settimana scuotendo di tanto in tanto.

Filtrate con un colino a maglie fitte e versate in una bottiglie di vetro. Fate riposare ancora per 15 giorni sempre senza il tappo quindi filtrare nuovamente: sarete pronti per imbottigliarlo.

Insalata fredda di patate tonno e ceci con aceto di cachi

Insalata fredda di patate tonno e ceci con aceto di kiwi

L’insalata di patate, tonno e ceci con i capperi è deliziosa. Molto più che un semplice contorno, si presta ad essere un piatto unico adatto per i pranzi estivi da consumare a casa o in spiaggia.

Facile e veloce da preparare, viene impreziosita da un condimento particolare, l’aceto di cachi (poco utilizzato in Occidente ma particolarmente apprezzato nella cucina orientale) dal gusto delicato e leggermente sapido, perfetto per esaltare il sapore neutro degli ortaggi.

Ingredienti

Preparazione

Fate lessare le patate, intere e con la buccia, in acqua bollente per circa 20 minuti. Controllatele e, se tenere, tiratele fuori. Pelatele e tagliatele a fette.

Aprite le confezioni di tonno sott’olio e scolatele. Scolate anche i ceci dal loro liquido. Riunite il tutto in una insalatiera ed aggiungete i capperi e del prezzemolo fresco tritato. Regolate di sale e pepe e condite con l’aceto di cachi.

Mescolate delicatamente e gustate subito o conservate in frigo fino al momento di mangiare.

Insalata di zucchine con aceto di kiwi e parmigiano

Insalata di zucchine con aceto di kiwi e parmigiano

La ricetta dell’insalata di zucchine crude, in estate, è un classico. Un modo per renderla originale può consistere nel condirla diversamente dal solito, sostituendo il classico aceto balsamico con uno di frutta.

L’aceto di kiwi agrodolce è perfetto. Si sposa bene sia con le zucchine che con il parmigiano, e contribuisce a regalarci un secondo piatto leggero e saporito.

Ingredienti

  • 4 zucchine medie
  • 100 g di parmigiano in scaglie
  • 2 cucchiai di pinoli
  • olio extravergine d’oliva qb
  • sale e pepe
  • foglie di basilico fresco
  • aceto di kiwi agrodolce qb

Preparazione

Lavate le zucchine, asciugatele ed eliminate le due estremità con un taglio netto. Affettatele a fette sottilissime con l’aiuto di una mandolina. Trasferitele, man mano, all’interno di una insalatiera.

Fate tostare i pinoli per qualche minuto in un pentolino fino a quando risultano dorati. Uniteli alle zucchine insieme alle scaglie di parmigiano e condite con sale, pepe, olio e aceto di kiwi agrodolce. Completate con le foglie di basilico fresco lavate delicatamente ed asciugate.

In alternativa ai pinoli potete utilizzare delle noci o degli anacardi tritati.

Insalata di cetrioli, avocado e songino agrodolce

Insalata di cetrioli, avocado e songino agrodolce

L'insalata di cetrioli, avocado e songino ha un gusto agrodolce molto piacevole al palato. Fresca e sfiziosa, rappresenta la soluzione ideale per una cena estiva e si sposa bene sia con secondi a base di carne che di pesce.

Contorno diverso dal solito, viene completato con un condimento a base di aceto di melagrana agrodolce che risulta deciso e gradevole al palato. Ecco come portarla in tavola.

Ingredienti

Preparazione

Lavate il songino sotto l'acqua corrente, asciugatelo e tenetelo da parte. Sbucciate l’avocado, eliminate il nocciolo e tagliatelo a pezzi. Pelate i cetrioli e tagliateli a pezzi. Tagliate a fette sottili la cipolla.

Mescolate in una ciotolina dell’olio, l’aceto di melograno agrodolce, il succo di arancia, il sale, il pepe e regolate di sale e pepe.

Riunite tutti gli ingredienti affettati in una ciotola ed aggiungete il condimento. Mescolate e gustate.

Scopri gli aceti di frutta Saporea


Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi novità, sconti, promozioni speciali riservate e un premio di 50 punti spendibili sul sito.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su 3 insalate fredde con l'aceto di frutta

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI NSIIURR
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.