+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Thieves oil: 6 benefici e la ricetta per farlo in casa

di Romina Rossi 11 mesi fa


Thieves oil: 6 benefici e la ricetta per farlo in casa

Conosci l’olio dei ladri e le sue proprietà benefiche?

L’olio dei ladri o thieves oil è un rimedio casalingo che si può preparare in pochissimo tempo, a base di oli essenziali che può essere usato per diversi scopi.

Dai benefici sul sistema immunitario, a quelli sulla pelle, passando per quelli per la casa, questo olio è davvero trasversale.

Andiamo con ordine e capiamo prima di tutto perché si chiama così, come prepararlo e quando usarlo.

In questo articolo ti proponiamo...

Indice dei contenuti:

Il thieves oil: una tradizione medievale

Olio dei ladri, olio dei quattro ladri o thieves oil è il nome di un preparato a base di oli essenziali noto fin dal Medioevo, utilizzato addirittura durante le epidemie di peste.

Ma perché olio dei ladri? La storia vuole che i commercianti di spezie che all’epoca erano chiamati “ladri” fossero costretti a fermare i loro viaggi da Occidente a Oriente per il commercio delle spezie, appunto a causa della peste. Per sopravvivere, alcuni di loro si convertirono in ladri di nome e di fatto, cominciando a fare razzie e a derubare malati e morti di tutto ciò che poteva essere rivenduto e che fosse in grado di far guadagnare loro qualche soldo.

Per evitare di essere contagiati, i ladri decisero di utilizzare una miscela di spezie che, grazie alle proprietà antibatteriche, antisettiche e antimicrobiche, permettesse loro di restare immuni perfino alle epidemie più virulente. Utilizzarono quindi le loro conoscenze erboristiche per mettere a punto una miscela che funzionò talmente bene da destare sospetti delle autorità.

Quando quattro di questi ladri furono catturati, furono costretti a rivelare il loro segreto per scampare alla condanna a morte.

Da quel giorno “l’olio dei quattro ladri”, come venne ribattezzato, fu preparato e utilizzato come rimedio.

Dal Medioevo fino ad oggi sono giunte diverse versioni di ques’olio: alcuni ne hanno contate ben 17 ognuna delle quali contiene sì gli stessi oli essenziali, ma in quantità diverse.

Prima di vedere i benefici, conosciamo meglio gli oli essenziali utilizzati nella miscela.

Gli oli essenziali per l’olio dei ladri

Per fare questo olio formidabile servono 5 oli essenziali. Ecco le loro caratteristiche.

  • Olio essenziale di chiodi di garofano: ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, aiuta la digestione e protegge il fegato. È indicato per rinforzare il sistema immunitario. È efficace per le cura i disturbi del cavo orale e anche per alleviare il mal di testa.
  • Olio essenziale di cannella: si tratta di uno degli oli più potenti che ci sia, in grado di migliorare le funzioni cerebrali, depurare il sangue ma anche migliorarne la circolazione. Ha forti proprietà antibatteriche e anche antidolorifiche. In inverno è utile per liberarsi velocemente di raffreddore, mal di gola e influenza. Allevia anche i dolori mestruali. Viene considerato un olio dalle capacità protettive, poiché è utile per trattare diversi disturbi di salute.
  • Olio essenziale di limone: migliora la digestione e aiuta ad abbassare la febbre in maniera naturale. Sulla pelle aiuta a ridurre i segni delle cicatrici e anche delle scottature. È un forte antisettico e trova impiego nei problemi respiratori, risultando anch'essa una valida essenza per alleviare il mal di gola e per rinforzare il sistema immunitario.
  • Olio essenziale di rosmarino: energizzante dall’azione tonica, quest’olio è utile per migliorare la memoria ma anche l’umore. Aiuta inoltre a eliminare le tossine dall’organismo. Utile per riattivare la circolazione, riduce le infiammazioni e ha proprietà antibatteriche.
  • Olio essenziale di eucalipto: questo olio dall’aroma particolarmente fresco è un toccasana per i malanni stagionali, e per mantenere le vie respiratorie libere e pulite. Aiuta inoltre ad alleviare lo stress e l’ansia. Gode anch’esso di spiccate proprietà antinfiammatorie. Per le infezioni di tipo batterico è uno degli oli più indicati.

I 6 benefici del thieves oil

Messi tutti assieme questi oli hanno diversi benefici: lavorano infatti benissimo in sinergia. Vediamo per che cosa può essere utile l’olio dei quattro ladri.

1. Ha proprietà antibatteriche

Date le essenze utilizzate, quest’olio è utile per prevenire le infezioni – non a caso era usato dai ladri durante la peste – ed è indicato anche per eliminare i parassiti intestinali. Le gocce usate in un diffusore mantengono gli ambienti puliti, eliminando virus e batteri: un modo sicuro e a costo basso per disinfettare tutta la casa.

2. Rinforza il sistema immunitario

Il sistema immunitario è un complicato sistema attivo giorno e notte, in estate e in inverno. Può capitare che in certi periodi, per una serie di cause, si indebolisca. In questi casi è necessario dargli una mano per sostenerlo e permettergli di ritrovare la propria funzionalità.

Anche in questo caso si può usare in diffusore per goderne dei benefici.

3. Allevia raffreddore e influenza

Non solo aiuta ad accorciare i tempi di recupero dai malanni stagionali ma, se usato tempestivamente, aiuta a prevenirli.

Avendo infatti di proprietà antibatteriche, antidolorifiche e antinfiammatorie, è in grado di rinforzare il sistema immunitario e alzare le difese dell’organismo rendendolo pronto ad affrontare attacchi nemici.

In entrambi i casi si può spalmare massaggiando sul petto e sulla schiena.

Anche per le vie respiratorie è parecchio utile: uno studio italiano ha messo in evidenza che gli oli essenziali di cannella e chiodi di garofano hanno effetti antibatterici e sono utili in presenza di molti patogeni responsabili delle affezioni respiratorie, fra i quali: Staphylococcus aureus, pneumoniae e Klebsiella pneumoniae. A rafforzare il lavoro di questi due, si aggiunge anche l’eucalipto che è indicato per le infezioni virali delle vie respiratorie.

4. Migliora la salute delle ossa

L’olio di chiodi di garofano contiene una sostanza, l’eugenolo, che è in grado di stimolare l’assorbimento dei minerali essenziali nell’organismo, permettendo così alle ossa di restare più sane e robuste, contrastando anche la formazione di osteoporosi.

5. Aiuta a perdere peso

Il merito è delle proprietà del limone, che aiuta a perdere peso stimolando gli ormoni che danno il senso di sazietà. Inoltre favorisce il buon umore e può essere d’aiuto nei casi di fame nervosa.

6. Utile per la pulizia della casa

Questa miscela di oli essenziali può essere utilizzata anche per le pulizie domestiche, sia come detergente per i pavimenti che come disinfettante utile contro i batteri aerei. Inoltre lascia un profumo speziato e fresco. È indicato anche se ci sono animali domestici in casa.

La ricetta dell’olio dei ladri

Preparare il thieves oil è semplicissimo: di seguito trovi la ricetta con le quantità più utilizzate. Servono:

  • 40 gocce di olio essenziale di chiodi di garofano
  • 35 gocce di olio essenziale di limone
  • 20 gocce di olio essenziale di cannella
  • 15 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 10 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 1 bottiglia con il contagocce

Metti tutti gli oli nella boccetta: gli oli essenziali vanno tenuti al riparo dalla luce e da fonti di calore per evitare che le sue proprietà si degradino.

Assicurati che bambini e animali domestici non possano raggiungere la boccetta.

Come usare l’olio dei quattro ladri

Questa miscela si può usare in diversi modi:

  • in diffusore: basta aggiungere qualche goccia nel diffusore lasciandolo acceso durante il giorno. Dato il suo profumo aiuta anche a eliminare i cattivi odori;
  • in spray: in questo caso puoi mettere dell’acqua e qualche goccia di olio dei ladri in un flacone con erogatore: può essere usato per disinfettare i letti o le lettiere degli animali;
  • per uso topico: per fare un massaggio benefico basta aggiungere le gocce dell’olio dei ladri in un olio vettore, come il jojoba. Il rapporto è 1:4, quindi per 100 ml di olio vegetale bastano 50 gocce di thieves oil. Può essere massaggiato su schiena e torace ma anche nelle zone interessate da infiammazioni e dolori muscolari.

Essendo questa miscela di oli molto potente, sconsiglio l’uso interno fai da te. 


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Thieves oil: 6 benefici e la ricetta per farlo in casa

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.