800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Fiori di bach: sei poco tollerante?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 1 anno fa


Fiori di bach: sei poco tollerante?

Scopri Beech, il fiore di Bach

Indice dei contenuti:

Fiori di Bach ed emozioni

I fiori di Bach sono preziosi alleati per le nostre emozioni: sono in grado di riequilibrare le tensioni e i nodi che si formano a livello inconscio, nella nostra psiche.

Le emozioni sono un mondo ampio e il più delle volte sconosciuto: non veniamo educati da bambini a gestire e ascoltare le nostre emozioni, così come impariamo a leggere e scrivere.

E pensare che ci sarebbe davvero utile, soprattutto quando entriamo nell’età adulta, dove i condizionamenti e gli insegnamenti finiscono per nascondere la nostra vera essenza.

Alleati preziosi sono i fiori di Bach, perché agiscono a livello inconscio proprio sull’emotività, aiutandoci a gestire quelle situazioni che condizionano la nostra quotidianità o episodi che si ripetono nel tempo.

L’intolleranza è un problema? Beech ci viene in soccorso

Beech rappresenta il faggio, un albero raffinato e quasi perfetto. È proprio la tendenza al perfezionismo che rende il soggetto Beech tendenzialmente critico e intollerante. La persona eccessivamente critica vede gli errori nell’altro allo scopo di proteggersi: l’intolleranza viene usata come mezzo di difesa per proteggersi contro la propria insicurezza.

Al di là della perfezione esterna che l’albero di faggio presenta, ha in realtà una natura debole perché le sue radici sono poco profonde e può facilmente essere danneggiato da venti tempestosi. Questo significa che l’albero ha una natura insicura alla stessa maniera della persona che ha bisogno del rimedio.

I faggi si trovano spesso in gruppo e le chiome sono così folte da non lasciar trapelare la luce nel sottobosco. Hanno un aspetto severo e spigoloso, trasmettono forza, rigore, tenacia.

Beech, il fiore di Bach, è uno dei rimedi floreali degli eccessi. La persona Beech presenta reazioni esagerate come intolleranza, pregiudizio, critica e intransigenza.

Il soggetto proietta sugli altri la propria insicurezza profonda continuamente nascosta da una facciata di forza e arroganza.

Le caratteristiche della persona che ha bisogno di Beech

Questa persona ama sentirsi superiore ed è alla ricerca di situazioni emotive che gli permettano di sfogare la rabbia o di ergersi a giudice sugli altri.

L’atteggiamento “spaccone” del tipo Beech rivela una incapacità di guardarsi dentro e affrontare le proprie paure e debolezze. Non porta risentimento: per lui la reazione forte vale nell’immediato come valvola di sfogo ma non serba rancore.

L’intolleranza a tutto ciò che gli altri fanno è palpabile e sempre presente, tanto da renderlo una persona che continuamente critica gli altri.

Potremmo così riassumerlo:

  • vede subito gli errori altrui
  • spirito critico da giudice severo
  • tendenza ai pregiudizi
  • proiezione dei propri difetti sugli altri
  • senso di fastidio per le mancanze altrui
  • persona che brontola spesso
  • intransigente e pignolo
  • profondamente insicuro
  • convinto di essere superiore
  • mancanza di autocritica
  • incapacità di immedesimarsi negli altri

 

Ti consigliamo...


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre persone che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Fiori di bach: sei poco tollerante?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste