Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Fiori di Bach: una cura per le emozioni

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 9 mesi fa



Scopriamo insieme i 38 fiori di Bach e come agiscono a livello emotivo

 

 

 

Indice dei contenuti:

Edward Bach e i suoi fiori

Edward Bach è un medico inglese che, nel 1928 e per diversi anni successivi, scoprì quelli che oggi chiamiamo fiori di Bach. Egli infatti notò che alcuni particolari fiori potevano agire in maniera forte sugli stati emotivi delle persone. Fu così che negli anni, egli identificò 38 specie di fiori e li associò a un particolare stato d’animo.

I fiori di Bach sono considerati i guaritori perfetti che l’umanità ha ricevuto in dono.

Essi hanno il potere di curare l’origine dei disturbi, agendo con la loro semplicità a livello emotivo e vibrazionale.

 I 38 fiori di Bach

I fiori di Bach sono in totale 38 e ognuno di essi agisce su uno stato emotivo: esiste poi il Rescue remedy o emergency che è il rimedio formulato da Bach stesso per le situazioni di maggiore stress, agitazione o paura, come un trauma, un evento negativo o uno stato di stress prolungato.

Partendo da una visione olistica dell’individuo, considerato nel suo complesso come l’unione di emozioni e fisicità, scopriamo come i fiori di Bach possono agire sulla nostra salute.

Bach suddivise i fiori in 7 sottogruppi: per la paura, per l’incertezza, per la mancanza di interesse per il presente, per l’influenza da parte di idee e figure esterne a noi, per l’eccessiva preoccupazione per la salute altrui, per lo sconforto e la disperazione, per la paura della solitudine.

Dietro a ogni malattia c’è uno stato emotivo alterato, c’è la paura, l’ansia, l’insicurezza, la mancanza di volontà o di interesse, l’eccessiva euforia o la tristezza. Dietro a ogni persona c’è un mondo di vita vissuta che imprime ogni giorno, nelle nostre cellule, un ricordo e crea una memoria.

Come scegliere i giusti fiori di Bach

Come si è detto, i fiori di Bach agiscono a livello emotivo e ci aiutano a modificare uno stato d’animo che ci opprime o che ci impedisce di avanzare nel nostro cammino.

Come fare allora a scegliere il fiore giusto per noi stessi? Certamente affidarsi a una figura esperta come un naturopata o un esperto di fiori di Bach, è la via migliore.

I fiori vengono scelti in base a una accurata indagine sulla persona: infatti, non si utilizza lo stesso fiore di Bach per tutta la vita.

Ogni periodo che viviamo è contraddistinto da particolari situazioni attorno a noi che di conseguenza sviluppano reazioni emotive all’interno del nostro sistema. Un esperto è in grado, attraverso domande mirate e test studiati, di capire quale sia il fiore più adatto per far fronte alla situazione che si sta vivendo.

I fiori di Bach hanno effetti incredibili sulla nostra psiche: agiscono a livello inconscio e mettono in moto dei meccanismi mentali che mai ci saremmo sognati di attivare.

Ciò che più importa è fare una corretta analisi della situazione contingente e affidarsi ai miracolosi effetti dei fiori di Bach.

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Fiori di Bach: una cura per le emozioni

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste