+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Moringa: il superfood dei miracoli

di Romina Rossi 11 mesi fa


Moringa: il superfood dei miracoli

I benefici sulla salute della polvere e delle foglie di questa pianta asiatica

Fra i superfood meno conosciuti c’è la moringa. Eppure le sue proprietà benefiche erano note già migliaia di anni fa.

È una delle piante in grado di avere diversi benefici sulla salute. Scopriamola in questo articolo.

Indice dei contenuti:

Le proprietà della moringa

Ad oggi sono stati condotti oltre 1000 studi e ricerche sulla moringa e sui suoi effetti benefici.

La moringa oleifera è un piccolo albero che cresce in Asia, soprattutto nell’area dell’Himalaya, Africa e Sud America. Chiamata anche albero dei miracoli, è comunemente usata fin dal passato come rimedio naturale per prevenire malattie come il diabete, malattie cardiache, anemia, artrite, affezioni respiratorie e disordini digestivi.

In erboristeria si usano le foglie essiccate oppure la polvere estratta dalla radice. Entrambe contengono diverse proteine, vitamine e minerali. Fra questi, le componenti principali sono:

  • vitamina A, B1, B2, B3, C,
  • calcio,
  • potassio,
  • ferro,
  • zinco,
  • fosforo,
  • magnesio.

Gli effetti collaterali, per contro, sono molto limitati. Può avere effetto lassativo, quindi non esagerate con le dosi. Il quantitativo consigliato è di 1 cucchiaio al giorno.

Si consiglia di evitare il consumo di moringa durante la gravidanza e l’allattamento, perché non ci sono ancora sufficienti studi sull’uso della moringa in queste delicate fasi della vita.

L'integratore di moringa preferito dai nostri clienti

Polvere di Moringa Bio

Moringa Oleifera utile per depurare l'organismo e riequilibrare l'organismo

(24)

La moringa è un albero nativo delle montagne Himalayane dell'India settentrionale, è considerato un alimento multivitaminico. Contiene 90 sostanze nutritive e 46 sostanze antiossidanti! È la più ricca fonte di ferro e di...

€ 20,00 € 18,00 -10%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

6 benefici della moringa

La moringa ha diversi benefici sia per la salute che per la cura del corpo. Aiuta anche a prevenire diverse malattie. Vediamo i benefici più noti di questo superfood.

1. Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie

Secondo uno studio dell’"Asian Pacific Journal of Cancer Prevention" la moringa contiene un mix di aminoacidi essenziali. Questi sono definiti i “mattoni della vita” perché sono le sostanze di base che costituiscono le proteine.

Contiene anche quantità importanti di antiossidanti (flavonoidi, polifenoli, acido ascorbico, quercitina) che hanno la capacità di combattere i radicali liberi, e inibire l’ossidazione di lipidi, proteine e cellule del DNA. In questo modo è in grado di prevenire i rischi dovuti alla proliferazione dei radicali liberi, responsabili della degradazione cellulare.

La moringa contiene anche composti antibatterici che hanno lo stesso effetto dei farmaci antinfiammatori. Le infiammazioni sono responsabili di malattie croniche come diabete, malattie cardiovascolari e obesità.

Grazie ad essi, riesce a diminuire il processo infiammatorio in atto sopprimendo gli enzimi e le proteine che sono causa dell’infiammazione stessa, "ripulendo" così le cellule.

2. Protegge lo stomaco e ne migliora la funzionalità

Nell’Ayurveda la moringa è usata da sempre per prevenire problemi come ulcere, malattie del fegato, problematiche digestive, renali e infezioni.

In particolare, la polvere di moringa aiuta ad alleviare alcuni disordini dell'apparato gastrointestinale, come la stipsi, la gastrite, la colite ulcerosa. Vanta infatti proprietà antibatteriche e antibiotiche che possono inibire la crescita di agenti patogeni che causano lo squilibrio intestinale, funghi e candidosi.

Il contenuto di vitamina B aiuta invece la digestione.

L’uso quotidiano della moringa aiuta a migliorare anche le funzioni del fegato, e quindi a detossinare l’organismo da metalli pesanti.

Contiene infatti polifenoli che proteggono il nostro organo dall’ossidazione e dai danni di una vita sregolata.

3. Migliora la salute del cervello

La moringa riesce a migliorare le funzioni cognitive e cerebrali grazie al contenuto di antiossidanti. Secondo alcuni studi riuscirebbe anche ad avere effetti positivi sul trattamento dell’Alzheimer, anche se per ora è presto per poter tirare delle conclusioni certe.

Grazie al contenuto di vitamina E e C combatte la degenerazione dei neuroni del cervello, migliorando le funzioni cerebrali.

È anche in grado di regolare la produzione di neurotrasmettitori quali serotonina, dopamina, noradrenalina che hanno un ruolo chiave nel buon funzionamento della memoria, dell'umore (combattono infatti la depressione e la psicosi), e della risposta agli stimoli come lo stress.

4. Aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue

La moringa contiene un particolare acido, chiamato acido clorogenico, che si è dimostrato utile per tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue e per permettere alle cellule di usare o rilasciare le quantità di zucchero necessarie.

Il contenuto di isotiocianati, che si trova principalmente nelle foglie e nei semi, fornisce una protezione naturale contro il diabete.

Secondo uno studio pubblicato sul "Journal of Food Science Tecnology", l’integrazione con la moringa avrebbe effetti positivi sul controllo del glucosio e sull’insulina nei malati di diabete, soprattutto dopo un pasto a base di carboidrati.

Ad alcuni volontari malati di diabete è stata somministrata la combinazione di moringa, curry e zucca amara dopo aver fatto pasti ricchi di zuccheri. I risultati hanno mostrato che i livelli di insulina nel sangue erano molto più bassi se si assumeva il mix di erbe, mentre era più alto quando non veniva assunto.

Uno studio di laboratorio ha mostrato anche che l’assuzione di moringa in chi è affetto da diabete aiuta a recuperare la salute di reni e pancreas, riducendo anche le complicazioni dovute alla malattia.

5. Protegge e nutre la pelle e i capelli

Le proprietà antivirali, antibatteriche e antimicotiche della moringa la rendono un ottimo alleato contro le infezioni della pelle. Questa pianta è nota per riuscire ad alleviare:

  • il piede d’atleta,
  • gli odori di sudore,
  • le infezioni come l’acne o gli ascessi,
  • la forfora,
  • la gengivite,
  • le punture e i morsi di insetti e ferite.

6. Ha proprietà antistress

In uno studio del 2010 pubblicato sul "Research Journal of Pharmacology and Pharmacodynamics" si metteva in evidenza che le foglie di moringa sono un adattogeno molto potente. Quindi sono in grado di combattere naturalmente lo stress e i suoi effetti.

La medicina ayurvedica e cinese la usano da millenni per ridurre lo stress e migliorare l’attenzione e la resistenza alla fatica. Gli adattogeni infatti riescono anche a migliorare la salute generale e la performance se si fa attività sportiva.

La naturopata consiglia: il latte di moringa

Il sapore della moringa è abbastanza neutro: ricorda il tè matcha.

Per chi ha difficoltà a prenderlo puro, può mescolarlo con altre bevande, come smoothie o altri drink salutari.

Un buon modo per consumare la polvere è preparare un tè con le foglie essiccate o anche un latte con la polvere.

Per fare il tè basta mettere in infusione un cucchiaino di foglie essiccate in 250 ml di acqua bollente. Lasciatele in infusione per 5-10 minuti, filtrate e bevete tiepido.

Per il latte di moringa vi occorrono:

In una tazza capiente, fate una pastella con la polvere di moringa e l’acqua bollente. Mescolate fino a che la polvere non è ben sciolta.

In un pentolino, mettete la bevanda di mandorle e portate a ebollizione, togliete dal fuoco e versate lentamente nella tazza con la polvere di moringa. Aggiungete il miele e la cannella. Mescolate fino a che tutti gli ingredienti sono ben amalgamati. Bevete tiepido. 

Se preso la sera è un ottimo modo per allentare le tensioni prima di andare a dormire. 

Potrebbero interessarti anche: 

> Conosci la moringa?

> Tè di Moringa bio

Disclaimer

Le informazioni fornite su Macrolibrarsi.it di Golden Books Srl sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo e non possono sostituire in alcun modo il consiglio di un medico abilitato (cioè un laureato in medicina abilitato alla professione) o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, e così via).

Le nozioni e le eventuali informazioni su procedure mediche, posologie e/o descrizioni di farmaci o prodotti d'uso presenti nei testi proposti e negli articoli pubblicati hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire in manualità e l'esperienza indispensabili per il loro uso o pratica.


Non ci sono ancora commenti su Moringa: il superfood dei miracoli

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.