+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Burro per il corpo fai da te al profumo di oli essenziali

di Romina Rossi 7 mesi fa


Burro per il corpo fai da te al profumo di oli essenziali

Come preparare un burro naturale che nutre e si prende cura della nostra pelle

L’inverno mi piace perché possiamo spalmare sulla pelle del corpo un burro idratante che la nutra e che attenui anche i segni dell’invecchiamento.

Il burro per il corpo è più corposo rispetto a una crema e quindi è ideale per la stagione fredda. Il fatto che sia corposo significa che impiega più tempo ad essere assorbito dalla pelle, ma risulta anche molto idratante e in grado di ammorbidire anche le parti del nostro corpo che in genere sono più secche, come ginocchia, gomiti e piedi.

Indice dei contenuti:

I burri migliori per il corpo

Il burro di cacao, l’olio di cocco e il burro di karitè sono ritenuti fra i migliori prodotti per creare un burro fai da te. Hanno la caratteristica di solidificarsi nei periodi in cui le temperature sono più rigide, mentre si ammorbidiscono fino a sciogliersi in estate.

Conosciamoli meglio.

Il burro di karitè

Il burro di karitè è composto da grasso saturo che si scioglie non appena viene a contatto con la pelle. Ha proprietà emollienti, lenitive ed è un ottimo antirughe, spesso usato anche per alleviare le cicatrici.

È ricco di vitamine A, E ed F, che aiutano la produzione di collagene ed elastina e, grazie alle sue proprietà emollienti, è molto adatto in caso di pelle particolarmente secca, con ferite o escoriazioni, eritematosa e irritata.

Il burro di karitè è indicato anche per ridurre i dolori muscolari e articolari: si massaggia la zona interessata con una noce di burro fino a completo assorbimento.

Il burro di cacao

Il burro di cacao è uno dei migliori per la pelle: vanta numerose proprietà, grazie alla presenza di sostanze antiossidanti e di grassi buoni – come il linoleico, l’oleico e lo stearico – che aiutano a combattere:

  • segni di invecchiamento,
  • secchezza,
  • irritazioni e arrossamenti.

Grazie alle sue proprietà il burro di cacao stimola la crescita di collagene, restituendo quindi il naturale tono e l’elasticità dei tessuti che, con il passare dell’età tendono a cedere.

La presenza di vitamina E dona a questo burro la proprietà antinfiammatoria: spalmato sulla pelle è in grado di riparare i tessuti danneggiati e riportarla al suo naturale equilibrio.

L’olio di cocco

L’olio di cocco usato da solo sulla pelle può seccarla, se è particolarmente delicata. Mentre, aggiunto nel burro insieme agli altri ingredienti, permette che venga assorbito in maniera più veloce. L’olio di cocco vanta proprietà antimicotiche e antibatteriche.

È inoltre lenititivo, particolarmente utile, ad esempio, durante l’estate per alleviare le parti del corpo interessate da punture di insetti, scottature o irritazioni.

Anch’esso contiene alte dosi di vitamina E, che protegge quindi la pelle dai segni dell’invecchiamento o dagli inestetismi; è ideale per la cura delle pelli più mature. È benefico anche in caso di disturbi più gravi come psoriasi, eczemi o dermatiti.

L’olio di jojoba

A questi due burri si aggiunge dell’olio di jojoba che è, in realtà una cera liquida, ed è forse quello più leggero degli altri tre: riesce infatti ad essere assorbito più velocemente e funge, allo stesso tempo, anche da barriera naturale per la pelle. Ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie e viene comunemente usato per alleviare una infinità di problemi della pelle, dalle irritazioni alla riduzione delle rughe, rivitalizzandola e rendendola più forte agli attacchi esterni.

La sua composizione lo rende chimicamente simile al nostro sebo, la sostanza grassa composta di colesterolo e acidi grassi che serve per mantenere la naturale idratazione della pelle.

Ricco di vitamina E, vitamine del complesso B, zinco e rame, l’olio di jojoba viene comunemente usato come ingrediente cosmetico per la bellezza di pelle di viso e corpo e dei capelli.

Burro per il corpo: come prepararlo

Acquista tutti gli ingredienti della ricetta

Mettete i burri e l’olio di cocco e di jojoba in un pentolino: vanno sciolti a bagnomaria, quindi dovrà stare in un pentolino di dimensioni più grandi. In quello più grande mettete acqua a sufficienza, stando attenti a che non fuoriesca e non finisca nel pentolino con gli oli quando bolle. Il mix di burro deve sciogliersi completamente, poi toglieteli dal fuoco e lasciate raffreddare per qualche minuto. Aggiungete gli oli essenziali e mescolate con un cucchiaio di metallo.

Lasciate raffreddare per un’ora o almeno fino a che il mix di olio ottenuto non comincia a indurirsi intorno ai bordi. Fate attenzione a questo passaggio: non si deve solidificare di nuovo, ma non deve nemmeno restare liquido come quando lo togliete dal fuoco.

Con l’aiuto di un minipimer sbattete il burro per una decina di minuti. Dovete ottenere un burro dalla consistenza cremosa e soffice.

Mettete in frigorifero in modo che la crema di burro si rapprenda.

Si conserva in un barattolo di vetro o di plastica spessa – volendo anche reciclato da altre creme o cosmetici per il corpo. In questo caso va sterilizzato facendolo bollire in un pentolino di acqua per 10 minuti e poi asciugato all’aria – chiuso con coperchio.

Si mantiene per qualche mese. Nei periodi più caldi potrebbe sciogliersi un pochino e perdere la sua consistenza, ma vi basterà rimetterlo in frigorifero fino a che non si rassoda nuovamente.


Non ci sono ancora commenti su Burro per il corpo fai da te al profumo di oli essenziali

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.