Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



La Crisi della Fiducia

Le colpe del rating nel crollo della finanza globale

Pierangelo Dacrema



Prezzo: € 14,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 10 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 10 giorni
  • Guadagna punti +28

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 13 Gennaio 2017 - Questo libro, denominato La Crisi della Fiducia, redatto da Pierangelo Dacrema puoi trovarlo nella categoria Attualità e temi sociali e approfondisce il tema Economia e Finanza etica. Realizzato dalla casa editrice Etas e venduto dal Novembre 2008 , si trova in stato di "Disponibilità: 10 giorni". Il costo di questo libro è pari a Euro 14,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Il 2008 è stato l’anno del terremoto: l’edificio della finanza globale è crollato, e tutti hanno potuto constatare sino a che punto fosse costruito con materiali scadenti e friabili.

Di chi è stata la colpa? Politici, organi di controllo, banchieri senza scrupoli sono stati di volta in volta additati come responsabili della crisi. Ma ancora non era stato messo a fuoco il ruolo centrale delle grandi agenzie di rating, la cui missione di “dare i voti” ai titoli e a chi li emette avrebbe dovuto guidare e proteggere gli investitori.

I mercati finanziari sono stati invasi da una valanga di titoli dal contenuto indecifrabile – qualcuno è arrivato a chiamarli persino “titoli salsiccia” –, spesso collegati a mutui americani di bassa qualità.

Nessuno li avrebbe comprati se gli investitori non fossero stati rassicurati da tante triple AAA, marchi di garanzia rilasciati dai monopolisti del mercato del rating: Standard & Poor’s, Moody’s e Fitch. Questo è un libro sulla fiducia tradita.

Una fiducia che è stata riposta in chi, per professione, formula opinioni sulla qualità e sull’affidabilità di una massa colossale di strumenti finanziari più o meno complessi e innovativi. Una fiducia, come si è scoperto d’improvviso, accordata a chi ha commesso errori imperdonabili.

Con un linguaggio accessibile a chiunque, Pierangelo Dacrema ci racconta l’evoluzione della più grave crisi finanziaria di tutti i tempi, ne individua cause vicine e lontane, trae insegnamenti da quanto è accaduto, indica una via da seguire affinché eventi così drammatici non si ripetano.

Il volume è completato da una cronologia della crisi e da un breve glossario per orientarsi tra i nuovi termini della finanza globale.

EditoreEtas
Data pubblicazioneNovembre 2008
FormatoLibro - Pag 134 - 14x22
Lo trovi in#Economia e Finanza etica #Disinformazione e Controinformazione #Crollo economico
Pierangelo Dacrema

Pierangelo Dacrema, economista, ha iniziato la sua carriera accademica all'Università Bocconi di Milano nel 1981. Professore ordinario dal 1993, insegna all'Università della Calabria. È autore... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste