Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Intelligenza Emotiva al Cuore della Performance

Come sviluppare le capacità organizzative e individuali attingendo alle proprie emozioni

Joshua Freedman



Prezzo: € 20,00

18 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Update del 14 Novembre 2016 - Il libro, che è intitolato Intelligenza Emotiva al Cuore della Performance, realizzato da Joshua Freedman, fa parte della categoria Migliorare se stessi e ha come oggetto Crescita personale. Stampato da Feltrinelli e distribuito dal mese di Gennaio 2009 , in questo momento è in "Fuori Catalogo". Il prezzo è pari a Euro 20,00.

18 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Intelligenza Emotiva al cuore della performance' è il primo libro sull’Intelligenza Emotiva scritto da un formatore. Questa essenziale caratteristica offre al lettore la possibilità di venire a conoscenza di un modello d’Intelligenza Emotiva chiaro e di facile applicazione, basato su un costrutto scientifico rigoroso, sperimentato grazie alle numerose esperienze formative svolte internazionalmente dall’autore e dal network di Six Seconds, di cui egli è co-fondatore.

Il forte orientamento allo sviluppo personale consente al lettore di mettere in atto i suggerimenti del libro e intraprendere così un proprio percorso di cambiamento.

L'opera funge da guida per manager, formatori, coach e per i professionisti che operano in realtà organizzative altamente competitive e, in generale, per tutti coloro che desiderano accrescere la propria efficacia personale e professionale, per migliorare il livello di qualità della loro vita. Freedman, infatti, sostiene che le nostre competenze emotive impattano significativamente sulla nostra performance e ciò è supportato dalle recenti ricerche condotte a livello internazionale, le quali hanno dimostrato che più del 54.79% della nostra performance è spiegata dall’Intelligenza Emotiva.

Di seguito riportiamo alcune delle parti più significative della prefazione di Peter Salovey al libro di Freedman:

Peter Salovey è Ph.D. Dean Yale College e Professore di Psicologia alla Yale University.

È un onore per me introdurvi questo libro. È stato scritto da Joshua Freedman, che conosco da molti anni e ammiro sia come persona che per la sua professionalità. (...)

“Intelligenza Emotiva, al cuore della performance” rappresenta un nuovo approccio ai fattori che predicono il successo lavorativo. Sicuramente persone con forti capacità tecniche, che possiedono grande intelligenza analitica hanno una performance migliore di coloro che non dispongono di queste abilità. Bisogna considerare, però, che spesso sul lavoro anche le persone con queste caratteristiche falliscono. Questi insuccessi possono essere attribuiti a problemi con i colleghi, a difficoltà comunicative con i superiori oppure alla mancanza di intelligenza pratica.

(...) L'intelligenza emotiva può essere vista come la capacità di percepire, comprendere e regolare i propri stati d’animo e le proprie emozioni. Le competenze emotive possono essere apprese tramite l’allenamento, l’approfondimento di casi pratici e la riflessione derivante da esempi tratti dall’esperienza di altre persone. E’ questo il metodo e l’approccio su cui si basa “Intelligenza Emotiva, il cuore della performance”.

Ci sono vari modelli di intelligenza emotiva nella letteratura scientifica, ma tutti trattano di abilità psicologiche e caratteristiche che non sono misurate dal tradizionale test di intelligenza (QI). L’Intelligenza Emotiva non è la capacità di sopprimere le emozioni negative e di incoraggiare quelle positive. Il nostro modello di intelligenza emotiva si rifà a quattro differenti set di abilità:

Identificare le emozioni - consiste nella capacità di identificare le proprie emozioni e di rilevare quella delle altre persone attraverso le espressioni facciali, le voci o le situazioni (...)

Utilizzare le emozioni - è la capacità di utilizzare le emozioni per facilitare le varie attività conoscitive, come pensare e risolvere i problemi (...)

Comprendere le emozioni - è la capacità di decifrare il linguaggio emotivo e di riconoscere i complicati rapporti che intercorrono tra le emozioni (...)

Gestire le emozioni - consiste nella capacità di regolare le proprie emozioni e quelle degli altri. A ciascuno di noi sarà sicuramente capitato, nel corso della propria vita, di perdere il controllo delle proprie emozioni (...)

In alcune delle nostre ricerche, abbiamo scoperto che individui che possiedono abilità emotive raggiungono migliori livelli di performance sul lavoro. (...) Le emozioni sono state spesso oggetto di critica e ritenute segnali di debolezza.

Il mondo in cui viviamo è complesso e attingendo alle nostre emozioni possiamo modificare con flessibilità il nostro comportamento. Le emozioni sono utili e ci consentono di capire il nostro comportamento e di riflettere su noi stessi e sulle persone con cui ci relazioniamo. Le emozioni non sono superflue, anzi, sono necessarie per la nostra sopravvivenza. Quasi tutte le teorie sulle emozioni ci suggeriscono che le emozioni ci forniscono informazioni importanti sull'ambiente che ci circonda e ci permettono di andare avanti.

Straordinaria opportunità per il lettore:

Al lettore è data, inoltre, la straordinaria opportunità di valutare il proprio livello di Intelligenza Emotiva, poiché all’interno del libro troverà una cartolina che gli consentirà l’accesso diretto alla compilazione online del questionario SEI ASSESSMENT, strumento di valutazione elaborato da Six Seconds e unico questionario in Italia ad essere normato su campione italiano.

A seguito della compilazione il lettore riceverà un report contenente un breve profilo del proprio quoziente emotivo: il SEI STRENGTHS REPORT, che gli fornirà spiegazioni circa le tre competenze emotive in cui ha registrato i punteggi maggiori.

 

EditoreFeltrinelli
Data pubblicazioneGennaio 2009
FormatoLibro - Pag 200 - 14x21
Lo trovi in#Crescita personale
Joshua Freedman

Joshua Freedman, Presidente dei Programmi di Six Seconds International, è insieme a Peter Salovey e Jack Mayer tra i massimi esperti di Intelligenza Emotiva, e con il suo nuovo volume... Leggi di più...

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste