800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Sole e vitamina D: come integrarla al meglio

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 7 mesi fa


Sole e vitamina D: come integrarla al meglio

Come riconoscere una carenza di vitamina D, e come integrarla correttamente nella nostra vita?

Sole, vitamina D e calcio: come si legano tra loro questi tre elementi? E che importanza hanno per la salute del nostro organismo? Ecco come garantirsi un buon livello di vitamina D, come mantenerla e cosa ne danneggia l’assorbimento.

Indice dei contenuti:

Vitamina D e benefici

Sappiamo che la vitamina D è una importante componente per la nostra salute, soprattutto perché mantiene un corretto stato di salute di ossa e articolazioni. Una carenza di vitamina D può portare a sviluppare problematiche come l'osteopenia prima e l'osteoporosi poi, nei casi più gravi.

Il nostro apparato scheletrico è troppo spesso trascurato, poco considerato e poco curato. Perché? Forse perché è la parte meno tangibile, la più interna e salvo alcuni punti più sporgenti come gomiti o ginocchia, non siamo in grado di toccare con mano la durezza delle nostre ossa e di conseguenza di renderci conto di quanto sia importante il loro sostegno.

La vitamina D è essenziale per il beneficio delle nostre ossa e il modo migliore che abbiamo per integrarla è l'esposizione al sole. Attenzione però, ci sono regole specifiche da seguire per integrare correttamente la vitamina D e non incorrere a danni per la pelle, altra struttura importantissima del nostro organismo, nostro scudo protettivo di difesa.

Mettiamoci al sole ma con parsimonia!

Quando arriva la bella stagione, siamo tutti impazienti di metterci al sole e lasciarci riscaldare dopo il freddo dell'inverno. Anche se non ci sembra possibile, il freddo e l'umidità, tipici della stagione fredda, penetrano nei nostri tessuti e creano fastidio. Gli agenti esterni come il freddo, il caldo, il vento condizionano il nostro stato di salute e non a caso, le stagioni si susseguono e cambiano.

Tutto nella Natura segue un ritmo perfetto, in grado di nutrirci a piccole dosi di tutto.

Esporsi al sole in estate è di vitale importanza e non solo per la bella tintarella che ne consegue. Proprio attraverso i raggi del sole, noi eleviamo il livello di vitamina D presente nel corpo. Attenzione però!

Le giornate intere passate al sole non sono utili per acquisire questa preziosa sostanza, soprattutto se cospargiamo il nostro corpo di crema. Lo strato di crema (soprattutto se si tratta di una crema di bassa qualità, con parabeni, allergeni o sostanze profumate) rallenta l'assorbimento.

Come fare allora? Il consiglio è quello di esporsi al sole ogni giorno, per circa una mezz'ora, anche solo a braccia scoperte (se ci sono anche altre zone del corpo scoperte, ancora meglio).

D'estate al mare, cerchiamo sempre di ritagliarci una mezz'ora di sole senza protezioni, evitando le ore più calde. E soprattutto, dopo l'esposizione al sole non bisognerebbe lavarsi con sapone, bagnoschiuma, docciaschiuma o simili perché favorisce l'eliminazione della vitamina D presente.

Vitamina D, calcio e ossa

Il mito del latte che apporta calcio è finalmente ormai tramontato. Non è con l'assunzione di latte che contribuiamo ad aumentare i livelli di calcio nelle ossa semmai integrando alimenti come spinaci, cavolo, mandorle, semi di chia.

Il nesso stretto che esiste tra presenza di calcio nelle ossa e vitamina D è fondamentale: la presenza di quest'ultima favorisce il mantenimento dell'omeostasi del calcio.

A poco serve integrare grandi quantità di calcio se siamo carenti di vitamina D! E visto che la fonte principale da cui la ricaviamo è l'energia solare, diventa indispensabile adottare questi piccoli accorgimenti per tenerne alti i livelli nell'organismo.

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Sole e vitamina D: come integrarla al meglio

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste