+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Saponi naturali: cosa serve per autoprodurli

di Lucia Genangeli, Luigi Panaroni 1 mese fa


Saponi naturali: cosa serve per autoprodurli

Leggi un estratto da "Il Primo Sapone non si scorda Mai" di Lucia Genangeli e Luigi Panaroni, maestri saponai di La Saponaria

Una saponetta fatta a mano con ingredienti naturali è un bellissimo regalo, un modo di prendersi cura di sé stessi, dei propri cari, e dell'ambiente.

Prova a realizzare in casa le tue saponette, con questa guida che insegna le basi della saponificazione a caldo e a freddo, e ti fa sperimentare ottime ricette per creare saponi belli e utili.

Stai leggendo un estratto da

Il Primo Sapone non si scorda Mai

Ingredienti e segreti dei migliori artigiani

Lucia Genangeli, Luigi Panaroni

(6)

Un delicato trattamento di bellezza per la pelle, un regalo artigianale, e un modo di prendersi cura di se stessi e dell’ambiente. Tutto questo può essere racchiuso in una saponetta, se è fatta a mano con ingredienti...

€ 16,00 € 13,60 -15%

Disponibilità: in arrivo

Vai alla scheda

Indice dei contenuti:

Ingredienti

Per fare il sapone bastano pochissimi ingredienti, facilmente reperibili e a basso costo.

L’olio di oliva, presente in tutte le cucine, può essere sufficiente, insieme ad acqua e soda caustica, a realizzare un fantastico e delicatissimo sapone dal basso impatto ambientale, dal buon potere pulente e adatto a tutta la famiglia.

Ma si possono produrre in casa anche ricette più sofisticate, sia dal punto di vista estetico sia funzionale, dato che la natura ci mette a disposizione un’ampia gamma di ingredienti tra cui scegliere.

Li abbiamo divisi tra quelli di base, cioè quelli di cui proprio non possiamo fare a meno per fare avvenire la reazione di saponificazione, e quelli facoltativi, che arricchiscono e rendono speciale il sapone, come additivi, colori e profumi, ma che non sono essenziali.

  • Olio extravergine di oliva
  • Soda caustica
  • Acqua
  • Burro di cacao
  • Burro di karité
  • Oleoliti ed estratti di piante officinali
  • Argille e piante essiccate
  • Semi vari

Il metodo a freddo

È il metodo di saponificazione più semplice e secondo noi anche il migliore. Permette di ottenere saponi dalla pasta liscia e omogenea, e di mantenere inalterate le qualità degli ingredienti che inseriamo in ricetta, visto che non vengono sottoposti a cottura.

Unico difetto? Richiede un po’ di pazienza: il sapone così realizzato deve stagionare almeno un mese per poter raggiungere la perfezione.

Questo non significa che per la reazione di saponificazione ci vogliano trenta giorni, ma durante questo tempo il sapone ha la possibilità di continuare la maturazione, perdere l’umidità in eccesso e diventare più compatto e durevole una volta che si utilizza.

Pesate con attenzione

Riducete il rischio di errori pesando un ingrediente alla volta in un recipiente apposito per poi versarlo nella pentola in cui farete il sapone.

Se fate variazioni rispetto a quanto indicato in ricetta, scrivete su un block notes tutti gli ingredienti inseriti ed eventuali particolarità emerse in corso d’opera. Questi appunti vi saranno molto utili a distanza di tempo per capire eventuali errori commessi e per correggerli, oppure per riuscire a replicare esperimenti riusciti particolarmente bene.

Il Primo Sapone non si scorda Mai

Ingredienti e segreti dei migliori artigiani

Lucia Genangeli, Luigi Panaroni

(6)

Un delicato trattamento di bellezza per la pelle, un regalo artigianale, e un modo di prendersi cura di se stessi e dell’ambiente. Tutto questo può essere racchiuso in una saponetta, se è fatta a mano con ingredienti...

€ 16,00 € 13,60 -15%

Disponibilità: in arrivo

Vai alla scheda


Lucia Genangeli

Lucia Genangeli è un'ecologista convinta, dall'animo creativo, alla continua ricerca di soluzioni per essere gentile con l'ambiente. Con Luigi Panaroni ha creato l'azienda La Saponaria, un laboratorio artigianale che produce cosmetici biologici ed eco-consapevoli a base di olio extravergine di...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Luigi Panaroni

Luigi Panaroni, chimico innamorato dei saponi, tanto che ha iniziato a collezionarli da bambino e ha studiato per diventare mastro saponaio.
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Saponi naturali: cosa serve per autoprodurli

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.