+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Rimedi naturali per le malattie autoimmuni

di Romina Rossi 1 mese fa


Rimedi naturali per le malattie autoimmuni

Come alleviarle in maniera naturale

Le malattie autoimmuni sono un gruppo che comprende diverse patologie: tiroidite, artrite reumatoide, psoriasi, sindrome di Sjogren, fibromialgia, fino alle malattie infiammatorie intestinali, la lista potrebbe essere molto lunga. Sebbene ancora si ignori in parte il meccanismo che le scatena, stanno diventando sempre più comuni.

Vediamo quali sono e come si può alleviarle in maniera naturale.

In questo articolo ti proponiamo...

Indice dei contenuti:

Quando il sistema immunitario non funziona

Le malattie autoimmuni si sviluppano per un malfunzionamento del sistema immunitario: questo, infatti, in un organismo sano produce cellule che hanno il compito di mantenere attiva la barriera difensiva, riconoscendo le sostanze dannose e impedendo che l’eventuale contatto con qualche patogeno proveniente dall’esterno – virus, battere o anche altro – possa provocare dei danni all’organismo stesso o ad alcuni organi.

Nelle malattie autoimmuni, invece, si dice che il sistema immunitario impazzisce e attacca se stesso: queste cellule, infatti, riconoscono come pericoli ed estranei alcuni tessuti e organi dell’organismo e li attaccano, proprio come se fossero dei pericolosi patogeni. Venendo continuamente aggrediti, questi tessuti e organi subiscono un peggioramento che porta a una diminuzione delle loro funzioni vitali.

Il perché il sistema immunitario non riconosca più i componenti del proprio organismo non è ancora del tutto chiaro.

Dato che le malattie autoimmuni sono tante e tutte con un decorso diverso, anche i sintomi sono diversi: alcune malattie autoimmuni colpiscono la pelle (come la psoriasi), altre le cartilagini (come l’artrite reumatoide), altre le ghiandole (come la tiroidite di Hashimoto). Ma possono interessare anche gli organi principali del nostro organismo.

In comune però tutte queste malattie hanno una infiammazione e un danno ai propri tessuti, che possono provocare:

  • dolore,
  • deformità articolare,
  • stanchezza e debolezza,
  • prurito,
  • difficoltà respiratorie,
  • edemi.

Allo stesso modo in cui sono comparse, alcune delle malattie autoimmuni possono risolversi in maniera naturale, mentre altre diventano croniche.

4 rimedi naturali per le malattie autoimmuni

Vediamo i rimedi che possono aiutare in caso di presenza di una delle malattie autoimmuni.

1. Curcuma

La spezia d’oro, usata in Oriente da millenni, è nota per il contenuto di una sostanza, la curcumina che ha una potente attività antinfiammatoria. Diventa utile perché aiuta ad alleviare le infiammazioni tissutali, migliorando anche i sintomi associati.

Secondo gli studi, il rizoma agisce sul nostro organismo:

  • inibendo la produzione delle cellule immunitarie che attaccano l’organismo,
  • inibendo la produzione delle sostanze infiammatorie,
  • regolando il sistema immunitario,
  • migliorando l’attività dei segnali biochimici che sono coinvolti quando c’è un’infiammazione in atto.

Alleviando le infiammazioni, riesce anche ad alleviare la comparsa di dolori articolari e muscolari. La curcuma può avere benefici sia se presa da sola, sia se presa insieme allo zenzero, altra spezia nota per la sua attività antinfiammatoria.

2. Omega 3

Gli acidi grassi contenuti negli omega 3 ricavati dall’olio di pesce sono anch’essi utili per gli effetti antinfiammatori soprattutto per coloro che soffrono di malattie infiammatorie intestinali.

Il contenuto di EPA, l’acido eicosapentaenoico, si è rivelato utile su un gruppo di pazienti affetti da colite ulcerosa, tanto che l’80% di loro, dopo aver assunto omega 3 per 8 settimane, ha potuto diminuire l’assunzione dei farmaci antinfiammatori che stavano assumendo per controllare il dolore associato alla malattia.

Un altro studio ha messo in evidenza che l’assunzione di omega 3 contenenti EPA e DHA, ha permesso di ritardare la comparsa dei sintomi su alcuni pazienti affetti da morbo di Crohn.

Altri studi mostrano i benefici degli omega 3 nelle malattie reumatiche (artrite reumatica, lupus, sclerodermia…) che sviluppano anch’esse uno stato infiammatorio cronico che gli acidi grassi essenziali contribuiscono ad alleviare.

3. Vitamina D

Secondo gli studi, la vitamina D non è indispensabile solo per le ossa, ma lo è anche per la salute del nostro sistema immunitario. Agendo infatti anche a livello intestinale, proteggendo l’epitelio intestinale e interagendo con la nostra flora batterica, la vitamina D è in grado di alleviare le malattie che si sviluppano nel tratto intestinale.

Bassi livelli di questa vitamina contribuiscono a un indebolimento delle ossa ma anche a un peggioramento della colite ulcerosa e più in generale delle malattie infiammatorie intestinali.

La carenza viene messa inoltre in relazione alla comparsa di molte malattie croniche, fra le quali:

  • autoimmuni,
  • cardiovascolari,
  • diabete,
  • Alzheimer,
  • ipertensione.

4. Ashwagandha

Dalla tradizione ayuvedica possiamo utilizzare l’estratto di Ashwagandha che è considerata una pianta adattogena, utile per alleviare lo stress. È utile anche per la tiroide, non solo quando è in ipofunzione – poiché aiuta a regolare la produzione degli ormoni tiroidei – ma anche quando viene interessata dalla tiroidite di Hashimoto: diventa utile per alleviare la stanchezza in chi soffre di tiroidite e ridare un po’ di vitalità durante la giornata.

La naturopata consiglia: prenditi cura del tuo intestino

Credo saprai che Ippocrate diceva che “Tutte le malattie cominciano nell’intestino” e aveva ragione. Il nostro intestino è indispensabile per mantenere la salute, perché è qui che risiede l’80% del sistema immunitario, che prende il nome di microbiota intestinale.

Gli ultimi studi stanno mettendo in relazione che questa colonia immensa di microrganismi benefici ha un ruolo sempre più determinante anche nell’insorgenza di malattie che spesso non vengono messe in relazione con uno squilibrio della flora batterica. Oltre a favorire le malattie intestinali croniche, la disbiosi, cioè lo squilibrio dei vari ceppi batterici che compongono il nostro microbiota, può provocare tante altre malattie anche di base autoimmune, come la sindrome di Sjogren, l’artrite reumatoide e il lupus.

Tenere funzionale l’intestino si sta rivelando sempre più indispensabile per la salute.

Se vuoi approfondire i rimedi naturali per alleviare le malattie autoimmuni ti consigliamo...

Disclaimer

Le informazioni fornite su Macrolibrarsi.it di Golden Books Srl sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo e non possono sostituire in alcun modo il consiglio di un medico abilitato (cioè un laureato in medicina abilitato alla professione) o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, e così via).

Le nozioni e le eventuali informazioni su procedure mediche, posologie e/o descrizioni di farmaci o prodotti d'uso presenti nei testi proposti e negli articoli pubblicati hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire in manualità e l'esperienza indispensabili per il loro uso o pratica.


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Rimedi naturali per le malattie autoimmuni

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.