+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Pori dilatati: cause e rimedi efficaci per eliminarli

di Giulia Loreta 1 settimana fa


Pori dilatati: cause e rimedi efficaci per eliminarli

I pori dilatati del viso rischiano di diventare per noi una vera ossessione, ma esistono rimedi naturali davvero utili per contrastarli

I pori dilatati del viso sono davvero la nostra ossessione: tendono a minare l’uniformità e la texture della nostra pelle, sono soggetti ad infiammazione ed aprono la strada ai punti neri. Ma esistono dei rimedi naturali davvero efficaci per curarli e ridurli.

Indice dei contenuti:

Cosa sono i pori dilatati?

La pelle è costituita da moltissime ghiandole sebacee che hanno il compito di lasciarla traspirare, regalando ad essa un aspetto fresco, tonico e correttamente idratato. 

Per ogni centimetro quadrato di pelle si contano circa 150 pori, con un diametro di 50 micron facilmente alterabile da altri fattori. I pori dilatati si localizzano principalmente nelle guance e nella zona T del viso e possono degenerare in brufoli e punti neri.

Perchè i pori si dilatano?

Come abbiamo detto, non appaiono magicamente ma possono trasformare le loro dimensioni. Le principali cause che possono comportare una loro dilatazione anomala sono:

  • Pelle tendenzialmente grassa oppure mista, caratterizzata da una iperproduzione di sebo
  • Danni provocati dall’eccessiva esposizione ai raggi UV
  • Scorretta e non accurata detersione
  • Consumo prolungato e sconsiderato di farmaci ed alcolici
  • Acne
  • Invecchiamento cutaneo

Tutti questi fattori contribuiscono ad offuscare la naturale luminosità del volto, compromettendone anche l’integrità della trama cutanea, la cosiddetta texture. Tuttavia, esistono rimedi naturali efficaci contro pori dilatati e punti neri. 

Pori dilatati: il primo passo è la detersione

Per limitare gli effetti di questo fastidioso difetto estetico, per ridurre le dimensioni dei pori su guance e zona T e ritrovare una pelle luminosa e ben levigata, una corretta detersione è la base. 

La detersione del viso è infatti uno dei momenti più importanti della giornata: una pulizia regolare aiuta a stimolare il microcircolo, migliorando il tono della pelle, rendendola fresca, luminosa, libera dalle cellule morte e dalle impurità. Altrettanto importante è effettuare adeguatamente la routine struccante ogni volta che ci si trucca! 
L’utilizzo di detergenti non troppo aggressivi è sempre una buona regola,  in alternativa si può utilizzare acqua micellare delicata, che non altera il pH neutro della cute ed è ideale su qualsiasi tipo di epidermide, anche la più sensibile. Una pelle grassa, invece,  potrà trarre benefici anche con l’utilizzo di gel a risciacquo con azione astringente.

L’importanza del tonico 

Per un’azione d’urto, quindi dall’effetto immediato ma meno duraturo nel tempo, la soluzione è un prodotto a facilissimo assorbimento a base acida. Il tonico altro non è che un liquido che, tra vari benefici specifici che può avere, di solito quello dell’idratazione e della rimozione degli ultimi residui di polvere, smog o trucco, ha un pH acido e, quindi, in grado di chiudere i pori. L’acido salicilico è un grande must-have delle pelli impure e a tendenza acneica, ma se presente in concentrazioni più basse, è perfetto per la pulizia dei pori profonda e la loro “chiusura” data dal prodotto acido.

Un piccolo consiglio: con una pelle sensibile mai strofinarlo sul viso come se fosse uno struccante o un’acqua micellare: basta versare qualche goccia di prodotto su un dischetto di cotone (o meglio ancora sul palmo della mano) e tamponare delicatamente la pelle per idratarla e non correre il rischio di irritarla. Sempre e solo tamponamento, così come ci si dovrebbe asciugare il viso!

Vapori caldi per restringere i pori

Il vapore caldo, o suffumigi, da sempre è una soluzione utilissima per liberare i pori dilatati da qualsiasi impurità, contribuendo a restringerne le dimensioni se seguiti dall’applicazione del tonico.

Per procedere, basta bollire dell’acqua in una pentola dalla grandezza più o meno corrispondente a quella del viso. Si può aggiungere qualche goccia di olio essenziale di basilico, lavanda o rosmarino, dall’azione calmante e purificante. 

Di seguito basterà coprire il capo con un asciugamano abbastanza grande e lasciati inebriare dai vapori caldi per un tempo di posa variabile fra 5-10 minuti. Passato questo tempo e per completare il trattamento, lava il viso con acqua tiepida e applica una maschera purificante o un tonico specifico dall’azione astringente. 


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Pori dilatati: cause e rimedi efficaci per eliminarli

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.