800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Olio di Neem: un prodotto, 10 usi

di Margherita Gradassi 2 anni fa


Olio di Neem: un prodotto, 10 usi

Neem: a cosa serve? Quali benefici offre?

Gli alberi di Neem sono nativi dell’ India e di altre parti dell'Asia, il termine botanico è Azadirachta Indica. Il Neem è un'erba multiuso e per le sue eccezionali proprietà medicinali di curare varie malattie, viene spesso definito come "pianta con una promessa".

In antichi Veda, il neem è denominato "Sarva Roga Nirvarini" - uno in grado di curare ogni malattia e disturbo. Il Neem è stato utilizzato in India per migliaia di anni ed ancor oggi è ampiamente utilizzato in molti farmaci Ayurvedici per le sue innumerevoli proprietà.

Ogni parte della pianta, ramo, foglie, cortecce, frutti, fiori e radici sono estremamente vantaggiose in quanto contengono un composto chiamato azadiractina che dà al neem proprietà anti-batteriche, anti-fungine e anti-parassitari. E' estremamente utile nel trattamento di varie infezioni e rafforza il sistema immunitario. Oltre ai suoi benefici per la salute, è utilizzato anche in una varietà di prodotti per la casa.

Si tratta di un prodotto sicuro da usare e non comporta effetti collaterali.

Da questo albero proviene l'olio di neem: è un olio vegetale estratto dai frutti e semi dell’albero. L'olio ha un colore che va dal chiaro al marrone scuro a seconda del metodo di lavorazione. Ha un gusto molto amaro soprattutto a causa dei suoi composti triterpenici. Viene utilizzato per diversi scopi. L'olio di Neem contiene acidi grassi come l'acido oleico e acido linoleico che sono benefici per la pelle. 

Anche la polvere delle foglie della pianta viene utilizzata nella cosmesi per la bellezza della pelle e dei capelli (per approfondire gli usi della polvere di neem, clicca qui).

Ecco 10 prestazioni stupefacenti dell’ Olio di Neem.

1. Protegge la pelle e combatte l'invecchiamento

L'olio di neem è carico di sostanze nutritive e viene utilizzato in una varietà di lozioni, creme saponi e cosmetici.

E' estremamente utile per eczema della pelle, psoriasi e acne. Le sue proprietà astringenti aiutano a curare tagli e ferite minori. L'olio di Neem aiuta ad alleviare la pelle secca e prurito. Il Neem contiene livelli elevati di antiossidanti che proteggono la pelle dai danni ambientali. Contiene anche carotenoidi che difendono la pelle dai radicali liberi, inoltre viene facilmente assorbito ringiovanendo la pelle e migliorandone l’elasticità.

Con l'uso regolare, il neem leviga le rughe e linee sottili, quindi combatte i segni dell'invecchiamento.

È ideale per i brufoli perché li schiarisce e rimuove i batteri e oltre a queste proprietà antibatteriche ne possiede anche di antifungine, infatti ha un’azione su ben 14 differenti culture di funghi.
Inoltre allevia il rossore e gonfiore e guarisce la pelle secca e danneggiata.

2. Benefici per capelli

L'applicazione settimanale di olio di neem crea un sano cuoio capelluto e dei capelli splendenti.

Ha una forte azione antiforfora e mantiene il livello di pH del cuoio capelluto.  Inoltre aiuta a risolvere il problema dell’assottigliamento e favorisce la crescita dei capelli rinforzandoli dalle radici. Dona lucentezza e ammorbidisce i capelli crespi nutrendo le doppie punte.

L’Olio di Neem è un modo sicuro per eliminare i pidocchi.

3. Cura Dentale

 

Prodotti per la cura dentale come il dentifricio, colluttorio, contenenti olio di neem hanno proprietà antisettiche che tengono i denti e la gengive sane.

 

4. Cure medicinali

E' utilizzato nella preparazione di farmaci per il trattamento di

  • diabete
  • artrite
  • malattie del sangue
  • problemi digestivi


5. Pesticidi, fungicidi e germicidi

L'olio di Neem è un olio polivalente ed è utilizzato anche nella produzione di pesticidi, fungicidi e germicidi che lo rende un componente importante per scopi agricoli. I suoi principi attivi inibiscono la crescita di insetti interrompendo il loro ciclo di vita.

6. Animali Domestici

L'Olio di Neem è utilizzato anche in vari prodotti per la cura di animali domestici per trattare ad esempio zecche e pulci, nonché scabbia e altre malattie della pelle degli animali.

Si può usare anche l'olio di neem puro: basta spalmarne 2-3 gocce sul pelo del nostro amico a quattro zampe: il suo sapore amaro gli impedirà di leccarsi, e al contempo allontanerà eventuali ospiti indesiderati. Il trattamento va ripetuto ogni 2-3 settimane, sempre alla sera in quanto l'olio di neem è fotosensibile.

7. Antizanzare

L'Olio di Neem può essere utilizzato anche come deterrente per le zanzare.

Basta emulsionare una ciotola d'acqua con olio di neem e lasciarla sulla finestra: l'odore scoraggia le zanzare in zona.

 

8. Pulizia

E' adatto alla pulizia dei tappeti e materassi.

Aggiungendo l'olio di neem al vostro “shampoo” per il tappeto rimuoverete tutti gli acari, batteri o funghi che potrebbero aver fatto casa.

 

9. Curare le ferite minori

 

L'Olio di Neem può anche essere usato per trattare i tagli e ferite minori.

Mescolate l'olio di neem alla vasellina nella proporzione di 1: 5 e applicate localmente.

 

10. Nutrire le piante

Mescolate l'olio di neem all’acqua che usate per spruzzare le piante di casa e applicatela in foglie, cortecce e radici.

Ti consigliamo...


Margherita Gradassi si laurea in ISF università di Farmacia, Diploma in Naturopatia presso Istituto Rudy Lanza con specializzazione in Iridologia Naturopatica e psicosomatica, Floriterapia di Bach e Australiana e Tecniche di massaggio Orientali. Formazione in bio-feedback “Life-System” col...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Olio di Neem: un prodotto, 10 usi

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste