800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Non sono grasso… è di costituzione!

di Margherita Gradassi 3 anni fa


Non sono grasso… è di costituzione!

E tu di che costituzione sei? Ecco il Test che ti serve.

Quando ci prepariamo a fare un orto, a piantare una pianta, quando ci rapportiamo con qualcosa di mutevole ne dovremmo valutare le caratteristiche prima di agire.

Se piove non andremo in giardino a piantare fiori, se abbiamo un gatto non gli daremo da mangiare un insalata ma la stessa potrà essere apprezzata dal canarino giallo che cinguetta tutto il di; ma anche nella stessa specie troveremo delle differenze sia caratteriali che fisiche, occhi chiari ed occhi scuri, alti e bassi, entusiasti e pessimisti.

Tutto è relativo a ciò che siamo, al terreno di cui è costituito il nostro corpo, ai deficit o ai surplus fisici ed emotivi che abbiamo ereditato dai nostri genitori, e che abbiamo acquisito nel tempo.

Ciascuno di noi è diverso ed unico da chiunque altro, ma alcune caratteristiche ci accomunano e ci includono in determinate costituzioni. Quindi prima di decidere cosa mangiare, quale sport fare, che cura intraprendere, è bene capire chi siamo e qual è la nostra costituzione.

Ecco a voi un piccolo test di autovalutazione; rispondete ad ogni domanda con una o due crocette in quanto possono essere presenti costituzioni miste.

1° Quale forma di viso ti appartiene di più?

A. Arrotondato
B. Quadrato(mascella e zigomi ben visibili)
C. Triangolare ( fronte spaziosa e mento appuntito)
D. Allungato (zigomi e mascella stretti)

2° Come sono fatte le tue mani?

A. Mano tozza con dita tendenzialmente corte a volte sudata
B. Mano tonica con dita grosse mediamente lunghe con pollice imponente
C. Mano allungata con dita sottili
D. Mano allungata ed esile con dita molto sottili a volte sudata

3° A quale immagine ti senti corrispondere?

4° Sei tendenzialmente un:

A. Ipervitale, ottimista, impulsivo
B. Determinato, iroso
C. Riflessivo, idealista, creativo
D. Pessimista, distratto e disorganizzato

5°Quando sei stressato cosa fai?

A. Mangi e ingrassi
B. Fai sport anche in eccesso
C. Hai una forte tensione fisica e nervosismo
D. Dimagrisci a vista d’occhio

6° Come gestisci le tue energie?

A. Sono ipervitale ma amo fermarmi per pranzare con calma e riposare bene
B. Sono ipervitale, faccio fatica a fermarmi, vado a letto tardi e mi sveglio presto.
C. Sono sempre pieno di idee e progetti che spesso non porto a termine, penso molto.
D. Sto spesso fermo e penso tantissimo, mi stanco facilmente.

7° A quali disturbi tendi?

A. Ipertrigliceremia, ipercolesterolemia
B. Steatosi epatica (fegato grasso), problemi alla pelle
C. Carie dentali, crampi muscolari, problemi digestivi
D. Malattie del sistema nervoso, sistema immunitario debole

Ora somma le tue risposte e valuta il tuo profilo, ti ricordo che spesso le costituzioni sono miste:

Maggioranza di risposte A - CARBONICO

Il soggetto carbonico ha uno scheletro solido e una buona dentizione, tende ad una corporatura massiccia, il ventre ha la tendenza a dilatarsi. E' impulsivo e non pensa al poi: da ciò la tendenza ad abusare della forchetta a tavola. Tenderà a sovraccarichi del sistema circolatorio.

È un carattere legato alle regole, un tradizionalista che non stacca dal passato. È puntuale e preciso, un ottimo amico che ti farà sempre sorridere.

Per questi soggetti è consigliabile

  • mangiare frutta acida (mandarini, arance, ananas, limone) per fluidificare il sangue
  • ridurre le proteine animali
  • utilizzare zenzero e peperoncino
  • fare sport preferibilmente acquatici per aiutare il sistema linfatico

Le diete estreme non sono assolutamente adatte perché verranno mantenute solo per qualche giorno.

Maggioranza di risposte B - SULFURICO

Il soggetto sulfurico ha una buona muscolatura, tonico e massiccio, pelle a volte olivastra ed elastica, è un soggetto “pronto” sempre in estrema veglia. Questo è l’individuo che realizza ciò che ha in mente, ma vuole costruire sempre di più. Vuole tutto in eccesso.

Questo soggetto tende a sovraccarichi epatici è bene quindi utilizzare periodicamente piante come tarassaco, carciofo, cardo mariano ecc.. E’ consigliabile un alimentazione ricca di alimenti crudi che facilitano l’eliminazione delle tossine, privilegiare frutta verdura e proteine, non eccedere nei carboidrati.

Questo soggetto si ricarica e si rilassa a contatto con la natura, quindi sono consigliabili sport tipo, bicicletta, corsa, surf ecc..

Non fate arrabbiare un sulfurico: è come un lancia fiamme.

Maggioranza di risposte C - FOSFORICO

Il soggetto fosforico, ha una struttura regolare, snella e magra, è armonico nei movimenti, leggero.

Si accende facilmente per un idea o un ideale e poi si spegne alla prima difficoltà o delusione. Può avere idee geniali ed è estremamente creativo, tuttavia la sua natura ha un percorso a picchi.

Il fosforico è tendenzialmente malaticcio si demineralizza facilmente avendo spesso problemi di carie in età giovanile ed osteoporosi in età avanzata. Digerisce poco e male, ma il fosforico presta attenzione alla propria alimentazione a meno ché non venga trascinato a tavola da un carbonico. È comunque bene evitare latticini e zuccheri in quanto tende ai sovraccarichi del sistema nervoso.

Gli sport consigliabili sono Yoga, Thai chi, Qi gong: attività che tendono ad aumentare l’equilibrio e l’energia vitale.

Maggioranza di risposte D - FLUORICO

Il soggetto fluorico è un individuo magrissimo, curvo, alto con dentizione irregolare. Tende a un sistema immunitario debole e a depressione. Preferisce la notte e situazioni crepuscolari, può risultare invadente o estremamente timido. Il fluorico è il creativo all’eccesso, con le sue forme di autodistruzione, anarchia e disorganizzazione.

Tende a una forte demineralizzazione ed acidosi, pertanto è consigliabile un alimentazione con pochi zuccheri e latticini, fondamentale è riequilibrare spesso la flora batterica intestinale con fermenti. Possono essere utili il magnesio, la melissa, la valeriana e il tiglio in quanto calmano il sistema nervoso sempre in squilibrio.

Per lo stesso motivo sono fondamentali tecniche di respirazione e meditazione che il fluorico amerà dopo un primo momento di difficoltà, per riequilibrare sono perfette le arti creative, anche nei più piccoli.

Ti consigliamo...


Margherita Gradassi si laurea in ISF università di Farmacia, Diploma in Naturopatia presso Istituto Rudy Lanza con specializzazione in Iridologia Naturopatica e psicosomatica, Floriterapia di Bach e Australiana e Tecniche di massaggio Orientali. Formazione in bio-feedback “Life-System” col...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Non sono grasso… è di costituzione!

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste