+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-18:00

Malva: proprietà e benefici

di Romina Rossi 1 settimana fa


Malva: proprietà e benefici

Come utilizzare questa pianta officinale per il benessere dell’organismo

La malva è una delle piante più utilizzate in erboristeria da secoli, grazie alle sue proprietà emollienti e lenitive che agiscono sulle mucose e sulla pelle.

Ricca di proprietà benefiche è considerata una delle piante più sicure da utilizzare.

Scopriamo insieme le sue proprietà e in quali casi può essere utile.

In questo articolo ti proponiamo... 

Indice dei contenuti:

Le proprietà della malva

Sapevi che, pur essendo una pianta che cresce comunemente nelle nostre campagne, la malva è originaria del nord Africa? Fa parte della famiglia delle Malvaceae, e in campo erboristico vengono utilizzati i fiori, le foglie e le radici da sempre: la conosceva Ippocrate, che la decantava per le sue proprietà lassative ed emollienti; è uno dei fiori che possono essere utilizzati in cucina per completare i piatti, non solo dal punto di vista estetico, ma anche nutritivo, grazie alle sue proprietà.

La sua particolarità è quella di essere ricca di mucillagini, sostanze che hanno un’azione antinfiammatoria naturale, particolarmente utili per alleviare le mucose. A contatto con l’acqua le mucillagini creano un rigonfiamento, formando delle masse colloidali e viscose, ma non adesive che, arrivate nell’intestino, ammorbidiscono le feci facilitando il loro transito. Le mucillagini aiutano anche a dare senso di sazietà e a facilitare l’espulsione del muco.

Oltre alle proprietà lenitive e antinfiammatorie, la piante gode di proprietà:

  • bechiche, cioè in grado di alleviare la tosse,
  • espettoranti, in grado di favorire la fluidificazione e l’espulsione del catarro in eccesso,
  • lassative, utile per alleviare la stipsi.

Oltre alle mucillagini, il suo fitocomplesso contiene anche:

  • vitamine, soprattutto A, B e C,
  • sali minerali,
  • flavonoidi,
  • tannini,
  • antociani.

Il prodotto a base di malva preferito dai nostri clienti

Iride Gocce di Luce

Collirio per occhi

(65)

Iride Gocce di Luce La soluzione per problemi di secchezza, irritazione e affaticamento degli occhi. Ideale perché È a base di piante che danno sollievo ai tessuti dell'occhio È adatto anche per bambini Ha azione decongestionante Descrizione Gli...

€ 10,00

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

I benefici della malva

Sono diversi gli ambiti di utilizzo di questa pianta. Ecco i principali.

1. Allevia le infiammazioni del tratto gastrointestinale

Questa pianta ha organotropismo sull’apparato gatrointestinale, sul quale agisce in maniera duplice: sia alleviando infiammazioni, bruciori e irritazioni, sia migliorando il transito, favorendo l’espulsione delle feci in caso di stitichezza.

Le sue mucillagini sono utili per alleviare:

  • gastrite,
  • reflusso gastroesofageo,
  • ulcera,
  • infiammazioni del tratto intestinale,
  • bruciori di stomaco,
  • stitichezza.

2. Allevia le infezioni alle vie urinarie

L’infezione delle vie urinarie si manifesta con bruciore, difficoltà di urinare, bisogno di urinare spesso, dolore al basso addome.

Fra le piante che possono alleviare questi sintomi c’è proprio la malva che, avendo proprietà antinfiammatorie, aiuta ad alleviare l’infezione.

Avendo proprietà diuretiche è utile anche per pulire le vie urinarie, aiutando l’eventuale espulsione della renella, prevenendo in questo modo la formazione di calcoli renali che, se troppo grossi, possono diventare a loro volta dolorosi.

3. Allevia le infiammazioni delle vie respiratorie

In inverno l’estratto di malva può essere utile per alleviare tosse, raffreddore, mal di gola e bronchiti.

Agisce infatti sia calmando le mucose irritate che favorendo la fluidificazione e l’espulsione del catarro in eccesso, migliorando la respirazione.

Può essere indicata anche per calmare la tosse secca e stizzosa.

4. Allevia le irritazione degli occhi

Un collirio a base di estratti di malva è utile per calmare le irritazioni degli occhi. Gli impacchi a base di malva possono essere utilizzati anche nel caso di congiuntiviti e orzaioli.

Ha una particolare azione decongestionante, rinfrescante e idratante, particolarmente utile per chi soffre di secchezza oculare.

5. Allevia le affezioni della pelle

Le proprietà antinfiammatorie sono utili anche per alleviare eventuali disturbi a carico della pelle, come:

  • dermatiti,
  • orticaria,
  • punture di insetto.

L’impacco di malva viene usato anche come rimedio della nonna per alleviare i fastidi provocati dalle afte, delle piccole ulcere che si manifestano soprattutto sulla mucosa della bocca che possono diventare dolorose. L’impacco aiuta ad alleviare il bruciore, contrastare l’infiammazione e ridurre il gonfiore.

Il decotto con i fiori può essere usato come collutorio naturale per tenere pulita la cavità orale e impedire che i batteri che si formano in questa parte con il cibo creino infiammazioni. Agisce anche come buon rimedio naturale per le gengiviti.

6. Combatte l’insonnia

Se la sera hai difficoltà ad addormentarti oppure tendi a svegliarti nel cuore della notte, puoi bere una tazza di tisana alla malva. Questa pianta aiuta il rilassamento sia fisico che mentale, e allevia l’ansia che può diventare un ostacolo al sonno: i suoi benefici in questo senso sono stati dimostrati da uno studio del 2013 condotto su persone con disturbi del sonno, che hanno visto migliorare la qualità del loro sonno.

7. Rinforza il sistema immunitario

Fra le sostanze contenute nel fitocomplesso del fiore c’è il beta-sisterolo che ha dimostrato di essere efficace per rinforzare il sistema immunitario, in quanto immunostimolante, e tenerlo reattivo così da essere in grado di mantenere la normale omeostasi dell’intero organismo.

La naturopata consiglia: prova la tisana per eliminare la tosse

Un buon rimedio di erboristeria è una tisana che aiuti ad alleviare la tosse, la raucedine e la bronchite. Si prepara lasciando in infusione per 15 minuti in acqua bollente:

  • malva,
  • verbasco,
  • altea,
  • rosolaccio

in parti uguali.

Si possono bere più tazze al giorno, eventualmente dolcificando con del miele di eucalipto che ha proprietà espettoranti e balsamiche.

Malva

(63)

€ 5,64

Miele di Eucalipto

(1)

€ 12,39

Disclaimer

Le informazioni fornite su Macrolibrarsi.it di Golden Books Srl sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo e non possono sostituire in alcun modo il consiglio di un medico abilitato (cioè un laureato in medicina abilitato alla professione) o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, e così via).

Le nozioni e le eventuali informazioni su procedure mediche, posologie e/o descrizioni di farmaci o prodotti d'uso presenti nei testi proposti e negli articoli pubblicati hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire in manualità e l'esperienza indispensabili per il loro uso o pratica.


Non ci sono ancora commenti su Malva: proprietà e benefici

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.