+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Kuzu: che cos'è, proprietà e benefici

di Rachele Giorgetti 1 anno fa


Kuzu: che cos'è, proprietà e benefici

Kuzu: utilizzo, proprietà e controindicazioni

Il kuzu è una fecola che si ricava dalle radici di un albero perenne che cresce in Giappone.

La cucina macrobiotica occidentale ci ha portato a conoscenza di questo formidabile prodotto curativo, molto utile anche in cucina per le sue doti addensati.

A differenza di tutte le altre fecole, il kuzu tende a formare dei grumi: non vi aspettate dunque la solita polvere impalpabile.

Non altera i sapori degli ingredienti a cui è aggiunto ed è perfetto per addensare zuppe, salse, budini perché, a differenza del cugino l’agar agar, addensa le preparazioni evitando ogni effetto gelatinoso.

Il kuzu più apprezzato dai nostri clienti:

Kuzu Bio

Fecola di radice di pueraria lobata biologica

(148)

E' la fecola della radice di Pueraria Lobata. Il Kuzu Morino è lavorato a mano secondo il metodo tradizionale. Utilizzata per realizzare gelatine di frutta e particolari bevande o come dissetante. Il prodotto è costituito da 100% fecola di radice...

€ 6,25

Non disponibile

Vai alla scheda

Il kuzu in cucina

Per svolgere la sua funzione di addensante il kuzu deve essere sempre sciolto in acqua a temperatura ambiente, poi cucinato a fiamma bassa fino a consistenza desiderata.

Questo utilizzo è ideale per addensare: zuppe, salse, vellutate o creme.

E’ ottimo anche per preparare dolci, come gelatine di frutta, budini o gelati, che necessitano di riposo in frigorifero. In questo caso, esercita il suo potere addensante grazie alla bassa temperatura. 

Benefici del kuzu

Innanzitutto, il kuzu è riconosciuto scientificamente per le sue proprietà gastroprotettrici, lenitive e antinfiammatorie a beneficio di stomaco e intestino.

Ecco le principali proprietà del kuzu:

  • facilita la digestione ;
  • protegge le mucose dello stomaco;
  • riduce il reflusso gastroesogafeo assorbendo gli eccessi di succhi gastrici;
  • sblocca stati di stitichezza;
  • ricompatta le feci in caso di diarrea;
  • è energizzante, adatto nei cambi di stagione o nei periodi di convalescenza;
  • abbassa la temperatura corporea in caso di febbre.

Il kuzu come rimedio curativo naturale

L’uso curativo del kuzu è ovviamente diverso da quello culinario.

Per trattare disturbi gastrointestinale o digestivi, è consigliato sciogliere 2 cucchiaini di prodotto in un bicchiere di acqua a temperatura ambiente, da mettere sul fuoco a fiamma bassa per circa 5 minuti.

Il composto deve risultare semi-liquido, da sorseggiare tiepido due volte al giorno.

Dolcificate eventualmente con malto di riso o orzo.

In caso specifico di acidità di stomaco o di reflusso gastrico, è possibile aggiungere del succo di zenzero fresco o la punta di un cucchiaino di pasta di umeboshi.

La nostra selezione di kuzu biologico per te:

Kuzu Bio

(148)

€ 6,25

Kuzu

(16)

€ 14,28

Kuzu Bio - 1 kg

(10)

€ 69,25

Controindicazioni del kuzu

Poiché contiene fitoestrogeni, il kuzu è sconsigliabile in caso di terapie ormonali o di patologie tiroidee in atto, in gravidanza e in fase di allattamento.

Per altri approfondimenti sul kuzu ›


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Kuzu: che cos'è, proprietà e benefici

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.