800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

I Mantra Tibetani

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 1 anno fa


I Mantra Tibetani

I Mantra hanno un significato molto profondo: possono aiutarti a trovare abbondanza, protezione, guarigione, e tanto altro!

Il mantra è una combinazione di suoni e quando noi produciamo un mantra, nella mente si creano frequenze, velocità e vibrazione specifiche; deriva da:

MANAS (mente) e TRAVATI (liberare)

Il mantra è una successione di suoni sempre uguali, ripetuti allo scopo di "liberare la mente", una forma di meditazione semplice ma profonda. Di solito è composto da suoni brevi, ripetuti per un certo numero di volte.

Esistono numerosissimi mantra, ed hanno scopi differenti. I mantra che utilizzano suoni sacri si prefiggono di "Unirsi a Dio", che è il vero scopo dello Yoga. Unire il sé inferiore al Sé Superiore, ovvero unire la nostra natura umana alla nostra Natura Divina, cioè "Realizzare Dio".

I mantra più noti ed utilizzati sono in Sanscrito, ma ne esistono anche in altre lingue. Il mantra più conosciuto è il mantra OM questo suono sacro è noto fin dall'antichità ed utilizzato dalle maggiori religioni e filosofie: AUM, AUMEN, AMEN, AMIN.

OM è una sillaba Sacra, usato come strumento di pratica meditativa; è considerato il suono che ha dato origine alla Creazione.

Nelle Upanishad il mantra AUM rappresenta BRAHMAN, il Dio Supremo, Colui che ha creato l'universo.

La Morte YAMA afferma, nella Katha Upanishad (o Kathaka Upanishad collegata al Krsna Yajurveda), che:

La Parola che tutti i Veda proclamano, verso cui muovono le austerità, per il desiderio per la quale si conducono le discipline, io ti rivelo: è OM. Questa sillaba è davvero il BRAHMAN eterno, questa sillaba è la mente suprema, colui che conosce questa sillaba otterrà quello che vuole.
Katha Upanishad stanza 1, 2, 16-17

OM è il simbolo supremo del Signore. OM è il tutto, OM afferma; segnali OM Il canto degli inni dei Veda. Il sacerdote inizia con OM; Maestri Spirituali E i loro studenti iniziano con OM. Lo studente che ha sede in OM Diventa unito con il Signore dell'Amore.
Taittiriya Upanishad

La Realtà di Dio è senza inizio e fine, completa ed eterna. Un essere indivisibile.
Sri Yukteswar

Indice dei contenuti:

Ogni Mantra ha un significato

Ogni parola in un Mantra ha un preciso significato. Ad esempio, uno dei più noti mantra, "OM", si riferisce al creatore del mondo, a Dio. Il Mantra "OM" è usato in Islam come "AMIN", nell'Induismo come "OM" e nel Cristianesimo come "AMEN".

I Mantra funzionano in modo che quando vengono cantati, le labbra, la lingua e le corde vocali, lavorano assieme COSI che ogni parola crei una particolare vibrazione. Ogni mantra crea vibrazioni positive. Rivolgendosi a Dio, i Mantra esprimono principalmente messaggi spirituali, chiedendo l'illuminazione spirituale.

Durante il canto di un Mantra è molto importante mantenere una respirazione regolare e ritmica e la mente sgombera dai pensieri, questo richiede pratica ma una volta raggiunto il mood corretto, le vibrazioni positive avranno effetti molto positivi in tutto il vostro corpo.

Che vantaggio porta cantare un Mantra?

I mantra sono comunemente usati in forma di breve preghiera o come meditazione, ripetendo il mantra più volte.

I mantra possono essere recitati sia in sintonia con una melodia, tipo canzone o con un tono profondo seguendo un particolare ritmo e cadenza.

Come consigliato nelle pratiche Induiste, i Mantra possono essere cantati 108 volte. Nel momento in cui recitate il Mantra 108 volte, potete raggiungere uno stato mentale che va oltre tutte le cose del mondo, raggiungendo la conoscenza spirituale. Un'ipotesi è che la ripetizione per 108 volte sia associata al calcolo dei 12 mesi dell'anno, con 12 segni zodiacali diversi, e 9 pianeti dominanti. Quindi, 9 x 12 = 108. Molti sacerdoti cantano nelle loro pratiche i Mantra anche 1.000 volte al giorno, o più.

I Mantra creano vibrazioni che sono utili per la guarigione spirituale e aumentano l'energia nel corpo.

Ogni mantra ha uno scopo diverso e un diverso effetto positivo sulle persone e sugli ambienti. Esistono Mantra per l'illuminazione, per la protezione contro il male, per la prosperità, per la conoscenza, per la guarigione e per l'amore.

I Mantra hanno i seguenti effetti su chiunque li canti:

  • generano vibrazioni positive;
  • creano energia positiva e rafforzano la volontà mentale;
  • evocano la mente subconscia e quindi aiutano nel prendere decisioni e portano realizzazione;
  • possono guarire la mente ed il corpo, possono aiutare a superare gli effetti negativi di eventi passati;
  • possono aiutare a ridurre la depressione, la rabbia, la gelosia e altre emozioni forti negative;
  • possono generare Pace e armonia;
  • possono migliorare le relazioni;
  • possono purificare un luogo.

Posizione corretta per la Meditazione

Di solito chi medita assume la classica posizione del loto o semi-loto.

Tenendo conto della struttura eterica delle persone e dell'effetto rilassante della meditazione vi consigliamo alcuni accorgimenti per assumere la posizione migliore per il massimo rendimento:

  • cercate un luogo silenzioso e ben aerato;
  • meglio se qualche tempo prima della meditazione avrete bruciato dell'incenso nell'ambiente scelto, oppure procuratevi un diffusore e utilizzate olio essenziale all'incenso, allo scopo di pulire etericamente l'ambiente;
  • decidete se volete meditare seduti a terra o su una sedia;
  • se avete optato per la seduta a terra, procuratevi un tappeto o uno stuoino, tipo quelli che si utilizzano in palestra, non solo per isolarvi dal freddo ma anche per isolarvi da eventuali energie "sporche" che provengono dal terreno. Inoltre vi consigliamo di scegliere un oggetto morbido (un cuscino) per sedervici sopra e regolarlo per posizionare meglio la schiena;
  • oppure procuratevi uno sgabello basso che vi consentirà di stare a sedere e contemporaneamente tenere le gambe in posizione di loto o semi-loto;
  • se meditate seduti su una sedia probabilmente vi servirà un piccolo cuscino;
  • se meditate seguendo le istruzioni di un CD, procuratevi un lettore CD;
  • accomodatevi nella posizione che avete scelto;
  • ora controllate la posizione della vostra schiena, deve essere dritta con le spalle aperte e il torace un pochino in avanti;
  • tenete anche la testa dritta, con il mento perpendicolare al collo;
  • se la vostra meditazione non richiede una posizione particolare delle mani (mudra), tenete le braccia rilassate con le mani appoggiate alle cosce, meglio se con i palmi rivolti verso l'alto;
  • prendetevi un po' di tempo per verificare se la posizione che avete assunto è corretta e se è sufficientemente confortevole per voi (la prima volta potreste esercitarvi di fronte allo specchio);
  • ora fate un bel respiro profondo, inspirate con il naso ed espirate con la bocca, e rilassatevi mantenendo la posizione assunta;
  • per ottenere un rilassamento più profondo potreste eseguire alcune respirazioni addominali profonde;
  • appoggiate la lingua al palato superiore (in genere è sufficiente metterla in una posizione comoda in un punto più o meno centrale del palato), dovrà restare in questa posizione per tutta la durata della meditazione;
  • chiudete parzialmente o completamente gli occhi;
  • durante la meditazione cercate di non curvare e di non contrarre alcuna parte del corpo, l'energia deve circolare liberamente in voi;
  • alla fine della meditazione fate alcuni minuti di esercizio fisico o di stretching per riattivare la circolazione sanguigna e per distribuire meglio le energie nel corpo.

Buona meditazione!

Ti consigliamo...


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su I Mantra Tibetani

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste