800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

I fiori australiani per dimagrire

di Romina Rossi 9 mesi fa


I fiori australiani per dimagrire

Sconfiggere i chili di troppo con la floriterapia australiana

Chi non ha mai provato a fare una dieta, soprattutto dopo il periodo natalizio o in prossimità dell'estate? Ti guardi allo specchio e non ti piaci più, oppure non riesci più ad entrare nel tuo capo d'abbigliamento preferito e decidi di metterti a dieta.

A volte però è più facile a dirsi che a farsi: alcune persone possono avere difficoltà a seguire un regime alimentare più sano e diverso da quello abituale, oppure a fare attività fisica. Oppure, nonostante tanti tentativi e le diverse diete provate quei chili in più semplicemente non se ne vanno.

Anche nel caso in cui non vi siano patologie, come sovrappeso e obesità, che hanno cause multifattoriali e che, con il tempo, contribuiscono all'insorgenza di molte altre malattie degenerative, le diete, nonostante siano così popolari, non dovrebbero essere prese alla leggera e dovrebbero essere seguite da un nutrizionista o uno specialista del settore.

Indice dei contenuti:

Cambia il modo di pensare

I fiori australiani – così come i fiori di qualsiasi altro sistema – non ti fanno perdere peso. Non funzionano al posto di una corretta alimentazione e di una regolare attività fisica, ma possono darti una grossa mano ad affrontare la dieta con un atteggiamento diverso, più grintoso e meno rinunciatario, oppure essere d'aiuto quando ci sono cause psicologiche che creano blocchi e ti impediscono di proseguire con costanza la dieta con successo e di vedere i tanto sospirati risultati.

Lavorando in sinergia con l'alimentazione e l'attività fisica, i fiori australiani ti permettono di cambiare il tuo modo di pensare e di portare a termine gli obiettivi prefissati senza l'ansia, la disillusione o i blocchi che ti auto-infliggi inconsciamente.

Ricorda anche che questi rimedi non sostituiscono eventuali cure mediche in atto o terapie prescritte da un medico professionista.

Quando i chili di troppo sono una “barriera protettiva”

Le cause dei chili di troppo, soprattutto nei casi di sovrappeso o dell'obesità, possono essere emotive: possono cioè nascondersi in traumi inconsci del passato. In questo caso i chili di troppo potrebbero essere una barriera protettiva contro il mondo o le persone che ti circondano.

Se il sovrappeso o l'obesità sono dovuti a un dolore o ad un trauma emozionale, prova ad associare fra di loro Fringed Violet e Sturt Desert Pea, i due fiori australiani che ti permettono di lavorare sul blocco emotivo, sciogliendolo e liberandoti dal fardello che ti appesantisce fisicamente.

Mulla Mulla invece può essere indicato se i chili in più sono una conseguenza di un sentimento di paura – associata a calore e fuoco in Medicina Tradizionale Cinese – che si manifesta come un cuscinetto protettivo di grasso.

Impara ad amare te stesso

Il primo passo da fare, prima ancora di cominciare una dieta, è imparare ad amare, accettare e gioire di te stesso e del tuo aspetto fisico.

Dietro ai fastidiosi chili di troppo potrebbe proprio esserci l'incapacità di amare te stesso: se questo è il tuo caso, il fiore australiano indicato è Five Corners che ti aiuta a volerti bene, senza dover ricorrere al cibo come consolazione. Il rimedio ti aiuta anche a sentirti bene rispetto al tuo stesso aspetto fisico e ad accettarlo e ad averne cura, invece di bloccare inconsciamente la riuscita della dieta come conseguenza di un autosabotaggio.

Anche Billy Goat Plum ti aiuta ad accettare il tuo aspetto fisico e a gioirne. Questo fiore è particolarmente indicato se hai nei confronti del tuo stesso corpo una repulsione o un senso di ribrezzo, che ti fa provare disgusto verso te stesso.

Cambia le tue abitudini alimentari

Sei una di quelle persone che rimanda l'inizio della dieta a “lunedì”, senza mai iniziarla realmente, perché pur avendo fatto il proposito di dimagrire non riesci a portare avanti il tuo proposito? Molte volte lo scoglio più grande sta proprio nel fare il primo passo verso il cambiamento o un nuovo stile di vita. Per questo motivo è indicato l'essenza floreale Wedding Bush, che ti permette di impegnarti nella dieta o nell'esercizio fisico, senza gettare la spugna dopo pochi giorni.

Anche cambiare le abitudini alimentari a tavola può essere un deterrente per non impegnarti a fondo nel dimagrimento: basta la parola dieta a farti abbandonare l'idea di voler dimagrire, perché sei convinto di non poter rinunciare alla tua classica colazione o al piatto di pasta a pranzo.

Se sei fra le persone che non riescono a fare una dieta perché questa implica troppi cambiamenti, Bottlebrush è il fiore indicato per te, che ti aiuta a interrompere le abitudini – spesso dannose – a tavola e a sopportare meglio il cambiamento che stai intraprendendo.

Anche Boab può essere usato per questo scopo: aiuta a rimuovere le vecchie abitudini e le convinzioni ormai superate riguardo il cibo e l'aspetto fisico.

Trova l'energia per l'attività fisica

L'attività fisica è l'ingrediente fondamentale per la riuscita di una dieta, ma molte persone trovano difficoltà nel farla con costanza, per gli impegni quotidiani o semplicemente per pigrizia. Anche in questi casi possiamo ricorrere alla floriterapia australiana per rompere un dannoso circolo vizioso.

Se sei una persona corpulenta, pigra, con scarsa energia puoi provare Old Man Banksia che ti dona maggiore vitalità ed energia per affrontare gli impegni quotidiani e la palestra. Questo rimedio floreale può essere indicato anche nel caso in cui soffri di problemi di tiroide, soprattutto quando ha una ipofunzionalità, che provoca stanchezza, fiacchezza, obesità e pesantezza fisica e può rendere difficile il dimagrimento.

Monga Waratah è il rimedio australiano indicato se sei dipendente dal cibo e hai un atteggiamento compulsivo verso ciò che mangi. Questo rimedio ti aiuta a liberarti dalla dipendenza e a trovare la forza interiore per agire liberamente. Con un maggior coraggio e una sviluppata consapevolezza di poter contare su te stesso, potrai liberarti dalle catene dell'oppressione che ti legano alla dipendenza dal cibo.

Wild Potato Bush, il fiore che fa parte della famiglia del pomodoro, della patata e del tabacco, è invece indicato se i chili in più ti causano appesantimento fisico tanto da non riuscire a muoverti liberamente. Ciò crea un senso di frustrazione e di limitazione oltre che problematiche fisiche, come gambe e caviglie gonfie, che limitano i movimenti e impediscono i necessari cambiamenti per migliorare la tua stessa condizione. Il rimedio ti aiuta ad acquisire maggiore capacità di procedere nella vita, libertà e vitalità.

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su I fiori australiani per dimagrire

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste