Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Gli allergeni nelle creme e nei cosmetici

  2 anni fa



Alcune precisazioni sugli allergeni presenti nelle creme e nei cosmetici naturali

Potenzialmente qualsiasi sostanza, di origine naturale o chimica, può provocare fenomeni allergici nelle persone predisposte.

I cosmetici non sono più rischiosi di altri prodotti da questo punto di vista, al contrario. Infatti, solo raramente danno origine ad allergie vere e proprie.

Bruciore e arrossamento sono le reazioni più frequenti, di modesta entità, perlopiù fugaci e che si risolvono spontaneamente.

La direttiva europea sui cosmetici ha imposto ai produttori di indicare in etichetta le fragranze considerate “imputate” di provocare irritazione cutanea.

Si tratta di 26 sostanze profumate che esistono – da sempre - allo stato naturale; giusto per fare un esempio: l’essenza di rosa contiene nella sua composizione 6 di questi allergeni: geraniolo, citronellolo, citrale, eugenolo, farnesolo, linalolo.

Questa nuova norma ha generato molto allarmismo tra i consumatori… anche perché, purtroppo, NON è stata divulgata alcun tipo di informazione al riguardo.

Ad essere onesti, però, questa direttiva permette ai consumatori allergici o intolleranti a tali sostanze di poterle riconoscere nel momento dell’acquisto e compiere quindi scelte consapevoli: se un individuo è allergico alla cannella lo è a prescindere dal cosmetico che acquista..

Questo non significa che questi componenti siano pericolosi. Semplicemente possono provocare reazioni nelle persone predisposte, che manifestano fenomeni allergici e irritativi verso ingredienti in genere innocui.

La stragrande parte dei consumatori, infatti, tollera perfettamente queste 26 sostanze, al pari di tutte le altre.

Va anche ricordato che queste sostanze non si trovano solo nei cosmetici (si trovano soprattutto in natura.. ad esempio negli agrumi!)

Non è possibile ottenere un “profumo” senza allergeni, così come dichiarato in certi prodotti cosmetici.

Il termine “allergeni” si riferisce per altro a sostanze che sono in realtà “potenziali allergeni” in quanto non esiste una sostanza che scateni reazioni allergiche a tutti, così come non esiste una sostanza che non possa scatenare una reazione allergica a chiunque.

Quindi la dicitura “senza allergeni” in realtà potrebbe essere ingannevole e fuorviante: si crea l’impressione che il consumatore che soffre di particolari allergie, magari gravi, possa stare tranquillo.

Non va dimenticato che esistono molti altri potenziali allergeni ancora non regolati da norme e quindi non solo non vengono dichiarati, ma neppure ne viene controllata l’eventuale presenza. Un cosmetico che contiene limonene sotto ai 10 ppm , ma l’1% di cloroatranolo potrebbe venir dichiarato come “senza allergeni” quando è risaputo che il cloroatranolo è un potente allergene.

Ogni prodotto cosmetico deve riportare sulla confezione la composizione qualitativa degli ingredienti.

Leggendo l’etichetta di un prodotto tradizionale si può trovare un elenco ingredienti molto ampio, tra cui alcune sostanze chimiche come paraffina o parabeni, che oltre ad essere considerati potenzialmente cancerogeni sono certamente inquinanti e possono creare allergie o irritazioni alla pelle ben più gravi di quelle causate da sostanze naturali come l’essenza di rosa.

Differenti sono i cosmetici naturali composti per lo più da estratti vegetali, acque floreali, additivi naturali come l’acido citrico (usato come conservante), oli essenziali (usati per la profumazione), tutti ingredienti che hanno già di per sé funzioni eudermiche ossia che migliorano lo stato fisiologico della pelle, sono emollienti e nutritivi.

Il paradosso, però, è il seguente: un cosmetico avente una profumazione chimica (realizzata in laboratorio) è privo di allergeni… ma ciò non vuol significare che tale prodotto sia naturale e soprattutto privo di controindicazioni.

Auspico che questo breve articolo possa aiutare a comprendere meglio la problematica.

Alessio Musti
per Verdesativa

> Per conoscere l'elenco degli allergeni, leggi il nostro speciale Gli allergeni nella cosmesi sono pericolosi?

Vai ai PRODOTTI VERDESATIVA >

Ti consigliamo...


Verdesativa è un’azienda leader nella Cosmesi Naturale a base di olio di Canapa Sativa, nonché la prima azienda italiana ad essere stata certificata Co.Co.Nat. (Cosmesi Controllata Naturale). Per tutelare la salute dei consumatori e l’ambiente, evitiamo le sostanze Potenzialmente...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Gli allergeni nelle creme e nei cosmetici

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste