+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Erboristeria fai da te: balsamo nutriente per labbra

di Romina Rossi 1 anno fa


Erboristeria fai da te: balsamo nutriente per labbra

Come preparare un unguento naturale che si prende cura delle nostre labbra screpolate

Le labbra sono un po’ un biglietto da visita. Se sono screpolate o rovinate non fanno di certo un bell’effetto, oltre a causare dolore. In inverno la pelle delle labbra tende a screpolarsi e a formare dei piccoli taglietti che, con il freddo e la saliva, è difficile far rimarginare. Il risultato è che se si seccano troppo fanno male e se invece rimangono umide non guariscono mai.

Un buon modo per prendersi cura delle labbra è con un balsamo delicato fai da te a con oli essenziali, completamente naturale che permette alle nostre labbra di ritrovare il loro benessere.

Indice dei contenuti:

Labbra screpolate in inverno: le cause

Quello che ci frega in inverno è lo sbalzo fra caldo e freddo: di giorno passiamo la maggior parte del nostro tempo in ambienti riscaldati, anche troppo, con l’aria che tende ad asciugarsi e a seccarsi. E quando usciamo invece dobbiamo affrontare ben altre temperature, con vento o pioggia.

A soffrirne possono essere anche le labbra, che tendono a seccarsi, arrossarsi, e screpolarsi.

I disturbi che si manifestano sulle labbra però non riguardano solo le condizioni atmosferiche. Le labbra secche e screpolate possono essere causate anche da:

  • carenze di vitamine e minerali: sono soprattutto le carenze delle vitamine del gruppo B a causare disturbi alle labbra. Allo stesso modo anche bassi livelli di ferro e calcio possono determinare sintomi sulle labbra. Generalmente le carenze vitaminiche sono causate da un’alimentazione povera di alimenti vegetali, come cereali e verdure, che sono naturalmente ricchi di vitamine e sali minerali;
  • disturbi del tratto digerente: secondo la fisiognomica, le labbra sono il segno riflesso delle condizioni del nostro stomaco. Labbra arrossate o screpolate possono essere il segno che lo stomaco (e il tratto digerente in generale) non è completamente a posto. Anche in questo caso, possiamo aiutare il nostro intestino curando il più possibile l’alimentazione. Per maggiori informazioni sulla relazione fra le labbra e l’intestino, leggi l'articolo che trovi qui;
  • febbre e raffreddore: a causare la screpolatura delle labbra è la disidratazione che si manifesta quando abbiamo febbre o raffreddore. Non aiuta nemmeno sfregare continuamente la zona di naso e bocca per soffiarsi il naso: alla lunga la pelle si irrita e si arrossa;
  • disidratazione: in inverno tendiamo a bere molto meno, perché ne sentiamo meno la necessità. Invece dovremmo bere anche se non abbiamo sete, perché il "sintomo" della sete è già un segnale di mancanza di idratazione. Passare la maggior parte del nostro tempo in ambienti riscaldati aumenta la tendenza alla disidratazione, che asciuga le mucose e causa secchezza e arrossamento;
  • allergie ai cosmetici: sono soprattutto alcune sostanze contenute nei rossetti industriali a causare allergia alle labbra. Attenzione quindi a cosa vi spalmate e, se tendete a soffrire spesso di labbra screpolate, provate a optare per un rossetto con ingredienti naturali o di origine vegetale.

Attenzione ai prodotti cosmetici per le labbra arrossate

Oltre a curare l’alimentazione e a bere il giusto quantitativo di acqua durante il giorno, è importante anche prenderci cura esternamente delle nostre labbra. A questo scopo possiamo usare un balsamo fai da te, composto da ingredienti naturali che aiutano la pelle a ritrovare il giusto grado di idratazione e a ricomporre il proprio film idrolipidico, in modo che possa ritornare alle sue normali condizioni.

Infatti, il problema di molti prodotti che si trovano in commercio, dagli stick alle creme, di fattura industriale è che contengono la paraffina. Si tratta di un derivato del petrolio in grado di donare sollievo in caso di bruciore. Ma potete immaginare le conseguenze di mettersi sulle labbra del petrolio? Come se non bastasse, la paraffina a lungo andare tende a seccare maggiormente la pelle, quindi invece di alleviare il problema non fa che aumentarlo.

Il modo migliore per prendersi cura delle nostre labbra è usando un balsamo fatto in casa con ingredienti 100% naturali.

Un balsamo naturale per il benessere delle nostre labbra

Vi servono: 

Acquista tutti gli ingredienti per la ricetta fai da te

Per prima cosa, nel caso usiate un barattolino riciclato (io ne uso uno che originariamente conteneva crema per le mani di alluminio), sterilizzatelo lasciandolo bollire insieme al coperchio aperto per 10-15 minuti. Poi metteteli a scolare e fateli asciugare per bene. Usate dei guanti per non scottarvi e fate attenzione se avete bambini o animali in casa.

Mettete il burro di cacao, quello di karitè e la cera d’api in un pentolino. Dovrete scioglierli a bagnomaria, quindi fate attenzione a non mettere troppa acqua e ad evitare che, mentre l'acqua bolle, entri nel pentolino bagnando gli oli e il burro.

Una volta che il burro e la cera d’api saranno diventati liquidi, spegnete il fuoco, ma lasciate il pentolino a bagnomaria, in modo che l'olio ottenuto non si solidifichi prima che abbiate finito la vostra ricetta.

Versate l’olio essenziale e le gocce di vitamina E. Mescolate in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino.

Riempite il barattolo di vetro o il contenitore che avere scelto per il vostro balsamo.

Raffreddandosi e solidificandosi il balsamo diminuirà leggermente, quindi, nel caso vi avanzi del liquido, potete rimboccarlo.

Chiudete con il coperchio e lasciate che si raffreddi e si solidifichi. Io lo lascio anche tutto il giorno, usandolo dal giorno dopo.  Con le dosi di questa ricetta, il balsamo rimane mediamente morbido, in questo modo è più facile prenderlo con un dito e spalmarlo sulle labbra. Se lo preferite più solido e meno oleoso, potete aggiungere più cera d’api.

Si conserva in un luogo fresco e asciutto. Dato che abbiamo messo la vitamina E, che agisce come conservante, il balsamo si mantiene diversi mesi.

Ricordatevi di avere le mani pulite quando lo prendete per spalmarlo sulle labbra, in modo da non contaminarlo. 


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Erboristeria fai da te: balsamo nutriente per labbra

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.