Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Autoproduzione: Pasta Madre - Anteprima di "Più Ricette Sane, Meno Ricette Mediche" di Federica Gif

di Federica Gif 1 anno fa



Leggi una ricetta estratta dal libro di Federica Gif "Più Ricette Sane, Meno Ricette Mediche"

Ingredienti

Per il primo impasto

• 200 g di farina biologica semintegrale
• la buccia di ½ mela biologica frullata finissimamente
• 110 ml di acqua di fonte

Per i rinfreschi

• 300 g circa di pasta madre
• 50 ml di acqua di fonte
• 100 g di farina semintegrale

Procedimento

Per il primo impasto

Metti la farina in un recipiente di vetro, aggiungi la buccia di mela frullata con l’acqua e mescola con un cucchiaio di acciaio. Otterrai così una pasta morbida e umida. Mettila a riposare coperta con
un canovaccio pulito, lontano da correnti e fonti di calore. In questa prima fase è importante coprire con un tessuto traspirante ed evitare la pellicola perché l’impasto non è altro che una trappola per i batteri, cui bisogna dare modo di penetrare. Dopo tre giorni lo troverai lievitato e probabilmente con una crosta in superficie che va eliminata. Da questo momento dovrai “rinfrescare” il tuo lievito naturale a giorni alterni per 10 volte.

Per i rinfreschi

Sciogli la pasta madre nell’acqua di fonte, aggiungi la farina semintegrale e mescola con un cucchiaio fino a ottenere una consistenza morbida. Fai riposare il lievito coperto con un piatto o una pellicola per un giorno a temperatura ambiente per dargli il tempo di fermentare; il secondo giorno riponilo in frigo. Dopo 10 rinfreschi il tuo lievito sarà probabilmente pronto e dopo 20 giorni circa potrai cominciare a utilizzarlo. 

Se avrai voglia ti accompagnerà per sempre.
Io lo conservo in frigorifero in un barattolo di vetro più alto che largo, chiuso con coperchio.

Se domani sera voglio preparare la pizza o il pane, stasera lo dovrò tirare fuori dal frigo e rinfrescarlo aggiungendo 50 ml d’acqua e 100 g di farina. Ne utilizzerò circa 150-200 g per 500-600 g di farina, aggiungerò l’acqua, l’olio, il sale, scioglierò bene il tutto e poi unirò la farina e impasterò normalmente. Lascerò riposare l’impasto per il tempo necessario e procederò con la cottura. Rinfrescherò nuovamente il resto della pasta madre, lo lascerò 3 ore circa a temperatura ambiente e successivamente lo riporrò in frigo nel vasetto di vetro chiuso, pronto per la prossima volta.

Per mantenere il lievito naturale è sufficiente un rinfresco ogni cinque giorni.

Se devi andare in vacanza una o due settimane rinfrescalo naturalmente aggiungendo più farina per avere un impasto più grande e sodo; i microrganismi si nutrono di zuccheri, quindi più farina gli dai più si manterranno. Se al ritorno trovi una crosticina sopra non dovrai fare altro che eliminarla e utilizzare l’impasto sottostante. Se pensi di stare fuori di più oppure in determinati periodi credi di non avere tempo di dedicarti alla cucina, puoi congelarlo e scongelarlo all’occorrenza (io ho sempre un piccolo vasetto in freezer per sicurezza). 

Sembra complicato ma ti assicuro che è facilissimo, viene proprio naturale ed è soprattutto un grande piacere!
I risultati sono notevoli e le soddisfazioni ti incoraggeranno ad andare avanti.

Chi Cerca Trova

Più Ricette Sane, Meno Ricette Mediche

Questo è un libro da cui attingere ricette sane e gustose preparate con ingredienti semplici per palati fini. Tanti spunti originali per ogni occasione: colazioni, spuntini, pranzi, dessert, merende e cene, utilizzando solamente ingredienti 100% vegetali, sani, integrali, biologici e senza zucchero.

Il libro contiene anche l'interessante intervista di Federica Gif al Prof. Franco Berrino sui principi di una sana e corretta alimentazione.

Seguendo i preziosi ed interessanti consigli di Federica Gif, oltre a fare una scelta ecosostenibile, saprai sempre cosa comprare e cosa lasciare sugli scaffali del supermercato per cambiare in meglio la tua vita e quella degli altri.

In altre parole un libro che Mipiacemifabene ;-)

Acquista ora

 


Non ci sono ancora commenti su Autoproduzione: Pasta Madre - Anteprima di "Più Ricette Sane, Meno Ricette Mediche" di Federica Gif

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste