+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Autoproduzione: come fare il Ghee in casa

di Margherita Gradassi 6 anni fa


Autoproduzione: come fare il Ghee in casa

Le proprietà del ghee e la ricetta per la preparazione in casa

Il burro chiarificato della medicina Ayurvedica chiamato Ghee, è privo di acqua di lattosio e di caseina, per questo si conserva molto a lungo, inoltre è un ottimo alleato della digestione.

E' il miglior tipo di grasso per tutto il corpo, in particolare per il Fegato,risana le ulcere gastriche, ed è indicato per le coliti.

È puro grasso al 100%.
Ricchissimo di grassi saturi e per questo fondamentale per la nostra salute cellulare.

Il cuore in particolar modo ama questi grassi di cui si nutre, l’acido stearico contenuto naturalmente nel Ghee è il suo preferito in particolare quando è sotto stress.

Secondo la medicina Ayurvedica questo burro centenario ha tantissime proprietà terapeutiche tra cui:

  • Tonico, emolliente, ringiovanente e antiacido.
  • Adatto negli stati di debilitazione e convalescenza.
  • Facilita la digestione, l’assorbimento e l’assimilazione del cibo
  • E' nutritivo anche per l’apparato riproduttore maschile e femminile.

Per approfondire leggi il nostro speciale: > Ghee: il Burro Chiarificato tra proprietà e ricette!

Autoprodursi il Ghee non è così difficile come sembra, inoltre durando a lungo non sarà necessario farlo così spesso.

Inizieremo con mettere in una pentola dal fondo alto 500 gr di burro Bio non salato e lo lasceremo sciogliere completamente a fuoco lento.

Dopo che si sarà completamente sciolto il burro passerà a creare sulla superficie delle bolle prima più grosse e dense come prima fase, poi sempre più “leggere” e piccole nelle 2 fasi successive. Il nostro compito è togliere con un cucchiaio tutte le fasi di schiuma dalla superficie del burro, fino a quando non smetterà di schiumare.

PRIMA FASE

SECONDA FASE

TERZA FASE

A questo punto il Ghee inizierà leggermente ad imbrunire. E' il momento di spegnere il fuoco e filtrarlo attraverso una garza sottile, mettendolo in un vasetto di vetro pulito e asciutto.

Ecco qua il vostro Ghee! Quando sarà raffreddato si presenterà di un colore simile al burro. Potete conservarlo anche fuori dal frigorifero.

Buon Ghee a tutti!


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Ultimi commenti su Autoproduzione: come fare il Ghee in casa

icona

daniela

Che buono il ghee!!

Buonissimo! Molto più digeribile del burro normale... Quando hai problemi con i latticini come me, riprendere a utilizzare il burro (nei biscotti, nelle preparazioni salate, ecc) è un grande traguardo! Oramai non potevo mangiare nulla di particolare perché il burro classico è ovunque! Questa è una valida alternativa.

Recensione utile? (0 )

icona

Antoinette

Grazie infinite per aver descritto come...

Grazie infinite per aver descritto come autoprodurre il ghee. E' tanto tempo che volevo provare a farlo ma non capivo bene le fasi, e grazie alle foto ora ci proverò senza il timore di rovinare tutto e sprecare burro!

Recensione utile? (0 )

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.