800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Solo oggi un omaggio a scelta!

Per tutti gli ordini superiori a € 69,00 (500 pz. disponibili). Hai solo giorni ore min sec Scopri di più >

Un libro per persone reali - Estratto da "Calmati Ca**o"

di David Vienna 20 giorni fa


Un libro per persone reali - Estratto da "Calmati Ca**o"

Leggi l'introduzione al libro di David Vienna e scopri un metodo per smettere di preoccuparti di essere un genitore perfetto ed essere solo un genitore

Non sono un esperto di genitorialità... Un attimo. Lasciatemi fare un passo indietro.

Ciao, sono David. Piacere di conoscervi. Bella quella giacca, vi fa risaltare gli occhi.

Sono padre di due gemelli di cinque anni, Wyatt e Boone. Insomma, hanno cinque anni mentre scrivo questo libro, e quando questo uscirà presumo che saranno un po’ più vecchi.

In casa nostra, il più delle volte, è come se fosse passato un monster truck: non abbiamo quasi mai tempo di cucinare un vero pasto e a volte con i miei figli perdo le staffe. E per “a volte” intendo “quasi tutti i giorni e due volte alla domenica”.

Quindi, non potreste trovare uno meno esperto di me in genitorialità nemmeno saltando su un razzo e dirigendovi verso la galassia di Andromeda.

È comunque vero che ci sono un sacco di esperti della materia che sembrano proprio non sapere nemmeno di cosa parlano, con l’ovvia eccezione del guru della genitorialità, il dottor Benjamin Spock, che incoraggiava i genitori a fidarsi dei loro istinti. E dello Spock di Star Trek, che diceva: «Senza i fatti, una decisione non può essere presa in maniera logica. Devi confidare sul tuo umano intuito».

Per non parlare degli esperti che non hanno figli. Dico sul serio, è come trovare lavoro come ospite di uno show cooking e non avere mai mangiato la salsa di fagioli direttamente dalla scatoletta mentre siete appoggiati al lavabo della cucina. C’è bisogno di toccare il fondo per arrivare in alto.

La frustrazione di fronte a diluvi di consigli su come essere genitori mi ha portato a scrivere un post sul mio blog, TheDaddyComplex, intitolato “The CTFD method”, dove CTFD sta per Calm The F*ck Down, cioè, per mettervela in italiano, “Calmati, ca**o!”.

La tecnica consiste nell’incoraggiare i genitori a smettere di preoccuparsi se non sono la mamma o il papà migliori del mondo, invitandoli a essere semplicemente genitori. Una tecnica che si fonda sulla convinzione che un ambiente domestico meno stressante fa bene ai bambini, che il buon senso aiuta ad affrontare pressoché ogni possibile scenario o situazione e che, comunque, combiniamo sempre dei casini, e va bene così.

Non sono molto ferrato sulla terminologia adottata dalle statistiche di Internet, ma credo che il termine “tecnico” per spiegare il successo del post sia: roba da pazzi col cappello da Napoleone. È stato commentato online da persone di tutto il mondo, in tv, per radio, sulla carta stampata. Hanno esteso il metodo a cose che non hanno nulla a che fare con la genitorialità, come la scrittura o l’organizzazione di matrimoni. E c’è perfino una clinica per la salute mentale che ora offre lezioni su come applicarlo. Ve l’ho detto: roba da pazzi col cappello da Napoleone.

Il metodo CTFD (Calmati, ca**o!) è riuscito a toccare la gente in un modo che non mi sarei mai aspettato. Quindi ho voluto andare ancora più a fondo, sempre da non esperto che affronta ogni giorno le sfide dell’essere genitore.

Insomma, da persona reale.

E siccome non sono completamente idiota, ho chiesto aiuto a due professionisti veri, giusto per essere sicuro di non trascurare i fatti reali rincorrendo barzellette.

Cyndi Sarnoff-Ross è una psicoterapeuta con quasi vent’anni di esperienza negli ambiti della psicologia clinica e della gestione organizzativa. Heather Harrison è vicedirettore dell’Evidence Based Practices al National Center of Child Traumatic Stress della UCLA. E nel caso ve lo stiate chiedendo, sono entrambe madri.

Quindi, in queste pagine troverete applicazioni pratiche del metodo CTFD (Calmati, ca**o!) per i primi anni dei vostri figli – si parla di comportamento, di alimentazione, di sviluppo e, uhm, di biologia – e vi farete un’idea della ragione per la quale il metodo funziona in ogni situazione.

Spero che tutto ciò vi aiuterà a capire perché tutti i genitori hanno bisogno di smetterla di esercitare un’eccessiva pressione su se stessi e di darsi una calmata, ca**o. Ma se non siete d’accordo, immagino che rimarrete stressati.

Come ho detto, non sono un esperto. Non ho ancora ben capito come riuscire a fare una doccia a intervalli regolari.

Se l’introduzione, giunti fin qui, non vi ha invogliato a leggere il libro, suppongo non ci sia altro che io possa fare. Cioè, mica mi metto a fare cose spudorate come flirtare con voi. Non sarebbe professionale.

Comunque, tant’è. Spero che apprezzerete il libro. E non volevo prendervi in giro riguardo la giacca. Vi mette veramente in risalto gli occhi.

Calmati, Ca**o!

Metodo per genitori zen

David Vienna

Il mio bimbo non fa la cacca e non vuole dormire la notte.Il mio bambino non è alto come gli altri.Mio figlio mi disubbidisce e il suo comportamento mi imbarazza.Non mi sento un buon genitore e sono depresso.Nessuno capisce...

€ 13,50 € 11,48 -15,00%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


David Vienna

David Vienna, sceneggiatore, autore di commedie teatrali, ha ideato il blog di successo TheDaddyComplex.com. È padre di due bambini e nel suo blog racconta con humor le sue “avventure” di padre. Lui si schernisce dicendo: “Non chiamatemi genitore esperto”. Ma come...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Un libro per persone reali - Estratto da "Calmati Ca**o"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste