800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Tutti abbiamo un dono: l'angelo

di Anna Fermi 11 mesi fa


Tutti abbiamo un dono: l'angelo

Leggi un estratto dal libro di Anna Fermi "I Doni degli Angeli"

L'angelo è un Essere Spirituale, di Luce, mai incarnato, che abita le dimensioni celesti dove regna l'amore puro, di incondizionato, riflesso della Luce e dell'Amore Divino. Il suo compito è di unire tutto quello che ci separa da questo Amore.

È un dono perché ci accompagna nell'esperienza di vita terrena, dalla vita alla morte, senza chiedere nulla in cambio.

Vive accanto a noi per una scelta di amore. Per aiutarci a ricordare perché viviamo, perché moriamo, perché soffriamo, perché amiamo, chi siamo.

Conosce il nostro passato, il nostro destino e ciò di cui abbiamo bisogno di ricevere per realizzare noi stessi. Ci conosce al di là dell'aspetto fisico, delle maschere. Conosce la nostra essenza, la nostra bellezza, la nostra luce e i doni che abbiamo ricevuto nel corso del tempo per manifestare la grandiosità dell'Amore Divino e della Vita che noi siamo.

Ora lascio che sia l'angelo a presentarsi e a raccontare la sua esperienza.

Tu, che ora stai leggendo, mettiti comodo, rilassato e accogli le sue parole, che sono anche quelle del tuo angelo.

Se puoi accendi una candela, come segno di gratitudine per la sua presenza e dell'amore che ci unisce.


... Vengo a te per offrirti le mie parole e il mio amore.

So che mi senti nella gioia del tuo cuore. So che mi percepisci nel lieve tocco di pace con cui ogni giorno ti sfioro al risveglio. Ti amo da sempre. Così come tu sei.

Mi hai scelto, ci siamo scelti per vivere insieme l'esperienza terrena.

Entrambi siamo uniti dalla stessa missione, ma con ruoli diversi. Io sono Luce senza corpo; tu sei Luce in un corpo. Io sono invisibile al tuo sguardo fisico, ma riconoscibile al tuo cuore. Ci siamo scelti per fare l'importante esperienza di essere uniti nella separazione: di sentirci, di amarci pur se apparentemente divisi e lontani.

Ricordi? Eravamo tutti presenti, noi anime, raccolte in un grande cerchio di luce.

Mi puoi seguire con il cuore perché non esiste realtà umana che possa descrivere il nostro mondo. Ma lo puoi sentire dentro di te e immaginare, trasportato dalle emozioni dell'amore con cui ora ti avvolgo.

Nel nostro mondo c'è sempre Gioia e Luce. Vivere l'esperienza umana è molto importante per il Piano della Vita.

Scegliamo la vita della Terra per Essere Amore e Luce in una forma (la vostra materia, il vostro corpo).

Anch'io scelgo, anche se rimango Luce e Spirito. Scelgo di essere al tuo fianco per realizzare l'esperienza di essere uniti anche se separati.

Tu sai che per gli Esseri di Luce, che assumono un corpo per fare esperienza terrena, è doloroso assumere un corpo, perché la Luce viene soffocata, dimenticata sotto il peso della materia. Ma è bene sapere che noi, tu ed io, insieme, scegliamo di percorrere questo sentiero di Vita che è la vita umana, sapendo che saremo separati, sapendo che mi dimenticherai, che ti sentirai persa, divisa, separata dalla tua origine, che voi chiamate anima.

Noi sappiamo, noi scegliamo perché il nostro compito è di Essere Amore in questa separazione; di ritrovarci, riconoscerci e amarci in questa apparente lontananza.

Tutto è diviso sulla terra. Sperimentate e conoscete tutto nella dualità degli opposti: caldo-freddo; bene-male; materia-spirito; corpo-anima; luce-ombra; dolce-amaro; buono-cattivo.

Mi fermo, ma tu, se vuoi, puoi continuare.

Questa dualità, questa separazione è solo un'illusione. E' quello che i sensi fisici riconoscono. Ma, se apri i sensi dell'anima, incomincerai a ricordare e a vedere in modo diverso.

Vedrai che niente è come appare e come tutto nasconde un disegno di Luce e di unione. 

Niente è separato. Io e te siamo ancora insieme, un'unica entità d'Amore, come da sempre e per sempre.

Più ricordi chi sei e più incominci a riconoscere il filo sottile che unisce le tue esperienze; più ti vivi e ti riconosci come anima di Luce e più tutto è solo Amore.

E niente ti separa da te, da quello che sei, dalla bellezza che sei e dagli infiniti doni che hai per portare amore, luce, gioia in questa tua vita.

Io ti sono accanto perché amandoti tu possa ricordare chi sei, chi siamo. Il mio compito è di aiutarti a ricordare e a ricordarmi.

Noi angeli di Luce vi siamo sempre vicini, vi sosteniamo, vi aiutiamo. Ma voi ricordate quando scegliete di ricordare. Forse, nella dimensione razionale non è facile idea da comprendere: l'Amore nasce sempre da una scelta. Io e te ci siamo scelti. Io e te abbiamo scelto di sperimentare questa apparente separazione.

Ogni tua scelta può aprire il tuo cuore e riportarti a me, a te, a noi. Oppure può guidarti lontano. E' importante rispettare le scelte.

Io, comunque, continuo ad amarti e a farti sentire il mio amore. Perché tu possa riconoscermi, ritrovarmi ed insieme procedere nella realizzazione del nostro destino d'Amore.

Scegli di ricordare quando nell'esperienza del dolore (che è la separazione) scegli di ascoltare la mia voce che ti parla e ti sostiene.

Quando scegli di essere amata e consolata dal mio Amore, che miracolosamente guarisce la ferita perché torni a sentirti amata, unita all'Amore da cui provieni, che Sei.

Cielo e terra non sono separati, ma tutto è unito. Cielo e terra sono una vostra immagine; noi abbiamo Luce e Amore.

Perché sperimentate il male e molti non ricordano?

Quando molti non ricordano arrivano anime con una missione particolare, di forte risveglio. Questo porta evoluzione alla dimensione della vita umana. Tutto è all'interno di un universo di mondi e dimensioni che ha un disegno di amore e armonia. Quando tanti dimenticano arriveranno uomini e donne che ricorderanno. Perché hanno il dono del risveglio. Così come tu sei e come i protagonisti delle storie che doni. E come le donne e gli uomini, le anime che leggono, ascoltano e cercano.

Oggi, io e te e molti altri angeli e uomini abbiamo il dono del risveglio per aiutare a ricordare, per essere uniti alla Fonte, alla Luce ed esprimere il Piano Divino che è in Voi e che voi ritrovate nei vostri doni.

E' facile comunicare, sentirci, essere uniti, riconoscerci.

Tutto è possibile. Se vuoi.

Lasciati amare: questo è il tuo compito. Lasciati avvolgere dal mio amore: che gioia poterci amare così intensamente anche se apparentemente lontani. Io sono con te. Sempre. Insieme per risvegliare il ricordo del nostro amore eterno.


Ricordare è ritornare al Cuore.

Il Cuore non è il luogo dell'amore romantico, sentimentale.

Il Cuore è la Via per tornare all'unione con Dio, è il canale della connessione con l'anima, con la divinità che noi siamo.

Aprendo il Cuore ci uniamo all'Amore di Dio, al Tutto e a Noi.

Ricordare è ascoltare il Cuore: vedere, sentire, comprendere, pensare e amare come Esseri di Luce incarnati, come anime che vivono l'esperienza umana.

Nella connessione con l'Amore riconosciamo i nostri talenti, che si trasformano in doni; la vita diventa un dono.

Gli angeli hanno il compito di aiutarci in questa esperienza, ricordando la Luce e l'Amore che noi siamo. Gli angeli ci guidano all'incontro con la nostra Energia Cristica per insegnarci a creare con amore e forza la vita, che si apre all'energia creatrice dell'Amore Miracoloso.

Diventa, dunque, fondamentale e necessario ritornare in unione con il nostro angelo, il nostro compagno di viaggio, il nostro partner.

Non è un'impresa per privilegiati o superdotati. E' il cammino e il destino umano. Non solo è possibile per tutti, ma è necessario per Vivere.

Entrare in contatto con l'angelo è un cammino, un continuo salire verso se stessi. E un percorso per imparare ad aprire le ali, a spiccare il volo verso la nostra meta. Dove si procede leggeri, senza bagagli, pesi, attaccamenti che vengono affidati alle cure dell'angelo, che non conosce fatica.

Vivere insieme all'angelo rende straordinaria la nostra quotidianità per rendere possibile quello che la nostra mente giudica impossibile.

Tutto è possibile. Se credi che lo sia. Se vuoi che lo sia. Tutto è possibile all'Amore Divino che è in Te. Tutto è possibile in unione con il tuo angelo.

Tratto dal libro:

I Doni degli Angeli

Un percorso per comunicare con gli angeli e imparare a ricevere i loro doni

Anna Fermi

Il libro è un cammino per entrare in contatto con l’angelo e imparare a sentirlo, comunicare, chiedere e ricevere.

È un percorso per sviluppare la visione angelica con cui superare le difficoltà o le prove della vita e realizzare il nostro scopo. È la via del Dono, che ci guida a riconoscere i nostri Doni.

Ognuno dei 12 capitoli contiene una storia vera, un commento ed esercizi per sviluppare il contatto con l’angelo e l’apertura del cuore.

Vai alla scheda

Anna Fermi

Anna Fermi  è laureata in filosofia all’Università Cattolica di Milano, e ha frequentato il master per operatori della moda al DAMS di Bologna. Si è occupata di marketing editoriale a Mediaset, diventando assistente capostruttura e poi autrice di programmi televisivi. Ha ideato le tre serie...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Tutti abbiamo un dono: l'angelo

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste