+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Tè Sencha: benefici e proprietà

di Francesca Rifici 16 giorni fa


Tè Sencha: benefici e proprietà

Esistono tante tipologie di tè, tutte buone e benefiche. Che effetti ha il tè Sancha? E perché fa bene proprio a tutti?

In Italia rimane ancora molto presente la cultura del caffè, che viene utilizzato come benvenuto per gli ospiti e come pretesto per due chiacchiere e un break. I giapponesi e gli orientali in generale sono gli specialisti del tè.

Per il nostro organismo risulta già benefico il consumo di una bevanda calda, se a questo aggiungiamo le proprietà del Sencha ci convinceremo immediatamente a introdurlo nelle nostre abitudini quotidiane.

In questo articolo parliamo di

Indice dei contenuti:

Cos’è il tè Sencha?

Il tè Sencha (o Sancha) è quello che comunemente definiamo tè verde giapponese e porta con sé importanti qualità.

Differisce dal tè verde cinese già dal sapore, perché possiede una nota più dolce e fragrante, più amabile e adatto ad ogni momento della giornata. Si ottiene dall’infusione delle foglie cotte al vapore e non arrostite, come avviene nella tradizione cinese.

Benefici e proprietà del tè Sencha

I benefici di questo tè sono molteplici. Primo fra tutti, come dicevamo, il fatto che si tratti di una bevanda calda che stimola l’eliminazione di tossine nei tessuti in cui penetra.

E se questo non bastasse, il tè Sancha ha una lunga serie di benefici:

  • i polifenoli presenti stimolano il metabolismo favorendo la perdita del grasso in eccesso,
  • gli antiossidanti prevengono l’invecchiamento della pelle,
  • controlla i livelli di glucosio nel sangue ed è utile in caso di diabete o iperglicemia,
  • consumarlo regolarmente permette di prevenire infezioni del cavo orale,
  • il consumo riduce le possibilità di malattie degenerative a carico dell’apparato urinario,
  • contiene molta vitamina C che funge da tonico del sistema immunitario, rinforzandolo,
  • aiuta a prevenire l’alitosi,
  • agisce favorevolmente sui livelli di colesterolo, abbassando i valori LDL,
  • previene l’insorgenza di malattie cardiovascolari, coronariche e legate all’aterosclerosi.

Il consiglio è di consumarlo più volte al giorno, prima dei pasti per preparare la digestione ma anche nelle pause della giornata, per sostenere l’organismo e favorire il drenaggio di tossine in eccesso.

Antiossidanti ed equilibrio interiore

I tè verde in generale sono ricchi di antiossidanti e vengono consigliati per prevenire l’invecchiamento cellulare dei tessuti e l’insorgere di malattie.

Il tè Sancha in particolare è ricco di catechine che appartengono al gruppo dei polifenoli.Esse agiscono sia come correttivi di disequilibri già presenti sia in forma preventiva per l’insorgenza di tutti quei disturbi legati alla degenerazione dei tessuti e all’invecchiamento.

Siamo esposti continuamente a situazioni stressanti a livello emotivo e a condizioni esterne non sempre favorevoli (pensiamo all’inquinamento climatico, acustico e tecnologico che ci circonda).

Queste sostanze presenti nel tè Sencha permettono di contrastare gli effetti negativi e limitare il diffondersi di radicali liberi. Più siamo puliti dentro, maggiore sarà la nostra capacità di reagire e creare.

Prova il nostro tè Sencha


Francesca Rifici

Francesca Rifici, naturopata, è esperta di Medicina Tradizionale Cinese e Riflessologia. Ha approfondito negli anni la sua passione per la medicina alternativa con lo studio della cucina naturale, a basso indice glicemico. Organizza serate a tema legate all’energia degli...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Tè Sencha: benefici e proprietà

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.