800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Struccarsi in modo naturale

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 5 giorni fa


Struccarsi in modo naturale

Perché è importante utilizzare prodotti naturali?

Da quando esiste la donna, esiste l’arte del truccarsi e prendersi cura del corpo fisico. A livello istintuale è più una prerogativa femminile che nasconde il primo istinto dell’uomo e della donna che è quello di attirarsi e piacersi.

Indice dei contenuti:

Truccare e struccare

La femmina attrae il maschio a fini riproduttivi, questo accade in natura. L’essere umano evoluto ha reso questo istinto primario ancora più raffinato e ricercato attraverso l’utilizzo del trucco.

Già gli antichi popoli della terra utilizzavano questa consuetudine per abbellirsi e ancora oggi, alcune popolazioni indigene utilizzano i colori su viso e corpo per rendersi più attraenti agli occhi degli altri.

In epoca moderna, il trucco ha assunto connotati sempre più minimal e sofisticati, fino ad arrivare a vere e proprie accademie per il trucco. Le donne (ma anche alcuni uomini) utilizzano il trucco sul viso per migliorare il proprio aspetto esteriore. Una cosa importante, ad oggi, è sicuramente valutare la tipologia di trucco che viene utilizzata.

La gamma di offerta sul mercato è molto ampia ed è importante scegliere i prodotti giusti che non danneggino il corpo, rilasciando sostante tossiche sulla pelle. Lo stesso discorso vale per gli struccanti che vengono utilizzati per rimuovere trucco e impurità.

Struccarsi in maniera naturale si può

Ecco allora che è importante sapere come fare per struccarsi in maniera naturale. Il momento più importante della giornata in cui è necessario struccarsi è la sera prima di andare a dormire, perché durante la notte la pelle compie un ciclo di rigenerazione ed elimina, attraverso i pori, le impurità.

Se ci facciamo caso, al mattino la pelle può risultare più grassa in alcuni punti. Se andiamo a dormire con uno strato di trucco, questo impedirà la fuoriuscita delle tossine che rimarranno imprigionate sotto pelle.

Quali sono i principali componenti da evitare quando si sceglie uno struccante per la pelle?

  • Tensioattivi chimici, riconoscibili dalle sigle SLS e SLES
  • Petrolati
  • Paraffina
  • Parabeni (tra i più usati troviamo methylparaben, ethylparaben, butylparaben, propylparaben)
  • Alcol o profumi aggiunti
  • Altre sostanze dannose possono essere: urea PEG e PPG, dimethicone, glicole propilenico, sodium hydrozide, alluminio, DEA, MEA, TEA. Per proteggere la pelle meglio utilizzare prodotti naturali.

I migliori struccanti naturali

Uno dei rimedi migliori è ottenuto dalla miscela in parti uguali di olio extra vergine di oliva e olio di riso. Si agita bene il composto e si versa qualche goccia su un batuffolo prima di passarlo sulla pelle del viso.

Un altro composto per le pelli più delicate e più grasse è ottenuto dalla miscela di olio di jojoba (che ha un effetto oleoso minore dell’olio di oliva) e acqua di camomilla o di rose, sempre in parti uguali.

Questi due struccanti possono essere utilizzati per la pelle del viso e per rimuovere i residui di trucco presenti.

Per calmare gli arrossamenti del viso, basta utilizzare un impacco alla camomilla ottenuto tramite infusione, tamponando sul viso più volte prima di andare a dormire.

> Scopri i nostri struccanti naturali


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre persone che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Struccarsi in modo naturale

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste