800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Stanchezza e spossatezza? Forse è colpa del cambio d’ora!

di Margherita Gradassi 3 anni fa


Stanchezza e spossatezza? Forse è colpa del cambio d’ora!

Come adattarsi all’ora legale

Sabato scorso le lancette dell’orologio si sono spostate di un’ora indietro, ma il nostro organismo ha il suo orologio biologico interno che pian piano si deve adattare a questo piccolo grande cambiamento.

In questo periodo potrebbe subentrare stanchezza, insonnia, ipersensibilità, irritabilità emotiva. Per evitare tutto ciò possiamo agire modificando le nostre abitudini giornaliere.

I nostri ritmi circadiani regolano vari meccanismi biologici nel nostro organismo, tra cui il ritmo sonno-veglia, e a loro volta sono regolamentati anche dalla produzione della melatonina.

Essa è sensibile alla presenza della luce, infatti viene sintetizzata in assenza di luce dalla ghiandola pineale. Nel momento in cui ci avviamo a dormire dopo il calar del sole la concentrazione di melatonina nel sangue aumenta e diminuisce nuovamente dall'alba in poi, quindi è bene mantenere questa sostanza in ottimo equilibrio nel nostro organismo: uno di questi modi è l’esposizione alla luce del sole.

Visto che abbiamo guadagnato un’ora di luce al mattino è bene provare ad utilizzarla.

Quindi ecco qualche consiglio per abituarsi al nuovo orario.

1) Svegliarsi presto e stare all’aria aperta almeno 30 minuti, preferibilmente in presenza di sole. Inoltre esporre alla luce più parti del corpo possibili, questo è molto importante in particolare per le persone anziane e i bambini piccoli in quanto l’esposizione invernale alla luce permette anche una maggior produzione di Vitamina D

2) Andare a letto prima la sera, e magari provare a rilassarsi con qualche pratica di meditazione, training autogeno, oppure leggere un libro o bere una tisana a base di camomilla e melissa.

3) L’alimentazione in questo periodo di cambiamento può influire molto sul vostro stato d’animo. Scegliete cene leggere, e colazione ricche di frutta; durante il giorno fate qualche pausa con centrifughe e tisane depurative in quanto in questo periodo il corpo tende naturalmente alla detossificazione.

4) Bevete tanta acqua: ne gioverà tutto l’organismo.

Buon Autunno a tutti!

Margherita Gradassi
Naturopata

Ti consigliamo...


Margherita Gradassi

Margherita Gradassi si laurea in ISF università di Farmacia, Diploma in Naturopatia presso Istituto Rudy Lanza con specializzazione in Iridologia Naturopatica e psicosomatica, Floriterapia di Bach e Australiana e Tecniche di massaggio Orientali. Formazione in bio-feedback “Life-System” col...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Stanchezza e spossatezza? Forse è colpa del cambio d’ora!

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste