Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Sesto chakra: il chakra del terzo occhio

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 6 mesi fa


Sesto chakra: il chakra del terzo occhio

Cosa rappresentano i chakra?

Indice dei contenuti:

Chrakra indaco, il chakra del terzo occhio

Il chakra indaco è anche conosciuto come chakra del terzo occhio, il centro della consapevolezza.

Questo chakra è associato alla fronte e alle tempie, al plesso carotideo e all'ipofisi, principale regolatore del sistema endocrino. Disfunzioni in questo chakra si collegano a problemi di crescita (ad esempio il nanismo).

Il senso collegato al chakra indaco è l'insieme di tutti i sensi interiori, corrispondenti ad ogni senso fisico esteriore. Il senso esteriore della vista, ad esempio, è associato alla chiaroveggenza, il senso dell'udito è associato a quello dell'ascolto del Sé interiore. La combinazione di tutti questi sensi viene definita Percezione Extrasensoriale e rappresenta la comunicazione da spirito inteso come Sé interiore ad un altro spirito.

Sono connesse a questo chakra le capacità naturali di comunicare con lo Spirito, di sentire o vedere energie sottili fino alla capacità di lavorare con esse.

L'elemento collegato a questo chakra è una vibrazione, un elemento non fisico, conosciuto come Suono Interiore. È un suono che possiamo percepire con le orecchie ma che non è causato dal mondo fisico attorno a noi. Se la nostra cultura considera un tintinnio all'orecchio come sintomo patologico, in chiave energetica e secondo i chakra, assume un significato diverso: viene considerato un requisito indispensabile per un ulteriore crescita spirituale.

Nella maggior parte dei casi, quando rappresenta un problema, bisogna interpretarlo come un tentativo, da parte dell'aspetto più profondo della persona, di attirare l'attenzione, come una sveglia.

Spirito e chakra indaco

Il chakra indaco è associato alle parti più profonde della coscienza, quella parte di noi che continuamente cerca di comunicarci chi siamo e quale direzione deve assumere la nostra vita.

Il chakra indaco rappresenta anche la relazione con le convinzioni filosofiche e spirituali o ancora religiose, perché è attraverso queste che impariamo ad ascoltare lo Spirito che è dentro di noi. Non importa quali siano le credenze o l'orientamento religioso, ciò che conta è sentirsi in armonia con esse.

Secondo la prospettiva del chakra indaco, ci si accorge di attirare le esperienze che riflettono i desideri interiori, le paure e le convinzioni, ovvero le immagini che vengono introdotte nella coscienza. Così accade che la vita che state vivendo riflette esattamente quello che avete pensato e le decisioni che avete preso. Le decisioni creano degli eventi nel mondo esterno che si verificano puntualmente.

Noi siamo creatori della realtà

Se consideriamo noi stessi come creatori della nostra realtà, noteremo che anche gli altri attorno a noi sono creatori della loro realtà e sono responsabili di ciò che accade nelle loro vite. Quindi gli eventi, nel mondo esterno, riflettono quello che è accaduto nella coscienza degli individui coinvolti nell'evento.

Siamo noi, con il nostro pensiero, che possiamo decidere come reagire agli avvenimenti esterni. Ogni decisione presa cambierà il corso degli eventi successivi.

Essere in linea con il chakra indaco significa accettare questa condizione di vita e giocarla a nostro vantaggio. 

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Sesto chakra: il chakra del terzo occhio

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste