+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

Se non ti pulisci non guarisci

di Simona Oberhammer 11 mesi fa


Se non ti pulisci non guarisci

Leggi un estratto dal libro "Disintossicazione Intestinale secondo il tuo Biotipo Oberhammer" di Simona Oberhammer

«Perché non riesco mai a raggiungere nessun risultato? Eppure mi impegno tanto, seguo tutto alla lettera, peso quello che mangio, prendo regolarmente prodotti naturali, ma appena mi lascio un po' andare il mio intestino mi rende la vita un inferno.»

La ragazza che si è seduta di fronte mi fissa con due grandi occhi color nocciola mentre con un gesto nervoso continua a girare l'anello che porta al dito. Fa una breve pausa per prendere fiato, quindi continua: «Come si fa a vivere così? Un giorno la mia pancia è gonfia e mi chiedono se sono incinta, e io a dire: "No, no" mentre sento il fastidio di quelle bolle d'aria che spingono e rischiano di mettermi in imbarazzo. Un altro giorno al lavoro sono in dubbio se tornare a casa perché ho i crampi alla pancia. E poi la stitichezza. Non sempre, ma quando arriva mi rende le giornate pesanti, mi sento congestionata e con un terribile mal di testa». Sospira e poi prosegue: «Ho passato nottate davanti al computer in salotto per non svegliare la mia famiglia. Ho letto di tutto, ho guardato un'infinità di video, ho provato qualsiasi tipo di rimedio, anche i più strani».

Ora i suoi occhi si chiudono a fessura e lei sembra trattenere il respiro. Solo l'anello continua a roteare. Infine conclude con voce flebile: «Io non ce la faccio più».

Stai leggendo un estratto da questo libro:

Disintossicazione Intestinale secondo il tuo Biotipo Oberhammer

Protocollo personalizzato dei 7 giorni per depurarti senza rinunce

Simona Oberhammer

(5)

L'intestino è alla base del benessere del corpo: qui, in questo organo, cominciano tutte le malattie, e tenerlo in salute con le giuste tecniche di depurazione può permetterti di ritrovare il benessere. Un intestino carico di scorie è infatti una...

€ 18,00 € 17,10 -5%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

Indice dei contenuti:

La storia di Roberta

A parlare è Roberta, una giovane mamma in carriera che ha percorso centinaia di chilometri in treno per partecipare a uno dei miei corsi in aula di disintossicazione intestinale. La sto ascoltando durante lo spazio di consulenza che dedico a tutti gli iscritti. In questo momento privato si confida raccontandomi come i suoi problemi intestinali si ripercuotano sia sul lavoro sia sulla famiglia.

Roberta prosegue: «Il mio intestino fa le bizze proprio nei momenti peggiori, per esempio quando ho un importante appuntamento di lavoro. Non so mai se disdire l'incontro e perdere il cliente oppure andare e rischiare una figura terribile perché magari devo correre alla toilette». Sospira con rassegnazione. A un certo punto aggiunge con la voce spezzata da un velo di tristezza: «Ma sai qual è il momento peggiore della giornata? Quando torno a casa distrutta dal fastidio del mio intestino e devo sforzarmi di sorridere alle mie bambine che mi corrono incontro per abbracciarmi».

Mentre Roberta mi parla io la ascolto con attenzione e osservo le sue dita nervose che fanno girare l'anello sempre più velocemente. Rappresentano perfettamente il suo stato d'animo, quello di una giovane donna al limite della sopportazione, che preferirebbe spendere soldi e tempo per sé e per i suoi cari piuttosto che sprecarli in terapie rigide, complicate e soprattutto inutili.

Stringo forte le sue mani e le dico che insieme agli altri partecipanti sta per intraprendere un nuovo percorso, un programma totalmente diverso da tutto ciò che ha provato finora e che darà i primi risultati in pochissimo tempo, se lo applicherà con costanza.

Durante il corso Roberta prende molti appunti, la vedo determinata, non vuole lasciarsi sfuggire questa opportunità. Quando mi saluta ha il viso più rilassato e mi promette che si farà sentire presto.

Dopo poco più di due settimane arriva un messaggio attraverso Biotipi Club, la mia area riservata ordine. Mi scrive: «Simona, non so come ringraziarti. Ho applicato quello che ho imparato durante il corso e già dai primi giorni ho notato dei benefici. Sono scettica per natura, quindi ho aspettato un po' prima di darti aggiornamenti. Non so come spiegartelo, mi sembrava tutto troppo bello per essere vero... Ma eccomi qui a raccontarti che finalmente il mio intestino si è calmato. Ora posso andare al lavoro serena e quando torno a casa sono io a correre incontro alle mie bambine».

Sorrido ripensando a Roberta. Ha seguito alla lettera il mio metodo e in poco tempo e senza sforzi ha raggiunto il suo obiettivo tornando a godersi la vita, come tutti dovrebbero poter fare.

Sono conosciuta come la naturopata più famosa d'Italia e credo che il motivo sia questo: ho ideato dei metodi personalizzati per il benessere che da anni aiutano migliaia di persone a ritrovare la salute. Alla base dei miei metodi di naturopatia c'è sempre un concetto fondamentale, che nel corso della mia lunga esperienza ho constatato essere vincente: la disintossicazione.

Detto in parole semplici, se non ti pulisci non guarisci.

Per spiegarti perché la depurazione è così importante - e quindi comprendere come può aiutarti la disintossicazione intestinale - devo parlarti di un concetto forse per te nuovo. Andiamo subito a scoprirlo.

La tossiemia: una zavorra di scorie che rende difficile la guarigione

Con il termine «tossiemia» in naturopatia si intende un carico eccessivo di scorie nel nostro organismo; queste scorie non dovrebbero stazionare nel corpo, ma essere eliminate il prima possibile. Le tossine rappresentano la zavorra che ti porti inutilmente sulle spalle mentre percorri la salita, quella che ti fa arrancare lentamente, senza mai riuscire a scorgere la vetta.

Affinché possa esserti ancora più chiaro questo concetto, prima ti parlerò della tossiemia del corpo in generale e poi approfondirò la tossiemia intestinale, la più pericolosa, il tema di questo libro. Seguimi con attenzione perché questo meccanismo devi imparare a conoscerlo bene.

Il termine «tossine» in naturopatia e in medicina

In naturopatia il termine «tossine» è usato in modo diverso rispetto alla medicina farmacologica. In medicina questo termine indica sostanze organiche di varia natura, velenose, in naturopatia invece sostanze di generi diversi, non per forza velenose, che si accumulano nel corpo e lo affaticano con scorie che peggiorano la sua salute.

Perciò, se senti dire che le tossine e la disintossicazione esistono solo nell'ambito dei veleni o delle sostanze stupefacenti, sicuramente chi sta parlando non conosce la naturopatia e i suoi principi, che in certi casi differiscono da quelli della medicina classica.

Quando avrai finito di leggere questo libro potrai essere tu a spiegare cosa significa «tossiemia» a chi non lo sa.

Disintossicazione Intestinale secondo il tuo Biotipo Oberhammer

Protocollo personalizzato dei 7 giorni per depurarti senza rinunce

Simona Oberhammer

(5)

L'intestino è alla base del benessere del corpo: qui, in questo organo, cominciano tutte le malattie, e tenerlo in salute con le giuste tecniche di depurazione può permetterti di ritrovare il benessere. Un intestino carico di scorie è infatti una...

€ 18,00 € 17,10 -5%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi novità, sconti, promozioni speciali riservate e un premio di 50 punti spendibili sul sito.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Se non ti pulisci non guarisci

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI NSIIURR
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.