800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Scopriamo le borse in canapa

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 2 mesi fa


Scopriamo le borse in canapa

Perchè scegliere una borsa in canapa?

La canapa è uno di quei tessuti che sembra non avere inizio e nemmeno fine. Citata nei più antichi manoscritti ritrovati, è versatile, resistente ed è un materiale eccellente per creare borse comode e da usare tutti i giorni.

Indice dei contenuti:

Canapa, che tessuto!

La canapa è una pianta che dona benefici a chi la utilizza ma anche al terreno che le permette di crescere. Migliora infatti i terreni arricchendoli durante la sua crescita. La canapa può essere coltivata con tecniche a ridotto impatto ambientale.

La produzione va incontro a richieste di materie prime naturali derivate da produzioni rinnovabili, riciclabili ed ecocompatibili.

La sua fibra è molto pregiata e resistente al calore, alle muffe, agli insetti e non viene danneggiata dalla luce. La sua resistenza agli urti e all’uso è impareggiabile.

Possiede anche un alto potere di assorbimento dell’umidità, che la rendono fresca e traspirante d’estate, calda e coprente d’inverno.

Un’altra caratteristica interessante di questa fibra unica e resistente è la sua proprietà anallergica che la rende adatta a tutti i tipi di pelle e si presta per ogni utilizzo.

In Italia la coltivazione della canapa risente di alcune limitazioni ed è necessario prestarvi attenzione. In realtà la canapa è un ottimo rimedio naturale e una materia prima preziosa nella produzione dei tessuti.

Borse in canapa: perché sceglierle?

Chi non ha mai avuto modo di toccare con mano una borsa in canapa dovrebbe farlo almeno una volta. Il materiale resistente e maneggiabile allo stesso tempo, fanno delle borse in canapa una buona scelta, pratica e funzionale.

Senza contare che proprio per la fibra robusta, questa tipologia di borse dureranno moltissimo nel tempo, anche se le si utilizza in maniera costante.

Oggi troviamo diverse tipologie di borse in canapa: per il tempo libero, per la spesa, per lo studio, per viaggiare. Sono strutturate in maniera precisa, spesso con diversi scomparti e taschine che permettono l’uso anche quotidiano per chi porta con sé sempre molti beni personali.

Una variante alla borsa è lo zainetto in canapa, uno dei più resistenti, soprattutto per chi lo riempie di libri e quaderni.

E dulcis in fundo, sono assolutamente ecologiche e rispettano l’ambiente perché create con fibre naturali.

La canapa era uno dei tessuti più utilizzati nell’antichità, perché la sua coltivazione è semplice, non richiede eccessive cure e cresce velocemente.

La canapa in Italia

Sappiamo che la cannabis in Italia è illegale. La coltivazione della canapa è legale ma solo alcune varietà. In passato, i popoli coltivavano la canapa per ottenerne molti benefici, sia per la salute che per i tessuti in generale.

Nei paesi dell’est e in Cina hanno mantenuto la cultura tradizionale che fino a qualche secolo fa era presente anche in Italia e continuano a coltivare la canapa, rispettando rigide regole etiche legate alla produzione.

La maggior parte delle borse in canapa che troviamo in commercio vengono da paesi stranieri, perché le coltivazioni della materia prima sono più diffusi fuori che dentro i confini italiani.

Ti consigliamo...


Borsa Shopper - HF079

(1)

€ 59,90

Borsa Grande - HF0084

(1)

€ 57,90

Borsa a Sacca - HF064

(1)

€ 36,90


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre persone che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Scopriamo le borse in canapa

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste