+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Scopri i punti del corpo che ti aiutano a stare meglio

di Francesca Rifici 1 mese fa


Scopri i punti del corpo che ti aiutano a stare meglio

Digitopressione: a cosa serve e quando usarla

Il nostro corpo è un tempio perfetto, una macchina ben progettata che ci serve da bussola per la vita. Quando qualcosa non funziona nella nostra vita, quando viviamo uno stress importante o più semplicemente quando non ascoltiamo le nostre emozioni, il corpo ci invia dei segnali.

Allo stesso modo, noi possiamo attingere informazioni direttamente da lui, sul nostro stato di salute. Come? In diverse zone del corpo ci sono punti particolari che se opportunamente trattati, ci mostrano la salute interna dell’organo corrispondente.

In questo articolo parliamo di

Indice dei contenuti:

Cos’è la digitopressione?

Si tratta di una tecnica di pressione che utilizza un dito o due dita, su alcuni punti specifici del corpo. Richiama l’agopuntura ma immaginiamo che al posto degli aghi, utilizziamo le dita, regolando la pressione e l’intensità a seconda del bisogno.

La digitopressione lavora seguendo i punti energetici dei meridiani di Medicina Tradizionale Cinese, nei quali fluisce l’energia vitale degli organi (chiamato Qi).

Con il massaggio di digitopressione, andiamo a stimolare la funzionalità dell’organo corrispondente in quel punto.

Perché rivolgersi alla digitopressione?

La digitopressione può essere applicata su tutto il corpo: abbraccia tecniche come la riflessologia plantare o altre tecniche proprie della fisioterapia. I benefici che si ottengono sono tanti.

Immaginiamo che l’interno del nostro corpo sia collegato da una rete ben strutturata di autostrade e che in alcuni punti si formino degli ingorghi e il passaggio non sia più fluido e omogeneo. E immaginiamo di chiamare una figura che, grazie alla sua abilità, gestisca il traffico e lo faccia ripartire con un flusso regolare.

Lo stesso accade quando utilizziamo la digitopressione. Attraverso questo massaggio, andiamo a eliminare gli ingorghi presenti e lasciamo che l’energia dell’organo scorra correttamente. In questo modo stimoliamo la corretta funzionalità dell’organismo e preveniamo l’insorgenza di molti disturbi.

La digitopressione può essere utilizzata anche quando presentiamo già un sintomo specifico e spesso ricorrente, come ad esempio:

  • mal di testa
  • mal di schiena
  • dolori mestruali
  • dolori muscolari
  • difficoltà di circolazione linfatica
  • difficoltà di circolazione sanguigna
  • problemi di stomaco
  • difficoltà intestinali

Questi i maggiori settori in cui la digitopressione agisce, ma sono molteplici i campi di applicazione.

3 consigli pratici di digitopressione

Affidarsi a un terapeuta per effettuare un buon ciclo di trattamenti di digitopressione è importante, perché chi conosce a fondo la Medicina Tradizionale Cinese sa che ogni organo è collegato a un altro ed esiste una stretta relazione che va sempre considerata durante un trattamento di digitopressione.

  • Se soffri di mal di stomaco: massaggia il punto che si trova tre dita sotto l’ombelico.
  • Se vivi momenti di ansia e di stress: massaggia il punto che si trova al centro della mano, nel dorso.
  • Se soffri di dolori mestruali: massaggia il punto interno della caviglia, sotto il malleolo interno e verso il tallone.

Per approfondire puoi leggere


Non ci sono ancora commenti su Scopri i punti del corpo che ti aiutano a stare meglio

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.