800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Rilassati col tiglio

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 1 anno fa


Rilassati col tiglio

Infuso di tiglio: tanti benefici!

Tante sono le piante che madre natura ci offre per aiutarci nella quotidianità. Conosci i benefici dell’infuso di tiglio?

Indice dei contenuti:

Ti senti stressato?

In poche epoche storiche, possiamo trovare i ritmi così alti e accelerati come quelli che viviamo oggi. È anche vero che non è semplice stabilirlo e non è possibile tornare indietro per verificarlo ma certamente oggi viviamo uno stile di vita che ci tiene sempre ad alti livelli e non permette di rallentare.

Oggi la maggior parte delle persone si occupa di tutto, dal lavoro fuori casa al lavoro a casa, creandosi così una routine che non permette facilmente di rallentare. Sul lungo periodo, i ritmi troppo accelerati provocano stress e stanchezza.

Per nostra fortuna, abbiamo sempre dalla nostra parte una preziosa alleata, che è madre natura e ci dona la possibilità di ritagliarci un momento per noi stessi e rilassarci.

Uno degli strumenti che ci offre è proprio il tiglio, pianta preziosa e cara per tutti coloro che vogliono prendersi un momento di relax e lasciare andare le tensioni della giornata.

Tiglio: tutti i benefici

L’infuso di tiglio si ottiene dalle foglie e dai fiori della pianta, conosciuta e utilizzata già da tempi antichi. I benefici del tiglio sono da attribuirsi alla presenza di flavonoidi, cumarine e oli essenziali principalmente ma anche mucillagini e tannini che rendono l’infuso di tiglio indicato per chi desidera contrastare gli effetti dello stress.

Un buon infuso caldo di tiglio può essere consumato a qualsiasi ora del giorno, non solo la sera. Questo perché aiuta e favorisce il naturale rilassamento. Utilizzato per chi soffre di insonnia, è l’ideale mezz’ora prima di andare a dormire.

Il tiglio possiede anche proprietà rilassanti per l’intero sistema nervoso, rallentando anche i battiti del cuore in caso di tachicardia. Favorisce l’abbassamento del ritmo cardiaco e regola la pressione cardiaca.

L’infuso di tiglio è consigliato anche in caso di infiammazioni delle vie aeree: grazie alla presenza di mucillagini, contrasta l’infiammazione e aiuta ad eliminare il catarro presente, alleviando sintomi di tosse e mal di gola.

Questa preziosa pianta, se utilizzata dopo i pasti sotto forma di infuso caldo, favorisce anche l’azione intestinale, grazie al suo effetto antispasmodico. In caso di intestino irritabile, gonfiore e difficoltà intestinale è un vero toccasana.

Come preparare un buon infuso di tiglio

Si consiglia sempre l’utilizzo del tiglio essiccato e sfuso da immergere in acqua bollente e lasciar riposare per qualche minuto per poi filtrarlo e utilizzarlo. Per prepararlo basta portare ad ebollizione l’acqua e versare la miscela. Attenzione a spegnere il fuoco prima dell’infusione.

La quantità media consigliata è di un cucchiaio per ogni tazza di acqua. Una volta messo infusione, si lascia riposare per non più di dieci minuti, mantenendo chiuso il recipiente.

In caso di palpitazioni o improvviso spavento, l’infuso di tiglio diventa un prezioso alleato che invia un segnale di rilassamento immediato al nostro sistema nervoso, placando ansia e stress.


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre persone che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Rilassati col tiglio

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste