+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

Quanto sei disallineata/o?

di Tomomi Ishimura 1 mese fa


Quanto sei disallineata/o?

Leggi un estratto da "Il Metodo Ishimura" di Tomomi Ishimura per scoprire l'importanza di "de-comprimere" il corpo riportandolo alla posizione Zero

Col tempo i movimenti e le posture innaturali che assumiamo innescano reazioni che fanno sì che intere aree del corpo si irrigidiscano, si comprimano e si accorcino: per esempio, stare chini a guardare lo schermo dello smartphone influisce sul collo, la zona lombare si contrae dopo lunghe ore trascorse alla scrivania, stare in piedi per gran parte della giornata porta tensione alle gambe.

Un fisico “compresso” è un corpo fuori asse, in cui nulla è più nella posizione corretta.

Tutte le parti del corpo sono collegate tra loro, pertanto la contrazione in un punto crea tensione in altre aree: se il bicipite femorale rimane contratto, i glutei si abbassano; la rigidità nella zona del collo trasmette tensione ai muscoli della schiena, con conseguente accorciamento e ingobbimento e chiusura del petto. La stessa contrazione del collo fa sì che le spalle si alzino e si ha l’impressione che le braccia siano più corte.

Se invece si osserva una persona con una buona postura, si nota che le spalle sono rilassate e aperte e le braccia sembrano più lunghe, quando in realtà sono solo ben distese.

Basta quindi trascurare un solo punto per innescare una reazione a catena e perdere gradualmente la postura corretta.

Stai leggendo un estratto da:

Il Metodo Ishimura

L'esclusivo approccio giapponese per dimagrire senza dieta

Tomomi Ishimura

Un approccio geniale e straordinariamente efficace che necessita di soli 5 minuti al giorno. L’aumento di peso, il progressivo irrigidimento delle articolazioni, dolori alla schiena o agli arti sono spesso, anche in giovane età, dovuti a...

€ 16,90 € 16,06 -5%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

Indice dei contenuti:

Le anche sono il fulcro di tutto

Collo, spalle, schiena, anche e dita dei piedi: quando questi cinque punti si discostano dalla posizione corretta, si creano degli squilibri posturali e il corpo cede alla forza di gravità, disallineandosi completamente. In tale condizione viene sottoposto a un continuo carico superfluo che provoca compressione.

I cinque punti del corpo si trovano nella posizione ideale – cioè la posizione zero – quando, osservando la persona di profilo, orecchie, spalle, gomiti, polsi, ginocchia e caviglie sono allineati perpendicolarmente rispetto al suolo.

Naturalmente ci sono differenze da individuo a individuo in termini di localizzazione e grado di disallineamento ma, come abbiamo già visto, poiché tutte le parti del corpo sono interconnesse, se per esempio il collo si irrigidisce, anche le spalle vengono coinvolte e, di conseguenza, la schiena e così via, fino a compromettere l’equilibrio dell’intera struttura.

Tuttavia, le persone più soggette a un disallineamento completo sono quelle che hanno adottato una postura scorretta delle anche. Al contrario, chi è in grado di mantenere le anche in posizione zero ha maggiori probabilità di riuscire a conservare l’allineamento delle altre parti.

Ogni parte del corpo ha la sua posizione zero

Qual è dunque la posizione zero, quel magico equilibrio che permette di bruciare grassi e avere una figura armoniosa anche senza fare attività che non siano quelle quotidiane?

Immaginate di osservare il corpo di profilo.

Ecco qui un breve elenco che riassume la posizione zero di ciascuno dei cinque punti:

  1. Collo - Allineato verticalmente dall’occipite alla base del collo, con le spalle direttamente sotto le orecchie.
  2. Spalle - Le braccia sono ben distese sotto le orecchie, con le dita rivolte verso l’interno delle cosce.
  3. Schiena - Prolungamento della linea verticale che parte dall’occipite e passa per la base del collo.
  4. Anche - L’addome è risucchiato rispetto al petto, senza eccessiva inclinazione in avanti del bacino.
  5. Dita dei piedi - Dita allargate, il piede è ben disteso con corretto arco plantare.

È difficile analizzare la propria postura da soli: potreste mettervi di profilo davanti a uno specchio e osservarvi inclinando la testa oppure scattare una foto di profilo con la modalità autoscatto.

Prima e dopo a confronto

Per aiutarvi a visualizzare la posizione dei punti che ci interessano consiglio di stampare la vostra foto di profilo e attaccare dei piccoli adesivi in corrispondenza di orecchie, spalle, gomiti, ginocchia e caviglie. In alternativa, potete disegnare i pallini tramite l’apposita funzione dello smartphone, senza stampare.

In questo modo, dopo due o quattro settimane di allenamento Zero Training potrete scattare una nuova foto e confrontarla con la prima per scoprire cos’è cambiato.

Se questi cinque punti sono allineati verticalmente e riuscite a sollevare le dita dei piedi senza cadere all’indietro, avete trovato la vostra posizione zero.

Zero Training in pratica!

Con una corretta e costante esecuzione, il programma correggerà il disallineamento dei cinque punti cardine – collo, spalle, schiena, anche e dita dei piedi – e li riaccompagnerà in posizione zero, alleviando la compressione; allo stesso tempo, come abbiamo già visto, il corpo inizierà a bruciare grassi e il metabolismo si farà più reattivo.

Sarete così in grado di correggere la postura e bruciare grasso contemporaneamente.

Le pagine successive illustrano i principi base su cui si fonda il programma Zero Training.

Per continuare a leggere, acquista il libro

Il Metodo Ishimura

L'esclusivo approccio giapponese per dimagrire senza dieta

Tomomi Ishimura

Un approccio geniale e straordinariamente efficace che necessita di soli 5 minuti al giorno. L’aumento di peso, il progressivo irrigidimento delle articolazioni, dolori alla schiena o agli arti sono spesso, anche in giovane età, dovuti a...

€ 16,90 € 16,06 -5%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi novità, sconti, promozioni speciali riservate e un premio di 50 punti spendibili sul sito.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Tomomi Ishimura

Tomomi Ishimura è insegnante di yoga, attrice e imprenditrice. Molto nota in Giappone, si è trasferita a New York, dove ha fondato lo studio di yoga Body Tone New York, in cui insegna il suo famoso metodo.
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Quanto sei disallineata/o?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI NSIIURR
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.