+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Problemi articolari e muscolari?

  27 giorni fa


Problemi articolari e muscolari?

La scienza torna “AB OVO”

La medicina si impegna dagli albori della Storia alla ricerca di soluzioni contro il dolore e le sofferenze fisiche dell’uomo, in modo che non si traducano in disagio psicologico e sofferenza morale.

I DOLORI OSTEO-ARTICOLARI E MUSCOLARI

Fra i dolori più diffusi, con diversa intensità e persistenza, vi sono quelli osteo-articolari, muscolari e tendinei e quelli che si accompagnano ai problemi che affliggono le cartilagini, soprattutto nelle articolazioni, che tendono - con il tempo e l’usura - ad assottigliarsi fino, talvolta, a richiedere interventi protesici. La stessa attività fisica, benefica in linea generale, può essere occasione di traumi o di eccessivi stress osteo-muscolari e tendinei se praticata a livello agonistico, in modi e tempi non in armonia con i limiti fisiologici di un atleta seppur principiante.

Una notevole percentuale di italiani, non sempre di età avanzata, soffre di queste patologie, che limitano l’autonomia e la serenità esistenziale dell’individuo, compromettendone la qualità di vita.

Del resto, chi di noi non ha mai sofferto di qualche “dolorino”?

LE RISPOSTE DELLA SCIENZA

Quando si è colpiti da queste afflizioni, spesso il primo approccio è sintomatico: antinfiammatori, analgesici, miorilassanti. Ma, nonostante i farmaci siano utili e talvolta indispensabili, non sono privi di effetti collaterali. Se usati in dosi o frequenze eccessive, hanno spesso ricadute a livello gastroduodenale, epatico, renale e talvolta cardiaco.

Scopo e speranza di ogni persona che soffre, invece, è la guarigione completa senza subire effetti collaterali, insomma il ritorno allo stadio pre-patologico. I latini per esprimere il ritorno alle origini, ad uno stato precedente, usavano l’espressione: tornare “AB OVO”. E, per una curiosa coincidenza e assonanza, è proprio quello che sta facendo anche la scienza. Le più recenti ricerche scientifiche, infatti, hanno scoperto un’insospettabile sostanza organica di straordinario interesse e valore terapeutico: la MEMBRANA INTERNA DEL GUSCIO D’UOVO! Se opportunamente estratta, in modo da garantire l’integrità chimica delle sue singole componenti, la membrana d’uovo è ricca di sostanze naturali che, prive di effetti collaterali (ad esempio non influiscono sui livelli di colesterolo), possono esserci di grande aiuto.

Vediamole insieme!

MOLECOLE SOLFORATE

Lo Zolfo è usato da tempo in medicina naturale per uso esterno: i famosi “rollini” con i quali massaggiare le parti infiammate e dolenti. Lo zolfo, però, è una sostanza che, per avere efficacia per via interna, deve essere veicolata e resa biodisponibile da molecole organiche complesse. In tal senso, GLUCOSAMMINA SOLFATO E CONDROITINA SOLFATO, rappresentano due interessanti ed efficaci apporti alimentari per la loro azione antinfiammatoria sull’apparato osteo-articolare, il loro apporto nutrizionale e protettivo delle cartilagini, il loro agire positivamente sull’organo-bersaglio, non tanto come sintomatici, bensì come intervento nutrizionale sulle cause del processo degenerativo e/o flogistico.

ELASTINA

Conferisce elasticità ai tessuti connettivi, permettendo ad esempio a legamenti, pelle e tendini di ritornare allo stato originario dopo essere stati sottoposti a forze di tensione, stiramento o contrazione.

ACIDO IALURONICO

Utilizzato in ortopedia per infiltrazioni locali, è assai utile per via interna come “linimento delle giunture”, cioè agisce sulle articolazioni come “l’olio nelle ruote dentate di un ingranaggio”!

COLLAGENE

In particolare il collagene di tipo 1, è assai importante per il trofismo cutaneo, la riparazione tissutale e la sintesi dell’acido ialuronico stesso.

Altre importanti sostanze che ritroviamo nella membrana interna del guscio d’uovo sono: la CHERATINA (nutriente specifico di capelli e unghie), il LISOZIMA (importante modulatore immunitario, utile nelle malattie autoimmuni come l’artrite reumatoide) e tanti altri costituenti minori utili terapeuticamente.

Inoltre, dalle ricerche effettuate risulta che la membrana interna del guscio d’uovo è cinque volte più efficace delle singole sostanze che lo compongono anche in associazione fra di loro. Evidentemente l’uso della membrana, prodotto organico altamente biodisponibile, garantisce una diffusione tissutale dei principi attivi nell’organismo ricevente, superiore a quello di integratori similari per composizione ma realizzati sinteticamente in laboratorio.

Insomma, da adesso non guarderemo più le uova allo stesso modo!

Scopri la linea come nUOVO!


Monte Natura è stata fondata da 3 professionisti che da molti anni si muovono nel settore dei prodotti fitoterapici, olistici e naturali. Sfruttando l'esperienza, la passione e le conoscenze accumulate negli anni, hanno deciso di trasformare in realtà le esigenze del consumatore e...
Leggi di più...

Dello stesso editore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Problemi articolari e muscolari?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.