+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Perché proprio 28 giorni?

di Miranda Gray 11 mesi fa


Perché proprio 28 giorni?

Leggi un estratto dal libro "Luna Rossa in Ufficio" di Miranda Gray

Se ti dicessi che hai un enorme potere a tua disposizione? O se ti dicessi che ti posso rendere più forte per permetterti di superare le tue aspettative quotidiane, di essere focalizzata e di ragionare con logica, per creare relazioni migliori, per stimolare le tue capacità di risolvere i problemi, per offrirti intuizione creativa e capacità di pensiero immaginativo e, infine, per creare in te una profonda consapevolezza e comprensione?

E se ti dicessi che non stai usando un’eccezionale sorgente di potere che è già nelle tue mani e che ti potrebbe portare più successo sul lavoro e nella tua vita, vorresti saperne di più? Ma certo che sì!

E se ti dicessi poi che la risposta alla domanda “Che cos’hanno le donne che gli uomini non hanno?” è “Il ciclo mestruale”? Scommetto che questa non te l’aspettavi!

Stai leggendo un estratto da questo libro:

Luna Rossa in Ufficio

Ottieni il massimo da ogni fase del ciclo mestruale per lavorare meglio e gestire i tuoi impegni quotidiani

Miranda Gray

(1)

Un libro per tutte le donne che, dopo aver compreso ed abbracciato la propria femminilità, vogliono portarla nella vita di tutti i giorni, in particolare nel lavoro. Miranda Gray risponde alla domanda: “A cosa serve il mio ciclo mestruale?”...

€ 16,50 € 15,68 -5%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

Indice dei contenuti:

Che cosa hanno le donne che gli uomini non hanno

Il ciclo mestruale è un'enorme risorsa personale e professionale inutilizzata.

Generalmente il ciclo mestruale è visto più come un inconveniente che come un vantaggio, e il mondo del lavoro e i corsi di sviluppo personale hanno completamente ignorato una verità fondamentale sulle donne; la nostra capacità di essere diverse durante tutto il mese.

A differenza degli uomini, noi donne abbiamo un ciclo di cambiamenti mentali, fisici ed emotivi che influenzano il modo in cui pensiamo, ci sentiamo e ci comportiamo. Il nostro ciclo naturale è un modello di life coaching innato, con i suoi periodi ottimali per pianificare, consolidare, agire, pensare con creatività, rivedere e liberarsi.

Gli altri metodi per trasformare la propria vita e raggiungere i propri obiettivi sono sbagliati, perché cercano di forzare noi donne a stare dentro a una struttura lineare, aspettandosi in modo poco realistico che la nostra strategia e posizione mentale ed emotiva sia costante. Questo non ci permette di raggiungere il nostro pieno potenziale, nella più ampia e differenziata varietà di abilità che sperimentiamo durante i nostri periodi ottimali.

Per seguire le tecniche attuali di sviluppo personale siamo obbligate a pensare e agire in modo maschile, e così piantiamo il seme del fallimento ancora prima di aver iniziato a muoverci verso i nostri obiettivi. Anche nel mondo professionale, le rigide strutture lavorative non tengono conto della nostra natura ciclica, e si perdono così la migliore risorsa creativa che potrebbero avere: noi!

Quando utilizziamo la conoscenza delle nostre abilità e dei nostri talenti e di come questi si susseguono durante il mese, possiamo diventare estremamente produttive e perspicaci anche nel lavoro di squadra e sperimentare livelli di conseguimento degli obiettivi e realizzazione personale che vanno oltre le nostre aspettative, sia nella vita privata sia nel lavoro.

In un mondo in cui tutte le aziende hanno bisogno di un buon vantaggio per mantenersi in testa, utilizzare la grande risorsa delle abilità offerte dalle donne può generare quel balzo in avanti necessario e illuminato che permette di rimanere un passo davanti alla concorrenza.

Che cosa sono i nostri "periodi ottimali" e come possiamo sfruttarli al meglio?

Il ciclo mensile è composto da quattro periodi ottimali. Questi sono gruppi di giorni in cui si amplificano specifiche abilità mentali, qualità emotive, consapevolezze intuitive, attitudini fisiche.

In questi giorni abbiamo l’eccezionale opportunità di usare le nostre abilità amplificate in modo positivo e dinamico per raggiungere il nostro pieno potenziale. Se diventiamo consapevoli dei nostri periodi ottimali, del tipo di abilità che questi amplificano e ci offrono, e se applichiamo in maniera pratica queste abilità alla nostra vita quando esse sono al loro picco, non solo scopriremo nuovi talenti personali e realizzeremo più cose, ma daremo il meglio di noi, rimanendo fedeli a noi stesse.

Anche se ho dovuto fare delle generalizzazioni per poter scrivere questo libro, tra cui il numero dei giorni del programma, il planning giornaliero di 28 giorni ti guiderà a scoprire i tuoi periodi ottimali e i tuoi talenti personali e speciali, a prescindere dalla lunghezza del tuo ciclo e dalla sua eventuale irregolarità.

Il planning giornaliero di Luna Rossa in Ufficio può essere usato da tutte le donne: sia che abbiano un ciclo naturale sia che questo sia controllato medicalmente (per maggiori informazioni, vedi il capitolo 8).

Nel corso di ogni mese molte donne vivono e sentono delle fasi distinte; io ho chiamato queste fasi: la fase dinamica, la fase espressiva, la fase creativa e la fase riflessiva.

Il planning giornaliero di Luna Rossa in Ufficio è una guida per scoprire i tuoi eccezionali periodi ottimali e le abilità personali che li caratterizzano.

Le fasi del ciclo e i periodi ottimali

1. La FASE DINAMICA

Questa viene dopo le mestruazioni e prima dell’ovulazione. Può essere il periodo ottimale per porre attenzione sulla mente, per concentrarsi, per l’apprendimento, la ricerca, il pensiero strutturato, l’indipendenza, e l’attività fisica.

2. La FASE ESPRESSIVA

Questa avviene nel periodo dell’ovulazione e può essere il periodo ottimale per la comunicazione, l’empatia, la produttività, il lavoro di squadra, per sostenere gli altri e per creare relazioni interdipendenti.

3. La FASE CREATIVA

Più comunemente conosciuta come la fase premestruale, può essere il periodo ottimale per la creatività, l’ispirazione, per pensare fuori dagli schemi, identificare e risolvere i problemi e per essere assertive.

4. La FASE RIFLESSIVA

Questa coincide proprio con la fase mestruale, che può essere il periodo ottimale per l’elaborazione interiore, la revisione creativa, per raggiungere il nucleo delle cose, riprogrammare, lasciare andare, per le nuove idee, per riposare e rinnovarsi.

Un cilindro non può essere un quadrato

La maggior parte di noi cerca di ignorare questo ciclo naturale di abilità, per adattarsi meglio alla struttura della società moderna, ma se non sappiamo di avere dei periodi ottimali e non li conosciamo, possiamo sentirci incostanti e inaffidabili o pensare che lo siano le nostre abilità. E i nostri compagni, capi e colleghi potrebbero condividere la stessa visione delle cose.

Allora cerchiamo di compensare lavorando più duramente, producendo un risultato che non sfrutta il nostro massimo potenziale, prendendo degli eccitanti per obbligare il nostro pensiero e il nostro corpo a funzionare “nel modo in cui dovrebbero funzionare”, e rimanendo insoddisfatte perché la nostra vita è uno struggimento costante per cercare di adattarci a una struttura che non si adatta a noi.

È come se cercassimo di far entrare un cilindro in un buco quadrato.

Il nostro coach mensile naturale

Se ci manteniamo entro il ciclo naturale dei nostri periodi ottimali, automaticamente avremo anche le capacità di cui abbiamo bisogno per creare successo nella nostra vita, sia a livello personale sia professionale. La maggior parte dei metodi di life-coaching suggeriscono di:

1. Definire un obiettivo e poi capire quali sono i passi da fare per raggiungerlo e pianificarli.

Le abilità della fase dinamica del ciclo sono perfette per eseguire questo compito. Infatti tra queste ci sono l’elevata concentrazione mentale e il pensiero strutturato.

2. Passare all’azione e costruire una rete di relazioni che ci aiuti a raggiungere l’obiettivo.

Queste qualità di elevata abilità comunicativa, autostima, produttività e socievolezza, associate alla fase espressiva del ciclo, possono essere usate per costruire la rete di contatti, i supporti e il sostegno necessari per realizzare gli obiettivi che ci siamo posti.

3. Usare la nostra creatività per risolvere i problemi in maniera attiva e per creare una direzione chiara.

La fase creativa del ciclo è una potenziale fucina di ispirazione e di nuove idee. La spiccata intolleranza per tutto ciò che è superfluo, tipica di questa fase, ci aiuta a mettere a fuoco molto chiaramente il nostro obiettivo.

4. Osservare i passi che abbiamo fatto sin qui.

La tendenza della fase riflessiva del ciclo alla riflessione interiore e alla revisione la rendono un momento ideale per rivedere le situazioni e i progressi verso l’obiettivo.

In un intero ciclo mensile abbiamo naturalmente tutte le abilità di cui abbiamo bisogno per diventare coach di noi stesse e per creare e sostenere nel tempo i cambiamenti di breve e lungo termine e i successi che vogliamo realizzare nella nostra vita!

Nel nostro ciclo mestruale abbiamo un processo naturale di life coaching.

Sfruttare in maniera attiva i nostri periodi ottimali

Se non teniamo in considerazione il nostro ciclo, possiamo agire in modo incompatibile con le abilità di ogni periodo ottimale. Possiamo, per esempio, iniziare nuovi progetti in una fase che non è per niente adatta, come la fase riflessiva, invece di farlo in un periodo ottimale che ci offre le qualità mentali, emotive e fisiche che danno forza ai nostri obiettivi e desideri, in questo caso la fase dinamica.

Ad esempio, ti è mai capitato di iniziare una nuova dieta, o un programma di allenamento, e di abbandonarli già dopo pochi giorni? Molto probabilmente li hai iniziati nella fase creativa o nella fase riflessiva.

Abbiamo inoltre la tendenza ad aspettarci che le nostre abilità siano costanti, cosa irrealistica, e questo aumenta il livello di frustrazione e stress che raggiungiamo quando vediamo che i risultati non sono all’altezza di queste aspettative.

Nella fase espressiva, quando le nostre abilità naturali sono quelle di costruire e portare avanti relazioni efficaci, non è realistico aspettarci di avere ancora gli alti livelli di concentrazione mentale tipici della fase dinamica.

Per raggiungere il nostro pieno potenziale, dobbiamo capire quali sono i nostri periodi ottimali e sfruttarli in maniera attiva e pratica. La reazione immediata delle donne a questa mia proposta in genere è: “Ma stai scherzando? Mica posso cambiare la mia vita, il mio lavoro, il mio capo e il mondo per farli andare d’accordo con il mio ciclo!”

Capisco, è vero: non possiamo ancora riorganizzare il mondo a seconda del periodo ottimale in cui siamo, ma possiamo usare la nostra consapevolezza e utilizzare in maniera pratica, dove possibile, le nostre spiccate abilità cicliche per poter ottenere il meglio da noi stesse. Questo ci dà l’opportunità di essere brillanti al lavoro, di gestire progetti di successo e di trovare l’equilibrio che cerchiamo tra vita privata e lavoro.

Anche se il mondo del lavoro non si adatta alle abilità flessibili delle donne, noi possiamo usare la consapevolezza dei periodi ottimali per sfruttare al meglio le nostre abilità, per eccellere nel lavoro e per realizzare i successi e le esperienze di vita che desideriamo.

Il planning giornaliero di Luna Rossa in Ufficio è stato creato proprio per aiutarti a essere consapevole dei tuoi periodi ottimali e poterli usare attivamente per raggiungere il tuo pieno potenziale e i tuoi obiettivi.

E importante sottolineare che sto parlando di periodi ottimali, non sto cioè dicendo che ci sono dei momenti nel mese in cui non puoi lavorare o non puoi fare certe cose; ma semplicemente che, se riesci a far corrispondere ogni cosa da fare al suo periodo ottimale, avrai molto più successo. E potresti anche scoprire con sorpresa nuovi talenti e nuove abilità.

Se fai corrispondere ogni cosa da fare al suo periodo ottimale, avrai successo.

Luna Rossa in Ufficio

Ottieni il massimo da ogni fase del ciclo mestruale per lavorare meglio e gestire i tuoi impegni quotidiani

Miranda Gray

(1)

Un libro per tutte le donne che, dopo aver compreso ed abbracciato la propria femminilità, vogliono portarla nella vita di tutti i giorni, in particolare nel lavoro. Miranda Gray risponde alla domanda: “A cosa serve il mio ciclo mestruale?”...

€ 16,50 € 15,68 -5%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Miranda Gray

Miranda Gray

Miranda Gray, scrittrice e illustratrice, ha dato il suo contributo alla composizione di numerosi testi nel campo del self-help, del folklore e della spiritualità. Insegnante spirituale e imprenditrice, tiene seminari in tutto il mondo, guidando le donne a riconoscere le proprie energie...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Perché proprio 28 giorni?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.