800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Padri e figli: qual è il ruolo di un papà?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 1 mese fa


Padri e figli: qual è il ruolo di un papà?

Si parla tanto del ruolo della madre, dell’importanza che essa ha per i figli. E il padre? Riveste davvero un ruolo marginale nella vita dei figli?

Indice dei contenuti:

Il padre non esiste in natura

Ci siamo mai soffermati a chiederci che ruolo ha il padre? Se osserviamo la natura e il mondo animale, il maschio in natura si distingue dalla femmina perché non alleva la prole. Esistono pochissime specie animali che vivono formando una coppia maschio-femmina e che rimangono accoppiati a lungo.

Secondo interessanti ricerche di studiosi come Bertoli, il padre in natura non esiste. Esiste il maschio che feconda la femmina ma non esiste la figura maschile di riferimento che cresce ed educa i suoi piccoli.

Diverso è per la madre: la madre è tale per natura. La madre che genera e alleva i suoi cuccioli esiste in qualunque forma di vita.

Questo ci fa capire che la natura, così come è stata creata, dà per scontato che esista il ruolo di madre ma la stessa cosa non vale per il padre. Questo cosa significa? Che il ruolo di padre è un ruolo acquisito.

Diventare padre: come avviene?

La differenza tra un essere umano e un maschio di altra specie vivente, presente in natura, è la coscienza. Gli uomini sono dotati di una coscienza individuale, gli animali e le piante di una coscienza collettiva.

Questo significa che ogni essere umano può unire la parte istintiva a quella razionale ed emotiva.

Ed è proprio così che nasce la figura del padre. Si diventa padri perché si apprende questo ruolo, filtrato dalla coscienza umana. Per la donna, essere madre è un istinto, per l’uomo essere padre non è un ruolo istintivo ma appreso.

Alla luce di ciò verrebbe da pensare che all’uomo manchi qualcosa rispetto alla donna o che non sia predisposto a fare il padre.

La realtà è ben diversa. Essere padre, per l’uomo, è la fonte di apprendimento e arricchimento più grande che possa esistere. È lo strumento che gli permette di espandere la sua coscienza e di riconoscersi come Anima, non solo come essere umano incarnato.

Il padre: che valore ha per un figlio?

Pensiamo alla figura del padre. I principi che governano il mondo sono due: maschile e femminile, entrambi importanti, complementari e necessari fra loro.

Quando un bambino non si sente bene, istintivamente cerca la mamma. Quando vuole dedicarsi al gioco e alla spensieratezza, d’istinto cerca la figura paterna.

Il padre rappresenta per il figlio la fermezza, la direzione, la protezione ma anche il gioco, lo scherzo, l’allegria e la spensieratezza. Ci si lega tanto ad un padre perché egli può fornirci sicurezza e aiutarci nello scegliere la strada migliore per noi ma allo stesso tempo è colui che sa prendere le cose alla leggera, senza troppi pensieri né preoccupazioni.

La mente dell’uomo, rispetto a quella della donna, è più semplice e pratica e questo i bambini lo sanno. Sanno che il loro papà sarà sempre una spalla sicura su cui appoggiarsi e l’unico grande uomo che saprà strappargli l’ennesimo sorriso.

Sentirsi padre non è istintivo, ma è il miglior regalo che ogni uomo possa fare a se stesso.

Ti consigliamo...


Il Papà Debuttante - Libro

(1)

€ 11,48 € 13,50 (15%)

Tutte le Prime Volte - Libro

€ 14,45 € 17,00 (15%)

Paterno, Paternità, Padre - Libro

€ 8,50 € 10,00 (15%)

Essere un Padre - Libro

(2)

€ 12,67 € 14,90 (15%)

Caro Papà...

€ 1,27 € 2,53 (50%)

Questo è il mio Papà

€ 11,48 € 13,50 (15%)


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre persone che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Padri e figli: qual è il ruolo di un papà?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste