800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Obbedisci alle leggi - Estratto da "Successo Personale"

di Brian Tracy 2 mesi fa


Obbedisci alle leggi - Estratto da "Successo Personale"

Leggi il primo capitolo del libro di Brian Tracy e scopri per quale motivo alcune persone hanno più successo di altre e come trasformare i tuoi sogni in realtà

Nel 350 a.C, quando la gente credeva ancora agli dei dell'Olimpo e alla fortuna, alle coincidenze e ai capricci del fato, Aristotele enunciò il principio di causalità.

Disse, in sostanza, che non ci sono eventi casuali. Alla base di tutto ciò che accade c'è una relazione causa-effetto. Anche se non le conosciamo, le cause esistono comunque.

Indice dei contenuti:

Ogni cosa avviene per un motivo

Tutto ciò che accade a te o intorno a te ha delle cause specifiche, i cui effetti fanno della tua vita quella che è oggi. Se vuoi modificare gli effetti, devi agire sulle cause. Se vuoi modificare i risultati che ottieni attualmente, devi modificare gli input.

La Legge di Causa ed Effetto è quella su cui si fonda il pensiero occidentale. E informa la matematica, le scienze, la fisica, la medicina, la tecnologia, l'economia e la strategia militare.

Le leggi naturali, mentali o fisiche, operano costantemente, senza soluzione di continuità. Non è necessario che tu le conosca, le condivida, le apprezzi o che ti facciano gioco in un determinato momento. Sono neutrali. Funzionano per tutti, sempre e comunque.

Il nostro compito principale è capirle e, specie per quanto riguarda le leggi della mente, conformarci a esse se vogliamo che agiscano a nostro favore.

La Legge della Convinzione

La prima, la Legge della Convinzione, è il principio fondativo della filosofia, della religione, della metafisica e del successo.

In base a questa legge, tutto ciò che credi con il sentimento e con la passione diventa la tua realtà. Come dice Wayne Dyer, "Tu non credi a quello che vedi; vedi quello a cui hai già deciso di credere".

Non serve neppure che la tua convinzione sia vera. Se ci credi abbastanza a lungo e abbastanza intensamente, diventa vera per te, positiva o negativa che sia.

Le convinzioni si imparano

La cosa interessante delle convinzioni è che nessuno se le porta dietro dalla nascita. Tutto ciò che credi attualmente su te stesso, sugli altri e sul mondo l'hai imparato da qualcuno, in qualche modo, in qualche tempo. Qualunque sia la fonte da cui proviene, nel momento in cui cominci a crederci, diventa la tua verità perché è vero per te.

Ognuno di noi ha due tipi di convinzioni: positive e negative. Le peggiori in assoluto, in termini di successo personale, sono le convinzioni autolimitanti, ossia le convinzioni su te stesso o sulla tua attività che ti limitano, che ti frenano e che uccidono spesso tutte le tue speranze di successo e di realizzazione. Le tue come sono?

Le convinzioni negative o autolimitanti sono i freni o le barriere che ostacolano il tuo successo, vere o non vere che siano. E la grande scoperta è che, in linea generale, non sono affatto vere. Sono il prodotto di qualcosa che ti hanno detto, che hai letto o hai imparato o che hai recepito senza pensarci troppo.

Metti in discussione le tue convinzioni autolimitanti

Per realizzare appieno il tuo potenziale devi eliminare le convinzioni autolimitanti che ti frenano.

Per avanzare lungo la strada del progresso e del successo personale, devi lasciarti alle spalle tutte le convinzioni che potrebbero farti dubitare della tua intelligenza, della tua creatività, della tua abilità naturale e della tua personalità.

Devi essere disposto ad abbandonare qualunque idea che possa impedirti di realizzare appieno il tuo potenziale.

La Legge dell'Attrazione

La seconda grande legge mentale che determina ciò che ti accade è la Legge dell'Attrazione. Essa afferma che sei una "calamita vivente", e che attrai inevitabilmente verso la tua vita persone, eventi e circostanze che sono in armonia con i tuoi pensieri dominanti, in particolare quelli "colorati" dalle emozioni.

Tutte le componenti della tua vita di oggi le hai attratte verso di te con il tuo modo di essere e con il tuo modo di pensare. Puoi cambiare la tua vita perché puoi cambiare la persona che sei. Puoi cambiare i tuoi pensieri.

Cambia il tuo modo di pensare, cambia la tua vita

Se vuoi attrarre persone, circostanze e opportunità diverse, o se aspiri a un lavoro migliore o a un reddito più alto, devi cambiare opinione su te stesso relativamente a quell'area.

C'è un principio generale del successo che afferma: "Il tuo reddito sarà il reddito medio delle cinque persone con cui trascorri più tempo".

Perché? Perché siamo enormemente influenzati dalle persone che ci circondano. Quello che pensiamo di noi stessi e del mondo in cui viviamo è determinato al 95% dalle persone che frequentiamo abitualmente.

Ho lavorato con tantissime persone che cambiando azienda sono passate da un capo negativo e dei colleghi negativi a un capo positivo e dei colleghi positivi. Nel giro di poche settimane, la loro vita lavorativa si è trasformata. Sono passate dalla mediocrità all'eccellenza. E spesso i loro redditi si sono moltiplicati.

La Legge della Corrispondenza

In base a questa terza e importante legge mentale, la tua vita esteriore è l'immagine speculare della tua vita interiore. Il tuo mondo esterno riflette il tuo mondo interno. Come recita una massima zen, "Ovunque tu vada, ci sei già".

Tu non vedi il mondo com'è. Vedi il mondo come sei tu. Vuol dire che puoi guardare in qualunque momento della tua vita alle persone, alle circostanze, al reddito e all'ambiente che ti circondano, e scoprirai invariabilmente che corrispondono alla tua vita interiore di quel momento.

Quando le persone sono infelici o insoddisfatte della propria vita lavorativa o delle proprie relazioni, è normale che mettano in atto dei comportamenti negativi, come mangiare o bere troppo, e fare troppo poco esercizio fisico.

Ed è normale che chi ha avviato una nuova relazione più felice cominci a mettersi a dieta, a fare esercizio fisico e prendersi molta più cura della propria salute.

Pensalo e diventalo

Una delle scoperte più importanti sul potere della mente umana è che diventiamo ciò che vogliamo essere.

A cosa pensi principalmente? E facile saperlo. A qualunque cosa pensino le persone, il suo equivalente mentale si manifesterà sempre nell'ambiente esterno. Basta guardare.

Devi creare all'interno l'equivalente mentale di ciò che vuoi vedersi manifestare all'esterno.

Quando lo farai, migliorerai enormemente la qualità della tua vita. Non accadrà per fortuna o per caso, ma per effetto di una legge ben precisa - la Legge di Causa ed Effetto.

Esercizi pratici

  1. Identifica una convinzione autolimitante che potrebbe frenare i tuoi progressi. Mettila in discussione. Immagina che non sia vera. Cosa faresti a quel punto?
  2. Pensa alla tua vita esteriore - al tuo lavoro e alle tue relazioni. Sei felice della tua vita? Se non lo sei, cos'hai intenzione di fare?

Successo Personale

La Biblioteca del Successo

Brian Tracy

Il metodo migliore per raggiungere il successo! Perché certe persone hanno più successo di altre? Brian Tracy - autore di bestseller come La psicologia della vendita (Gribaudi), Non fare lo struzzo! (Sperling & Kupfer),...

€ 7,00 € 5,95 -15,00%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


BRIAN TRACY è uno stimato esperto di dinamica aziendale, di efficienza, di espressione del potenziale. Ha scritto numerosi best-seller ed è tra i formatori/consulenti più in voga nel campo della crescita personale e professionale. E' un comunicatore dinamico, con grandi abilità...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Obbedisci alle leggi - Estratto da "Successo Personale"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste