800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Nutriamo la nostra pelle con metodi e prodotti naturali

  4 mesi fa


Nutriamo la nostra pelle con metodi e prodotti naturali

Durante il periodo estivo nel quale passiamo molto tempo all’aria aperta e ci esponiamo maggiormente ai raggi solari, è importante nutrire la pelle con metodi naturali e altrettanto importante è continuare a donarle benessere anche nel periodo autunnale.
L’aloe vera è un’alleata speciale per idratare e nutrire la pelle, grazie alle sue tante e importanti proprietà, già conosciute nell’antichità: si narra che Alessandro Magno, durante le sue campagne belliche usasse l’aloe per curare le ferite dei suoi soldati, avendo notato la proprietà cicatrizzante del gel della pianta.
Infatti l’aloe contiene polisaccaridi che stimolano i fibroblasti e la produzione di collagene che, insieme all’enzima carbossi-ipeptidasi, accelerano la guarigione e la cicatrizzazione di ferite. Si può applicare il puro gel di Aloe vera, uno strato leggero per un paio di volte al giorno, sulla lesione pulita e disinfettata in via di rimarginazione, e non sulla ferita aperta. I principi attivi della pianta accelerano la guarigione, favorendo la ricostruzione della pelle, evitando che restino cicatrici

 

Indice dei contenuti:

Per i piccoli disturbi quotidiani


Grazie alle sue innumerevoli proprietà ed usi, l’Aloe è considerata un ottimo farmaco naturale da tenere sempre a portata di mano. È indicata per usi quotidiani, per piccole scottature mentre si cucina o si stira, per piccole ferite, punture d’insetti: grazie al suo principio lenitivo, che agisce sugli enzimi che garantiscono il potere di penetrazione e capacità di liberare il corpo dai tessuti morti, gli amminoacidi contenuti nell’aloe forniscono una solida base per la rigenerazione dei tessuti sani. La funzione lenitiva è donata dall’isobarbaloina, dall’acido salicilico, anestetico naturale, e dall’enzima brandichinasi che stimola il sistema immunitario ed esercitando un effetto analgesico, inibisce la adichinina, che è responsabile del dolore e tumefazione dopo un trauma.
Le prime due componenti hanno la funzione specifica di attenuazione del dolore.
Durante un periodo di intenso sforzo intellettuale, come in momenti di studio, lavoro intenso o di particolare affaticamento mentale, il gel di aloe, con l’aggiunta di oli essenziali, come quello al basilico o alla menta peperita, aiuta ad alleviare la stanchezza intellettuale. Si consiglia di trovare un luogo tranquillo, rilassarsi e massaggiare lentamente tempie e nuca, facendo respiri profondi, una volta al giorno.
Capita molto spesso con i cambi di stagione, quando si è esposti a cambiamenti repentini di temperatura o a causa di allergie di raffreddarsi: l’aloe è ottimo come decongestionante per le mucose nasali, in più, grazie alle proprietà lenitive e antinfiammatorie, massaggiato intorno al naso e all’interno delle narici, permette una migliore respirazione e ripara l’irritazione cutanea, ripristinando la funzionalità delle mucose.


I benefici per la pelle

La pelle è l’organo più esteso del corpo, lo specchio del benessere interno e filtro protettivo con l’esterno, è importante che sia sempre curata con prodotti naturali che le possano donare benessere. L’aloe, utilizzata ogni giorno e in caso di bisogno, aiuta a donare alla pelle un aspetto integro e sano. Dopo aver passato un’intera giornata al mare la pelle ha bisogno di ritrovare elasticità ed idratazione, benefici che può donare il gel di aloe applicato come doposole.
Nell’Aloe vera troviamo delle sostanze antiossidanti, come la vitamina A, C ed E, che aiutano a ridurre la presenza dei radicali liberi, che causano danni al Dna cellulare, provocati dall’inquinamento, dall’alimentazione scorretta e dal fumo di sigaretta. Un’iperproduzione di radicali liberi causa dell’invecchiamento precoce, è la principale causa di malattie, tra cui il cancro. La pelle ha bisogno di essere nutrita e grazie all’applicazione giornaliera del gel di Aloe o di maschera viso nelle quali è presente il gel, e grazie alla sua azione antiossidante la cute apparirà distesa, liscia ed elastica.
Per le pelli che hanno subito dei rapidi cambiamenti di estensione in breve tempo, senza essere sufficientemente elastiche, come in caso di gravidanza o di mutamenti di peso, il gel di aloe, massaggiato nei punti critici aiuta ad evitare la comparsa delle smagliature, grazie al notevole potere rigenerante.

Il potere antibatterico per combattere le micosi


Da non sottovalutare il potere antibatterico, antivirale e antimicotico di questa pianta, donato dai polisaccaridi, antrachinoni e saponine, che contrastano la crescita dei batteri, virus e funghi, stimolando l’attività di leucociti e fagociti nella rimozione degli agenti infettivi. Per questo è particolarmente indicata l’applicazione in caso di micosi, i funghi che colpiscono la pelle e le unghie favorite dal caldo, dall’umidità o dalla contaminazione di ambienti poco puliti. L’aloe ha il compito di placare il fastidio della micosi e accelerare la guarigione.

L’azione antinfiammatoria dell’Aloe

Il suo potere antinfiammatorio è utile per la psoriasi, malattia infiammatoria cronica della pelle. Non si può considerare come una soluzione definitiva ma aiuta la pelle desquamata a rigenerarsi, migliora i sintomi cutanei del disturbo, favorendo la rigenerazione e il rinnovamento della cute. La proprietà antinfiammatoria è donata da enzimi, glicoproteine e acidi organici che riducono la produzione di prostagaldine e leucotrieni che sono mediatori dell’infiammazione. Questa sua proprietà è utile anche in caso di indolenzimenti articolari, come l’artrite, l’infiammazione acuta che colpisce le articolazioni, che produce dolore e rigidità. Per poter alleviare i fastidi è consigliato seguire uno stile di vita corretto e massaggi ed impacchi esterni con l’aloe, che favoriscono il recupero della mobilità, sciolgono la rigidità articolare e limitano l’infiammazione, contrastando le flogosi e producendo un effetto analgesico. Si consiglia di applicare il gel nelle zone interessate al risveglio, momento i cui le articolazioni sono più rigide.


Le azioni benefiche dell’aloe interessano diverse parti del corpo:

Per le gambe l’aloe riattiva la circolazione e la rende più efficiente, perché rende il sangue più fluido e le arterie più pulite. Inoltre ha un’azione tonificante, perché stimola la produzione di collagene, che dona elasticità ai tessuti. Per questo è utile massaggiare gambe soggette a gonfiori con il gel di aloe, che permette di sgonfiare e riattivare la circolazione delle gambe. Queste proprietà favoriscono il drenaggio dei ristagni e delle tossine accumulate, per combattere i ristagni e la pelle a buccia d’arancia.
Spesso stressiamo la pelle delle nostre gambe attraverso la depilazione, che lascia la nostra pelle arrossata. L’azione lenitiva dell’aloe, sfiamma l’epidermide, la nutre e la ammorbidisce.

Per il viso che soffre di imperfezioni cutanee, come i brufoli, causati dall’infiammazione della ghiandola sebacea che produce una quantità maggiore di sebo. La sovrapproduzione è causata da scompensi ormonali, da un’alimentazione scorretta o da un’errata idratazione della pelle. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, l’aloe aiuta a rigenerare la pelle del viso e a favorire la guarigione di brufoli ed acne; un’azione utile per qualsiasi tipologia di pelle, grazie all’azione riequilibrante e nutriente. La sua applicazione sul viso è consigliata anche in caso di borse sotto gli occhi e di occhiaie, in quanto rinnova la cute e cancella i gonfiori e rinfresca. Si può utilizzare una punta di gel di aloe per massaggiare sotto gli occhi, con dei piccoli e delicati movimenti con la punta delle dita, partendo dall’angolo interno all’occhio e muovendosi verso le tempie. Si consiglia di applicare la crema giornalmente, perché per contrastare occhiaie e borse è fondamentale una costante e corretta idratazione.

Per nutrire il cuoio capelluto, eliminare la forfora e donare una chioma sana, morbida e fluente, l’aloe ha tutte le proprietà, grazie al mix di minerali e vitamine. La scomparsa della forfora è favorita dall’azione astringente, rigenerante e depurativa. Applicare il gel di aloe vera sul cuoio capelluto placa le irritazioni e lo rivitalizza il cuoio capelluto, favorendo la rigenerazione delle cellule cutanee.

Per prendersi cura giornalmente del proprio corpo si può applicare quotidianamente del gel puro di aloe vera, per far rigenerare la pelle. Dopo il massaggio sconsigliamo l’esposizione ai raggi solari, perché, il gel di Aloe, può avere effetti fotosensibili, quindi si consiglia di effettuare i trattamenti la sera. Per tutte le applicazioni sopraindicate consigliamo l’utilizzo del gel specifico per uso esterno. Può essere venduto puro oppure utilizzato come ingrediente principale di tanti prodotti, nel quale viene abbinato con altre materie prime che completano la funzione di benessere.


Benessence è una linea completa di prodotti per la cura, la bellezza e la salute del corpo a base di vero succo di Aloe Vera. La base in cui vengono disciolti e miscelati gli ingredienti che conferiscono ad ogni prodotto la sua specificità di azione, non è la semplice...
Leggi di più...

Dello stesso editore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Nutriamo la nostra pelle con metodi e prodotti naturali

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste