800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Micoterapia: scopri il fungo Hericium

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 9 mesi fa


Micoterapia: scopri il fungo Hericium

Le proprietà del fungo Hericium per il benessere gastro-intestinale

Indice dei contenuti:

Micoterapia e malattia

La micoterapia ha origine nella medicina tradizionale cinese. In Asia i funghi medicinali sono impiegati con successo già da millenni per la prevenzione e il trattamento di molte patologie, anche quelle più critiche.

In micoterapia prevalgono due aspetti:

  • la cura dell’intera persona
  • l’eliminazione delle cause della malattia

Oggi l’efficacia della micoterapia è stata dimostrata da 4000 anni di esperienza in medicina tradizionale cinese. I funghi medicinali vengono somministrati attraverso un’attenta analisi effettuata da esperti in maniera: l’approccio utilizzato è quello olistico, individualizzato e naturale. Spesso nei paesi occidentalizzati si curano solo i sintomi mentre è l’intera persona che va presa in considerazione e analizzata. In micoterapia è fondamentale identificare e affrontare le cause eziologiche della malattia in maniera individualizzata.

Nella scelta dei funghi medicinali per uso alimentare e ancor di più per l’impiego terapeutico, è necessario che i micoterapici provengano da coltivazioni biologiche controllate, in territorio europeo: questo garantisce la massima purezza da sostanze contaminanti.

Sappiamo che i funghi sono chelanti di sostanze tossiche e diventa ancora più importante che la provenienza sia biologica e controllata. In particolare, L’Hericium erinaceus è un fungo medicinale che sostiene il sistema immunitario e soprattutto interviene in casi di problematiche legate all’apparato digerente.

Hericium: il fungo medicinale che sostiene l’apparato gastro-intestinale

L’azione immunomodulante dell’Hericium è specificatamente indicata per i casi di allergie, malattie autoimmuni e deplezione immunitaria. Stimola la rigenerazione di fattori di crescita neuronali con effetti ansiolitici. Può essere impiegato nel trattamento del morbo di Alzheimer oppure nella sclerosi multipla. L’azione calmante sulle mucose delle membrane digestive è specificatamente indicata nei casi di:

  • gastrite
  • reflusso gastro-esofageo
  • bruciore gastrico
  • acidosi

È efficace sui tessuti epiteliali e su quelli neuronali: non ultima, la sua efficacia è comprovata per le mucose delle membrane gastro-intestinali. Per questo ultimo aspetto, l’Hericium è particolarmente indicato per il trattamento psicosomatico gastro-intestinale, in caso di allergie o di intolleranze.

L’Hericium migliora anche la flora batterica intestinale, lenisce l’intero apparato digerente, soprattutto dopo una cura a base di antibiotico.

Hericium e i casi di tumore gastro-intestinale

L’effetto antitumorale dell’Hericium è stato dimostrato nei casi di:

  • sarcoma 180
  • ulcere gastriche
  • carcinoma gastrico
  • ulcere duodenali
  • carcinoma del colon

L’Hericium è risultato benefico anche nei casi di colite ulcerosa e morbo di Chron.

Cosa accade esattamente all’organismo quando si assume il fungo medicinale Hericium?

  • Effetto antitumorale dei polisaccaridi
  • Aumento della produzione del fattore di crescita neuronale di rilevanza, per la rigenerazione dei nervi periferici e delle malattie degenerative neuronali

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Micoterapia: scopri il fungo Hericium

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste