800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Meridiani in Medicina Tradizionale Cinese: il nostro corpo parla

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 3 mesi fa


Meridiani in Medicina Tradizionale Cinese: il nostro corpo parla

Cosa sono i Meridiani energetici e qual è la loro funzione

Il nostro corpo ha un’infinità di risorse utili che ci permettono di capire meglio come siamo fatti e come siamo strutturati.

Specchietti retrovisori e laterali, cruscotti e spie che si accendono: insomma una vera e propria macchina che ci invia segnali e ci mostra cosa funziona e cosa no.

Cosa ci manca? Solo il libretto delle istruzioni.

Indice dei contenuti:

Il corpo è come un’autostrada

La Medicina Tradizionale Cinese così come le altre discipline orientali come la medicina ayurvedica, tibetana o mediterranea sono strumenti che ci permettono di leggere il nostro interno e rimanere più in contatto con il nostro stato di salute.

Potremmo immaginare il nostro corpo come una fitta rete di autostrade o meglio, come un manto stradale in cui si intersecano diverse strade. Ognuna di queste strade possiede un nome e segue un tracciato ben preciso.

Queste strade vengono definiti Meridiani energetici. Si tratta di una serie di canali che passano in alcune zone specifiche del nostro corpo e ognuno di essi è associato a un organo o a un viscere.

Cosa sono i Meridiani energetici?

Facciamo qualche esempio: esiste il meridiano del fegato, dello stomaco, dell’intestino, del cuore, dei polmoni, della milza e via dicendo. Ogni organo ha un suo meridiano corrispondente che rappresenta una linea energetica sul nostro corpo fisico.

Se l’organo inizia ad avere qualche problema o si crea un disequilibrio all’interno dell’organismo, troviamo il riflesso sul meridiano corrispondente. In che modo? Andiamo per gradi.

Immaginiamo ad esempio il meridiano del fegato. Si tratta di una linea energetica che parte da un punto situato sul piede e attraversa metà corpo. Su questa linea sono identificati diversi punti, definiti punti energetici, utilizzati in agopuntura.

Stimolando questi punti, situati sul meridiano, lavoriamo sull’organo corrispondente e sull’incrocio con altri meridiani. Insomma, immaginiamo davvero di trovarci a contatto con una rete di strade intrecciate, in cui ci sono piazzole di sosta su cui soffermarci (rappresentate dai punti energetici).

Ogni meridiano e ogni punto, se massaggiati e stimolati, possono aiutare l’organo corrispondente. Questi stessi punti possono essere stimolati con i sigari di moxa - ricavati dalle foglie essiccate di Artemisia - oppure con la coppettazione

Lasciamo parlare il corpo

Conoscendo la struttura dei meridiani, possiamo andare a lavorare su ognuno di essi, aiutando il lavoro dei nostri organi interni.

In agopuntura, gli aghi vengono collocati sui punti energetici in cui è presente un blocco, in modo da favorire il passaggio dell’energia e donare nuova forza all’organo corrispondente.

Conoscere la rete di meridiani è importante, soprattutto per comprendere quale segnale il nostro corpo ci sta inviando quando insorge un disturbo o un dolore.

I Meridiani energetici hanno duplice valenza, così come la Medicina Tradizionale Cinese insegna: esiste una corrispondenza fisica ma anche e soprattutto una corrispondenza emotiva.

E quindi qui inizia il viaggio alla scoperta di ciò che esiste dentro di noi, a più livelli.

Ti consigliamo...



Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre persone che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Meridiani in Medicina Tradizionale Cinese: il nostro corpo parla

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste