+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Mangiare in ufficio: idee pratiche e veloci

di La Redazione di Macrolibrarsi 4 anni fa


Mangiare in ufficio: idee pratiche e veloci

Scegliere gli alimenti giusti per mangiare in ufficio

Indice dei contenuti:

La pausa pranzo veloce: ecco come gestirla

Mangiare in ufficio o sul posto di lavoro e dedicare poco tempo alla pausa, succede alla maggior parte di noi. La pausa pranzo in ufficio diventa un momento veloce e sbrigativo, in cui si mangia quello che si reperisce con minore difficoltà e nel minor tempo possibile.

In questo modo, il pasto bilanciato diventa difficile da realizzare e spesso la qualità del cibo che ingeriamo non è ottima. Succede anche che pur mangiando qualcosa di sano, esso sia più uno spuntino che un vero e proprio pranzo ricco di tutti i nutrienti che servono all’organismo.

Mangiare in ufficio significa consumare un pasto a base di panino o di un piatto di pasta in mensa oppure uno snack veloce come un cracker, un frutto, uno yogurt o un sostituto del pasto.

In entrambi i casi, il bilanciamento dei nutrienti è scarso. Per gestire bene la pausa pranzo, nel poco tempo disponibile, serve avere qualche idea pratica e poco impegno per realizzarla.

Perché mangiare in un ufficio diventa un momento importante

Passiamo gran parte della nostra giornata sul posto di lavoro, almeno per 5 giorni su 7 la settimana, in media. C’è poi chi lavora su turni, chi ha un orario fisso e chi può gestire gli orari di lavoro in base agli impegni.

Tutti quanti ci fermiamo, se pur brevemente, per una pausa pranzo e mangiare in ufficio in modo sano diventa fondamentale. Per la medicina naturale il nostro organismo ha ritmi biologici precisi, non a caso è una delle macchine più precise e perfette che esistano.

Al mattino la nostra macchina biologica ha necessità di partire con una buona dose di energia, con alimenti che contengano grassi, zuccheri e carboidrati a lento rilascio: un alimento sano al mattino è la crema Budwig, ad esempio. A pranzo il nostro organismo raggiunge il picco massimo del così detto “fuoco digestivo” e il pranzo diventa il momento in cui introdurre più alimenti all’interno del corpo.

Mangiare in ufficio in maniera errata spesso porta a trascurare questo aspetto: il momento della cena diventa il pasto principale e il pranzo si trasforma in un rito veloce e poco curato.

Qualche idea per mangiare in ufficio

Basta munirsi di nuove idee e avere 5-10 minuti al mattino per preparare qualcosa di salutare da portarsi in ufficio. L’ideale è abbinare sempre una parte consistente di verdura (carboidrati fibrosi) ad una piccola quota proteica (legumi, carne bio, pesce, uova) e una piccola quota di cereali integrali.

Qualche idea? Un insalata di rucola e ravanelli con legumi saltati in padella (vanno bene anche quelli già pronti), oppure un riso integrale con tahin e verdure crude da sgranocchiare o ancora petto di pollo bio croccante su un letto di pomodorini, daikon e insalata.

 

 

Ti consigliamo...


Mangiar Sano e Naturale — Libro

(35)

€ 11,00 € 22,00 (50%)


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Mangiare in ufficio: idee pratiche e veloci

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.