+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Leggi un estratto dal libro "Introduzione alla Sociosofia" di Mario Haussmann

di Mario Haussmann 10 mesi fa


Leggi un estratto dal libro "Introduzione alla Sociosofia" di Mario Haussmann

Indice dei contenuti:

Prefazione di Tom Bosco

Ricordo quando, qualche anno fa, fui contattato da Mario Haussmann in relazione al suo ponderoso Il Manifesto della Sociosofia, un’opera ambiziosa e monumentale che, a suo dire, individuava con precisione la natura dei problemi che opprimono la società e, per estensione, l’intero pianeta in cui viviamo, e asseriva di offrire le soluzioni semplici e pratiche per porvi rimedio.

“Eccone un altro con la ricetta per salvare il mondo”, pensai, e lì per lì non riservai a questo straordinario lavoro l’attenzione che invece avrebbe meritato, complice anche il periodo particolarmente stressante e complicato che stavo attraversando. Ma mi sbagliavo, e di grosso.

Il caso (che non esiste) volle che, qualche tempo dopo, uno dei miei più cari amici, forte dell’irrefrenabile entusiasmo che da sempre lo contraddistingue, lo avesse invece adocchiato, acquistato, letto e assimilato, per poi segnalarmelo come una delle opere più importanti ed attuali che avesse mai avuto la fortuna di scoprire. Da allora è stato tutto un susseguirsi di incontri, approfondimenti e iniziative volte a valorizzare e divulgare i contenuti di un impegno costato all’autore oltre quindici anni di estenuanti ricerche. Il libro che avete fra le mani è uno dei frutti di questo lavoro.

Partendo dalla considerazione che un’opera in tre volumi con oltre duemila pagine di contenuti difficilmente sarebbe stata alla portata di tutti, anche economicamente, si è pensato di proporre a Mario Haussmann di realizzarne un sunto che potesse colmare questa lacuna e mettere così a disposizione di chiunque informazioni che, senza alcuna esagerazione, sono di importanza vitale in un momento così critico della nostra storia come quello attuale.

Questa Introduzione alla Sociosofia (un termine che può essere riassunto semplicemente come “la saggezza della gente”) ha davvero il potenziale per aprirci gli occhi e introdurci a quel possibile “mondo nuovo” che ognuno di noi ha sempre sognato ma che, per i motivi che scoprirete leggendola, viene ritenuto dai più come un’utopia irrealizzabile.

Con ogni probabilità il suo maggior pregio è quello di infondere speranza, entusiasmo e consapevolezza, elementi imprescindibili alla realizzazione concreta di un sogno e al risveglio da quel torpore anestetizzante che ci ha invece mantenuto in un incubo, convinti che quest’ultimo fosse l’unica realtà possibile.

La Sociosofia si propone, senza mezzi termini, come la soluzione di tutti i problemi sociali, economici e politici per tutto il mondo, in vista di un cambiamento autentico e di portata epocale, ormai imprescindibile. Un cambiamento di tale portata può nascere soltanto dal pensiero, che fondamentalmente è energia creativa, e pertanto va nutrito con l’informazione obiettiva e con la conoscenza delle verità e dei retroscena, allo scopo di comprendere che non siamo vittime di mera fatalità, e che abbiamo tutti i mezzi necessari per avviarlo e portarlo a compimento.

Vi lascio dunque alla lettura di questo libro decisamente atipico ma senz’altro appassionante, auspicando che possa illuminarvi il cammino che ci condurrà collettivamente a un mondo più giusto, armonico, prospero e felice.

Come amo dire e pensare, siamo noi il cambiamento che stavamo aspettando.  

Prefazione dell’autore

Da quando nel 2016 è stato pubblicato Il Manifesto della Sociosofia questo libro, così diverso da ogni altro, ha prodotto molto movimento. Esso ha ingenerato un grande interesse per la Sociosofia e ha fatto nascere diverse iniziative sociosofiche tra i lettori. Ma soprattutto ha incuriosito tante persone.

Il commento che ho sentito più spesso dai lettori è stato che tutti dovrebbero leggere questo libro e che il suo contenuto dovrebbe venir insegnato in tutte le scuole. Infatti, tantissime persone mi hanno chiesto, ognuna per una ragione diversa, di trovare un modo per rendere l’essenza della Sociosofia più facilmente accessibile ad un pubblico più vasto e a tutte quelle persone che per qualche motivo non se la sentono di affrontare subito la lettura de Il Manifesto della Sociosofia.

Concordo pienamente con loro che l’importanza del messaggio sociosofico e l’urgenza della sua diffusione richiedano di utilizzare ogni mezzo disponibile e di creare anche nuovi strumenti comunicativi. Per questo ben preciso motivo cerco di fornire con questo libriccino una panoramica veloce dei grandi temi della Sociosofia, affinché sia possibile a tutti avere una concisa Introduzione alla Sociosofia.

Spero con ciò di fare cosa gradita ai sociosofi e soprattutto a tutti coloro che ancora non sanno di esserlo o volerlo diventare.

Che cosa è la Sociosofia?

Sociosofia significa letteralmente “il buon senso della gente”. Il termine si compone di due parti. La prima, “socio”, si riferisce alla sfera sociale, a ciò che riguarda tutti, e la seconda, “sofia”, significa precisamente “saggezza, conoscenza, avvedutezza, discernimento”, cioè il buon senso appunto. Sociosofia è dunque una parola che indica la consapevolezza dei cittadini ben informati e la cultura e il raziocinio del popolo.

La Sociosofia è anche una scienza che si occupa dei fenomeni sociali al pari della sociologia. Ma essa si distingue nettamente da questa, in quanto la sociologia si limita a studiare e a descrivere i fenomeni sociali, mentre il campo di studi della Sociosofia si estende soprattutto alle metodologie pratiche per trasformare attivamente la società, al fine di migliorare le condizioni di vita dei suoi membri.

Con l’arrivo della Sociosofia le cose cambiano. La Sociosofia mette in questione determinati aspetti della nostra civiltà che costituiscono le basi stesse dell’attuale ordinamento sociale, precisamente il potere, lo sfruttamento e la coercizione.

In questo senso la Sociosofia rappresenta un paradigma completamente nuovo che contiene anche un nuovo ideale politico. La Sociosofia, in quanto filosofia sociale e politica, è radicalmente innovativa perché prende spunto dalla Natura, che è la migliore maestra nel produrre invariabilmente efficienza, robustezza e sicurezza di funzionamento. Nell’organizzazione dei sistemi naturali troviamo validi modelli per l’organizzazione delle nostre strutture manageriali e sociali.

La Sociosofia, ossia il buon senso della gente, è l’unica forza in grado di evitare il disastro sociale indicato dalle attuali tendenze e di realizzare condizioni sociali eque e prospere, che soddisfino le aspirazioni del cuore e permettano a tutti di sviluppare il proprio potenziale. L’idea di mettere in pratica la fratellanza, la carità e l’amore per il prossimo e di porre finalmente il funzionamento della società in armonia con la Natura, e con le immutabili leggi che la governano, non è un’utopia.

La Sociosofia è la dottrina del buon senso e insegna come realizzare il grande progetto di “migliorare il mondo”. Questo flusso creativo del nostro tempo richiede di instaurare un sistema politico etico e funzionale, dove la costrizione arbitraria dei cittadini sia impedita dalla loro autonomia e sussidiarietà.

La Sociosofia constata che il denominatore comune di tutti i fenomeni naturali è la capacità di organizzarsi da soli. Nessuna autorità regola biotopi, formicai, stormi di uccelli o branchi di pesci, eppure questi sistemi funzionano alla perfezione e raggiungono il loro scopo. Confrontando gli svantaggiosi e fragili sistemi adottati oggi nella sfera umana, perlopiù piramidali e gerarchici, con quelli utilizzati da Madre Natura, appare evidente che in Natura nulla è governato da un potere centrale, ma che dovunque troviamo distribuita nei singoli elementi dei sistemi naturali la facoltà di autogovernarsi e di mantenersi stabili.

È evidente ormai a tutti che se procediamo come finora, allora ci attende un futuro tetro in tutti i sensi, non per ultimo caratterizzato dalla completa perdita della sovranità individuale, che è un altro modo per definire la schiavitù. Offrendo un metodo per rendere organiche le nostre forme di organizzazione sociale, le nostre strutture politiche e le pratiche della nostra economia, la Sociosofia consegna alla presente generazione la chiave d’accesso alla realizzazione dei sogni più nobili e delle più splendide utopie, spalanca le porte su un futuro di salute, benessere, prosperità, sicurezza, serenità, cultura e saggezza per tutti. […]

Introduzione alla Sociosofia

La dottrina del “Buon Senso” per realizzare condizioni sociali eque e prospere e creare un mondo nuovo

Mario Haussmann

La “Scienza e Dottrina del Buon Senso”, più sinteticamente denominata Sociosofia, non è una scienza fine a sé stessa: infatti il suo nobile obiettivo è quello di promuovere e affermare tecniche, metodologie e...

€ 18,00 € 15,30 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Mario Haussmann

Il dottor Mario Haussmann è un pioniere sociosofo, autore dell’opera monumentale Il Manifesto della Sociosofia. Per buona parte della sua vita il dottor Haussmann ha lavorato come imprenditore nel campo della pubblicità e della consulenza aziendale. Studioso fin da...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Leggi un estratto dal libro "Introduzione alla Sociosofia" di Mario Haussmann

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.