Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Le Donne sono Dee: risvegliamo l’Energia Femminile

di Margherita Gradassi 2 anni fa


Le Donne sono Dee: risvegliamo l’Energia Femminile

Questa è la settimana dedicata alla Donna, l’8 Marzo la festa in cui si celebrano le conquiste sociali delle donne, la festa in cui si ricorda l’importanza della libertà femminile da violenze e discriminazioni.

La giornata in cui ogni donna dovrebbe chiedersi
“Sono libera? Sono donna?”

E' molto facile nella società di oggi perdere il collegamento con la nostra energia femminile o essenza femminile.

Questo perché viviamo in una cultura ancora maschilista e patriarcale, dove gli equilibri non sono ancora pronti per accettare una vera parità di sessi, che non è rilegata al lavoro o alle mansioni intraprese, ma al rispetto totalizzante dell’altro, uomo o donna che sia.

 

Pensiamo al Tao, quel simbolo così armonico che ricorda che dentro ciascuno di noi risiede energia maschile ed energia femminile, e solo attraverso la visione consapevole della bellezza di entrambi troveremo quel rispetto di cui parlavo.

Queste due energie hanno prerogative, qualità e carenze diverse, ma solamente unite insieme si compensano e si equilibrano.

Quando perdiamo il collegamento con la nostra energia femminile, perdiamo il collegamento con la gioia e con il piacere della vita. Perdiamo il collegamento con i nostri corpi, soffriamo intimamente e la sofferenza emergerà. Questa energia femminile che si trova nel nostro basso ventre, è la fonte della nostra bellezza e giovinezza, della salute, della vitalità, del piacere e molto altro ancora!

L’Energia Femminile fatta prevalentemente di amore, accoglienza, condivisione e rispetto porta con sé anche un ombra di invidia, caos, freddezza ed intolleranza. Questo accade quando si abbraccia lo stereotipo dell’uomo autoritario, il dominante che si fa rispettare con la scaltrezza e la forza.

E’ inutile, la dolcezza e l’amore sono fatte di luce e vincono sempre.
Quindi abbandoniamo questo archetipo di forza e di potere, porta squilibrio, malattia, lasciamolo scivolare via da noi. Abbandoniamo gli uomini che non ci danno valore, che rimangono a guardare solamente la superficie della pelle, misogini che usano il corpo solo come mezzo di piacere e non come dono di evoluzione.

Diamo invece spazio agli uomini consapevoli ed evoluti che accompagneranno sempre le Donne nel cammino verso se stesse, verso la Dea che risiede dentro di noi.

Ma noi Donne come possiamo mantenere sempre salda e luminosa questa energia femminile?
Qui di seguito vi do qualche strumento per non perdervi, per risvegliare la vostra energia e per connettervi in maniera profonda con voi stesse.

1. Balliamo

La nostra energia femminile risiede nel bacino nella zona che va da sotto il seno al basso ventre. Se questa zona è bloccata e non si muove il flusso di energia non potrà scorrere liberamente.

Quindi, muoviamo i fianchi!

Prendetevi un po’ di tempo per voi stesse, alzate la musica, chiudete gli occhi ed iniziate a muovervi liberamente, senza regole. Nessuno vi sta guardando, fatelo solo per voi stesse.

Vi do solo un consiglio: ponete l’attenzione al vostro bacino e con il respiro cercate di ammorbidire le tensioni. Divertitevi, urlate, lasciate andare, gli effetti sono semplicemente eccezionali.

2. Respiriamo

Per molti di noi che viviamo una vita estremamente veloce, passando da una cosa all'altra con la mente che scorre dal passato al futuro può risultare estremamente difficile rimanere centrati e nel momento presente. Tuttavia, è quando siamo nel momento presente che possiamo entrare in contatto con il nostro femminile ed iniziare semplicemente ad “essere” invece di “fare”.

Prendetevi del tempo per respirare in silenzio la vastità del basso ventre. Mettete le mani nella zona sotto l’ombelico, respirate semplicemente senza giudizio ascoltando le sensazioni che scaturiscono e sintonizzatevi con voi stesse.

Siate grate semplicemente del fatto che state respirando, è l’unica cosa che realmente ci tiene in vita.

Questo richiederà solo pochi minuti, ma ha la capacità di cambiare il vostro stato emotivo in maniera rapida e continuare così un percorso di auto-amore.

3. Uniamo

L’energia Femminile porta con sé la condivisione, e la tolleranza, in questa forza risiede la voglia di unirsi e di confrontarsi. Nelle mie abitudini di vita esistono i cosidetti Cerchi di Donne, un modo per ritrovarsi, giocare, meditare, progettare, stare con i figli, piangere e abbracciarsi.

Il confronto e il conforto che ho sempre trovato e nel mondo femminile che mi circonda non ha eguali.

Sentirsi sorelle senza esserlo, sentirsi vicine anche quando si è fisicamente lontane, questo mi accade solo con le donne. Quindi care Donne unitevi, passate tempo insieme lasciando cadere schermi di competizione e prevaricazione, è roba maschile, lasciate scorrere via la coercizione e la manipolazione, non vi servono.

Alle Donne basta uno sguardo per capire il vostro vero animo.
Perciò sentitevi protette dall’energia femminile e fatevi vedere per quello che siete, delle Dee!

Questi tre semplici strumenti mi permettono sempre di tornare al mio equilibrio femminile. Ho stabilito un legame più profondo con il mio corpo e con il mio essere, sciogliendo così il giudizio e alimentando un maggiore amore per me stessa come donna.

Ve lo chiedo per favore, amatevi care Donne perché siete la grazia sulla terra e il sorriso del cielo.

Buona festa della Donna

Ti consigliamo...


Margherita Gradassi si laurea in ISF università di Farmacia, Diploma in Naturopatia presso Istituto Rudy Lanza con specializzazione in Iridologia Naturopatica e psicosomatica, Floriterapia di Bach e Australiana e Tecniche di massaggio Orientali. Formazione in bio-feedback “Life-System” col...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Le Donne sono Dee: risvegliamo l’Energia Femminile

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste