+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

La tolleranza: il credo di un filosofo - Estratto dal libro "Le Leggi dell'Oro"

di Napoleon Hill 4 anni fa


La tolleranza: il credo di un filosofo - Estratto dal libro "Le Leggi dell'Oro"

Leggi in anteprima un estratto dal libro di Napoleon Hill e scopri come trasformare radicalmente la tua vita mettendo in pratica le Leggi dell'Oro

I consigli di Napoleon Hill mantengono tuttora la stessa validità di quando sono stati messi per iscritto, vari decenni or sono. Le sue idee sulla tolleranza andrebbero imparate a memoria da chiunque voglia essere un agente di cambiamento per il mondo.

Il cambiamento si accompagna alla crescita. La tolleranza precede quasi sempre il cambiamento e prepara l'individuo a nuove esperienze di apprendimento. Se si considera un catalizzatore, offre a una persona nuove opportunità di crescita nel mondo di oggi.

Si potrebbe assimilare a un'evoluzione dello spirito in cui piccoli cambiamenti quotidiani convergono per creare un gigantesco mutamento di prospettiva.

Se non si è disposti a sospendere l'incredulità, vale a dire se non c'è tolleranza verso il nuovo, non c'è posto per nessun cambiamento significativo.

La tolleranza presuppone la sospensione temporanea delle convinzioni, dei valori, degli interessi, degli atteggiamenti e delle idee personali. Questa sospensione temporanea di ciò che si dà per scontato lascia spazio a nuove idee.

Proprio come avviene quando si va ad acquistare un nuovo capo di abbigliamento, la prova aiuta a decidere se acquistarlo o meno. Quando sperimenta nuove idee per valutarne l'adeguatezza cognitiva, la persona stabilisce se inserirle o meno nel suo guardaroba mentale.

Se la risposta è sì, la gamma delle scelte personali aumenta; se la risposta è no, allora le scelte a disposizione rimangono le stesse di prima.

Il cambiamento è il battito cardiaco dell'universo. E vivo e vitale. Ci fa crescere. Crea dinamismo. La tolleranza apre la porta e ci invita a dare il benvenuto al cambiamento.

E una stretta di mano che può portare alla fratellanza. E un circolo inclusivo che attrae anziché respingere, che unisce anziché dividere.

Perciò, quando ti si presenta l'opportunità di essere spontaneo e aperto, accettala. Cerca di capire se fa al caso tuo. Se sì, sfruttala. Se no, saprai di averci provato e di averne ricavato un'esperienza utile. Ma se la scarpa non ti va bene, non sei obbligato a indossarla.

Puoi sempre esercitarti prima per raggiungere la perfezione dopo. Come dice Emerson: "Agisci e avrai il potere". Era un buon consiglio allora e lo è ancora adesso.

La tolleranza: il credo di un filosofo

di Napoleon Hill

Rendimi mentalmente aperto su tutte le questioni, in modo che possa crescere mentalmente e spiritualmente.

Fai che non venga mai il giorno in cui penserò di non aver nulla da imparare dalla più umile delle persone.

Non farmi mai dimenticare che una mente chiusa è anche una mente ristretta.

Non farmi mai cadere nella cattiva abitudine di esprimere opinioni su qualunque argomento, a meno che non si basino su conoscenze ragionevolmente affidabili.

Impediscimi di biasimare qualcuno perché non concorda con le mie opinioni.

Vietami sempre, o potere della ragione, di parlare a sproposito, quando non è stato chiesto il mio parere.

Aiutami a mostrare sempre il massimo rispetto per coloro con cui non sono d'accordo.

Ricordami costantemente che l'unica cosa che so veramente è di sapere troppo poco su qualunque argomento; che la somma totale delle conoscenze acquisite dall'intero genere umano non basta a giustificare chi si fa vanto del proprio sapere.

Dammi il coraggio di ammettere la mia ignoranza quando mi fanno una domanda a cui non so rispondere.

Mettimi sempre in condizione di condividere le mie umili conoscenze che potrebbero essere d'aiuto a qualcun altro.

E non farmi mai dimenticare che l'umiltà del cuore attira più amici di tutta la saggezza dell'universo.

Fai in modo che resti sempre uno studente, alla ricerca della verità, e non mi atteggi mai a esperto di qualcosa in particolare.

E possa io ricordare sempre che il più grande di tutti i privilegi è quello di esprimere tolleranza con l'esempio.

Dammi dei buoni libri, degli amici fedeli con cui possa essere me stesso e non lasciarmi mai dimenticare le parole "Fede, Speranza e Carità".

Le Leggi dell'Oro

Le Leggi dell'Oro

Una selezione dai primi agli ultimi scritti del grande autore di Pensa e arricchisci te stesso Napoleon Hill - tratti dai suoi saggi, dai suoi libri e dal suo corso chiave PMA Science of Success – per poter applicare i suoi pensieri e la sua filosofia al mondo di oggi.

Acquista ora

Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su La tolleranza: il credo di un filosofo - Estratto dal libro "Le Leggi dell'Oro"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.