+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La potenza positiva della magia sessuale

di Dion Fortune 1 mese fa


La potenza positiva della magia sessuale

Leggi l'introduzione del libro "Iniziazione al Sesso esoterico" di Dion Fortune

Ogni cultura custodisce una propria sapienza tradizionale segreta, che non viene mai esposta al pubblico ma è trasmessa oralmente o con manoscritti riservati soltanto a coloro che sono considerati degni di riceverla.

Questa tradizione risale, con una linea ininterrotta, alla più remota antichità, e le diverse correnti specifiche di ciascuna cultura convergono a mano a mano che si avvicinano alla sorgente comune.

Stai leggendo un estratto da

Iniziazione al Sesso Esoterico

Dion Fortune

Il concetto dell’eros come forza trascendente e santificante, non soltanto in senso mistico ma anche operativo è rintracciabile in tutte le tradizioni primarie: lo si ritrova nel taoismo, nell’ermetismo...

€ 9,50 € 8,08 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

La prima sezione di questo libro è dedicata a una breve rassegna delle dottrine esoteriche in generale, in modo da rendere più facilmente comprensibili gli insegnamenti particolari concernenti il sesso.

Raccomando al lettore di rendersi ben padrone delle idee fondamentali che gli verranno esposte, e di allenarsi a esprimere le proprie esperienze e osservazioni sull'esistenza impiegando la stessa terminologia usata qui, rendendosi conto di quanto essa sia illuminante e quanto lontano conduca.

Si deve capire che, se queste idee sono vere, dagli eventi d'ogni giorno derivano risultati ben definiti. Il lettore potrà allora verificare se tali eventi corrispondono alle sue aspettative, o no. In questo modo apprenderà l'applicazione pratica degli insegnamenti esoterici, almeno entro i limiti concessi a chi non sia iniziato a qualcuna delle confraternite che custodiscono i segreti della sapienza occulta.

Anche per coloro che possiedono una certa conoscenza delle dottrine occulte è tuttavia necessaria qualche spiegazione, perché i libri più noti sull'argomento sottolineano tutti con forza i pericoli derivanti da qualsiasi forma di magia sessuale. Sono intransigenti nel definirla come "magia nera" senza eccezioni, e nel collocarla sul "sentiero della mano sinistra".

Questo, come riconoscerà chiunque abbia un'esperienza di tipo pratico al riguardo, è certamente vero per determinati aspetti e applicazioni di tale grande forza nella sua veste passionale, di cui parliamo nell'ultima parte di questo libro per metterne in guardia gli inconsapevoli.

Ma la tradizione occulta dell'Occidente diverge da quella orientale (almeno come qui da noi è popolarmente divulgata), in quanto asserisce che le forze legate al sesso, nei loro aspetti superiori, sono di fatto potentissimi agenti di rigenerazione. Tali aspetti superiori sono del tutto separati dagli atti fisici, e appartengono in modo esclusivo alla mente e allo spirito.

Madame Blavatsky, nella sua classica opera sull'occultismo intitolata "The Secret Doctrine", ne dice cosi: "Per produrre risultati alchemici come l'Elisir di Vita e la Pietra Filosofale, all'alchimista maschio è indispensabile l'aiuto della donna. Ma guai a quell'alchimista che interpreti ciò unicamente nel senso letterale di unione fisica. Un tale sacrilegio si tradurrebbe in atti di Magia Nera, seguiti da sicuro fallimento. I veri alchimisti di un tempo chiedevano l'aiuto di donne anziane, evitando accuratamente le più giovani; e se accadeva che alcuni di loro fossero sposati, trattavano le mogli come sorelle per mesi prima e dopo le operazioni".

Anche se le dottrine delle scuole esoteriche d'Oriente e d'Occidente sono in pratica identiche, i loro metodi di addestramento degli iniziati differiscono negli aspetti fondamentali, in quanto operano in base a Raggi diversi e sotto l'influsso di differenti maestri.

Dicendo questo, non ho alcun intento discriminatorio: ciascun Raggio (nel senso occulto del termine) procede dal Sole Divino. La Tradizione orientale ha prodotto una splendida letteratura e si è sviluppata come un grande albero alla cui ombra si svolge la vita dei popoli che ne sono protetti, ed è da tutti onorato, anche da coloro che meno lo comprendono. 

Le scuole d'Oriente e d'Occidente differiscono inoltre in modo sostanziale nel loro atteggiamento nei confronti di quelle forze e quei fatti della vita cui complessivamente diamo il nome di sesso.

Per gli orientali, la femmina è una creatura inferiore, sotto tutti gli aspetti meno sviluppata del maschio; al contrario, molti occidentali considerano la donna superiore all'uomo, sua ispiratrice e custode dei suoi ideali.

Questi atteggiamenti diversi si riflettono sulle pratiche esoteriche delle due tradizioni. Gli occultisti orientali raramente trovano nelle loro donne coperte dal velo una maturità spirituale e intellettuale sufficienti a fame collaboratrici nella loro faticosa ricerca dell'elevazione; e in tale Grande Opera il sesso, se non può essere impiegato nei suoi aspetti superiori, va messo da parte del tutto. Di conseguenza la tradizione orientale non prevede alcun contributo esoterico femminile allo sviluppo dell'esistenza. Nella tradizione dell'Occidente, invece, la dorma vi ha una parte importante, come quella che riveste nella vita sociale e politica.

In contrasto con le condizioni che prevalgono nelle culture che tengono segregate le loro donne, non si può ignorare l'elemento sessuale presente negli esponenti più elevati delle tradizioni occidentali.

Molti iniziatori delle scuole d'Oriente non hanno avuto successo con allievi europei per l'incapacità di comprendere l'importanza di tale elemento nelle vite di questi ultimi. Per quanto siano animati dal desiderio sincero e disinteressato di diffondere la vera sapienza, non sempre i maestri d'Oriente sono in grado di comprendere i principi delle culture occidentali. Quando si risvegliano i centri superiori essi cominciano ad agire in accordo col tipo di attività che il Raggio occidentale ha definito per il complesso fisio-spirituale, o veicolo, di chi appartiene all'Occidente, ed emerge confusione se Raggio e veicolo non si comprendono.

In un libro come questo non possono essere fomite grandi quantità di informazioni, ma saranno sufficienti, senza dubbio, a dare idee precise a chi ha già una certa esperienza. Lo stress nervoso cosi comune fra coloro che studiano l'occultismo è in gran parte dovuto all'incapacità di realizzare una corretta distribuzione della forza vitale tra il veicolo fisico e quello spirituale.

Iniziazione al Sesso Esoterico

Dion Fortune

Il concetto dell’eros come forza trascendente e santificante, non soltanto in senso mistico ma anche operativo è rintracciabile in tutte le tradizioni primarie: lo si ritrova nel taoismo, nell’ermetismo...

€ 9,50 € 8,08 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Dion Fortune

Dion Fortune (Violet Mary Firth, 1891-1946), psicanalista freudiana ed esperta di magia, appartenne per qualche anno all’ordine cabbalistico della Golden Dawn per poi fondare il suo gruppo di studi occulti,“The Fraternity of the Inner Light”. Fu forse la prima scrittrice di...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su La potenza positiva della magia sessuale

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.