+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La battaglia nascosta del fegato

di Anthony William 30 giorni fa


La battaglia nascosta del fegato

Leggi un estratto da "Guarire il Fegato" di Anthony William e scopri lo stato di salute del tuo fegato

Ogni giorno il fegato deve affrontare virus, batteri, muffe, scorie patogene, metalli pesanti tossici, radiazioni, DDT e altri pesticidi, erbicidi, fungicidi, solventi, sostanze inquinanti, stupefacenti, farmaci, alcol, adrenalina in eccesso, alimentazione ricca di grassi e altro ancora hanno un impatto pesante sul fegato che lavora per proteggerci quotidianamente.

E non c'è solo ciò a cui siamo esposti nel corso della vita; possiamo anche ereditare agenti patogeni e tossine dai nostri genitori, che li hanno ricevuti a loro volta dai propri genitori e così via. Questo implica che una parte del mercurio o del DDT o dell'EBV che il nostro fegato si sforza di imprigionare proviene dal passato. È un'impresa ardua, ma quest'organo la compie egregiamente.

A un certo punto però può diventare troppo. Noi non impariamo a dare un po' di tregua al fegato di tanto in tanto, così come impariamo a lavare i piatti o l'auto, a fare il bucato e a svuotare il sacchetto dell'aspirapolvere. Non apprendiamo fin da subito che dobbiamo andarci piano con quest'organo, il quale non è più in grado di lavorare liberamente se è oberato da tutto ciò a cui siamo esposti e che si accumula inesorabilmente provocando ciò che definisco "fegato stanco".

Stai leggendo un estratto da

Medical Medium - Guarire il Fegato

Le risposte a Eczemi, Psoriasi, Diabete, Acne, Gonfiore, Calcoli Biliari, Stress e affaticamento surrenale, Fegato grasso, Problemi di peso, Malattie autoimmuni

Anthony William

E se bastasse focalizzarsi su un solo aspetto del proprio benessere per trasformare tutti gli altri e allo stesso tempo prevenire problemi di salute che non sapevi nemmeno fossero in agguato sotto la superficie? Perché leggere questo libro: Per...

€ 24,90 € 21,17 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

Al fine di comprendere fino in fondo che cosa sia il "fegato stanco" dobbiamo considerare quest'organo come se fosse un individuo. Sapendo che vive, respira, è attivissimo, si assume oltre duemila responsabilità, fra cui stoccaggio, consegne, trasformazione, espulsione, pulizia, creazione e fabbricazione -come abbiamo visto nella prima parte -, possiamo farci un'idea di che cosa significhi essere il fegato.

Di giorno quest'organo è impegnato a lavorare per noi e di notte completa l'opera combattendo altruisticamente per mantenerci sani, tutto a vantaggio nostro e di chi ci circonda. Se noi stiamo bene, anche i nostri cari stanno bene.

Il fegato è programmato per essere il regolatore dell'organismo, la roccia sui cui tutto si regge, il membro della famiglia che aggiusta tutto anche quando ci sono guai grossi. È un po' come il fratello o la sorella a cui tutti si rivolgono perché è calmo, ragionevole e in grado di dissuadere chi è sull'orlo del precipizio prima che la situazione gli sfugga di mano.

Il fegato sacrifica se stesso pur di proteggerci dall'alcol, dai veleni, dal sangue inquinato, dalla pressione alta e da ben altro. Nella maggioranza degli individui, il fegato svolge questa funzione per decenni. Poi, come chiunque sia spinto oltre i propri limiti e venga dato per scontato troppo a lungo, arriva al punto di non riuscire più a mantenere la pace. Allora si ammala, diventa congestionato, insoddisfatto, frustrato e anche arrabbiato, perché viene coinvolto nella mischia.

La prima avvisaglia di questa guerra è appunto il fegato stanco. Se non lo si prende in questo stadio, possono verificarsi battaglie ben più aspre che si manifestano con sintomi e disturbi molto fastidiosi e malattie come quelle di cui leggerai nei capitoli successivi.

Ma quali sono i tuoi compiti, le tue responsabilità, i tuoi doveri, i tuoi impegni? Come ti senti ogni giorno mentre cerchi di vincere le tue battaglie? Sei stanco, in difficoltà? Ti è mai capitato che un impegno, grande o piccolo, ti abbia esaurito o addirittura completamente distrutto? Hai mai fatto una gara di corsa, oppure hai mai dovuto correre come un matto per rispettare una scadenza e poi ti sei sentito prosciugato per alcuni giorni? È così che si sente un fegato stanco.

È una situazione talmente comune che nove persone su dieci sono costrette ad affrontarla. Tra quindici anni, saranno dieci su dieci ad avere problemi, fra coloro che non hanno appreso la verità su questa condizione e su come evitarla. È il primo indizio di tutto ciò che non funziona più nel fegato e spiega in gran parte i disturbi di cui soffriamo, sebbene la medicina e la ricerca non ne siano ancora consapevoli.

Cirrosi, epatite, ittero, fegato grasso, tumore epatico: sono queste malattie gravi a riscuotere tutta l'attenzione quando si parla del fegato. Ovviamente sono patologie importanti, pesanti e anche molto difficili da affrontare per il paziente, per cui ne parleremo diffusamente in questo libro. Tuttavia, non si presentano da subito come malattie conclamate.

Non ci si sveglia una mattina con la cirrosi o un'altra di quelle patologie gravi. Prima si sviluppa il fegato stanco: lentamente, silenziosamente e con il passare del tempo, se non siamo consapevoli di ciò che sta succedendo e non sappiamo come reagire, il fegato si sovraccarica. Il risultato è che diventa passivo e non riesce più a proteggerci bene, per cui le malattie possono prendere il sopravvento.

I sintomi e disturbi che derivano da un fegato compromesso non sono solo quelli che ci si aspetterebbe o che la medicina e la ricerca hanno documentato. Al contrario di quanto si crede comunemente, eczemi e psoriasi in realtà sono causati da un tipo particolare di fegato sovraccarico. Anche l'acne, un problema che si pensa abbia cause ormonali e riguardi solo l'epidermide, in realtà è il sintomo di un fegato che subisce un altro tipo di maltrattamento. Non è nemmeno noto che la pressione alta e le palpitazioni misteriose, il diabete di tipo 2, il disturbo affettivo stagionale, le occhiaie, la disidratazione cronica, le vene varicose, l'aumento di peso, l'intolleranza a certe sostanze chimiche, il gonfiore, la costipazione e molti altri disturbi hanno origine dal fegato.

Ma prima che uno o più di essi diventi un problema di salute ben identificabile, si comincia con un fegato che ha troppe cose da gestire e troppa poca assistenza, ossia il fegato stanco.

Ecco perché è cruciale acquisire la conoscenza di questa situazione ignota. Non si può stare bene se non si sa come proteggersi e non ci si può proteggere da ciò da cui non si è mai stati messi in guardia.

Medical Medium - Guarire il Fegato

Le risposte a Eczemi, Psoriasi, Diabete, Acne, Gonfiore, Calcoli Biliari, Stress e affaticamento surrenale, Fegato grasso, Problemi di peso, Malattie autoimmuni

Anthony William

E se bastasse focalizzarsi su un solo aspetto del proprio benessere per trasformare tutti gli altri e allo stesso tempo prevenire problemi di salute che non sapevi nemmeno fossero in agguato sotto la superficie? Perché leggere questo libro: Per...

€ 24,90 € 21,17 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Non ci sono ancora commenti su La battaglia nascosta del fegato

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.