+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Introduzione - I Miracoli dell’Arcangelo Michele - Libro di Doreen Virtue

di Doreen Virtue 11 mesi fa


Introduzione - I Miracoli dell’Arcangelo Michele - Libro di Doreen Virtue

Scopri come l'Arcangelo Michele può aiutarti nella vita di tutti i giorni

Questo libro propone una visione aconfessionale dell'arcangelo Michele, la potente creatura celeste che protegge, guida e guarisce tutti gli esseri umani. Dal suo stato incorporeo Michele interagisce con il mondo fisico e a volte prende persino le sembianze di una persona in carne e ossa.

L'arcangelo Michele è la mano destra di Dio che porta la pace sulla Terra, eliminando paure e preoccupazioni con le sue risorse ingegnose e illimitate come, per esempio, la capacità di trovarsi simultaneamente insieme a persone diverse. Essendo infinito, Michele è disponibile e desideroso di aiutarci a trovare la pace.

Il termine arcangelo deriva dal greco e significa "il più grande messaggero di Dio". Archi sta per "primo, principale, primario" e angelos vuole dire "messaggero di Dio". Il nome Michele in ebraico e in babilonese significa "Colui che è come Dio", quindi arcangelo Michele equivale a "il più grande messaggero simile a Dio". In altre parole, Michele invia dal Cielo messaggi di puro amore, saggezza e forza.

Nella Bibbia, Michele è l'unico angelo a cui è riconosciuto il titolo di arcangelo: per questo è anche chiamato "capo supremo degli angeli" e in particolare offre protezione nei momenti di difficoltà.

Innumerevoli leggende, che appartengono a molteplici tradizioni - cristiana, giudaica, islamica e celtica - narrano della sua celebre forza e saggezza; tuttavia, l'arcangelo non resta confinato tra le pagine dei testi sacri: Michele è tra noi. Ci sono infatti buone probabilità che ti abbia già aiutato, specie se l'hai invocato, e potrebbe anche averti guidato fino a questo libro.

Prima di andare avanti voglio chiarire un paio di cose:

  • Michele non desidera essere venerato. Intercede tra la Fonte Divina e il creato (ovvero, noi) e non chiede le nostre preghiere. Possiamo dunque invocarlo senza troppe cerimonie, il che è una piccola ma sostanziale differenza.
  • Michele è infinito. Può trovarsi simultaneamente con persone diverse e vivere esperienze uniche e individuali, sostenendoti con qualsiasi intervento in grado di portare la pace nel tuo cuore e nel mondo.

Anche se è associato ad alcune religioni, Michele aiuta tutti. Ama tutti in modo incondizionato, proprio come la Fonte Divina. Nonostante la sua potenza, decide però di intervenire nella tua vita solo se hai chiaramente espresso questo desiderio.

Dato che non può violare il libero arbitrio degli esseri umani, è necessario che tu gli chieda aiuto prima che possa offrirtelo lui stesso.

Scrivendo questo libro ho preso l'abitudine di cercarlo.

Ammiro i protagonisti delle storie riportate qui, perché ognuno di loro ha avuto la prontezza di invocarlo nei momenti di difficoltà. In situazioni complesse è facile dire: "Accidenti!" (se non qualcosa di peggio), ma sarebbe molto più produttivo esclamare solo: "Arcangelo Michele!".

Il Cielo e gli angeli, compreso Michele, rispondono a ogni richiesta di soccorso, ciò significa che puoi chiamarli ad alta voce, in silenzio, scrivendo o cantando una canzone. Puoi richiedere assistenza con una preghiera, con un'affermazione positiva o dicendo solo: "Michele, aiutami tu!".

Ricorda che non è importante il modo in cui lo contatti, ma è il fatto stesso di metterti in comunicazione con lui a fare la differenza.

Dunque, perché invocare Michele quando possiamo chiedere l'aiuto della Fonte Divina? Di certo la scelta migliore è seguire il proprio cuore: se preferisci rivolgerti direttamente alla Sorgente, allora quella è la strada che devi percorrere. Ho imparato che, quando chiediamo l'aiuto divino, i messaggeri che giungono a noi sono proprio gli angeli. In altre parole, se ci rivolgiamo alla Fonte o agli angeli, il risultato non cambia.

Dato che il compito principale di Michele è proteggere (è anche il patrono dei poliziotti e dei militari), ti salvaguarda dalle energie basse. Se l'integrità o lo spirito di alcune persone non ti convincono, invocalo e chiedigli di assicurarsi ti stiano vicino solo gli esseri di amore e luce.

Assistito da una legione di angeli conosciuta come "Legione della Grazia", Michele coopera con Gesù, i santi, gli arcangeli e altre figure spirituali.

Molte persone che hanno contribuito a questo libro con le loro storie hanno visto, percepito o udito l'arcangelo Michele. Noterai che non hanno dovuto fare nulla per ricevere un'apparizione, eccetto chiedergli aiuto, senza preoccuparsi troppo del come. Quando lo invochi, Michele dice sempre di sì e puoi contare sul fatto che interverrà per assisterti in un momento preciso e sorprendente.

Nei quattro capitoli che seguono indagheremo come questa creatura celeste si connetta con noi attraverso i nostri sensi.

Il tuo incontro con l'arcangelo Michele, anche se unico, sarà molto simile a quelli raccontati nelle storie di questo libro perché Michele agisce in armonia con il sistema più complesso, preciso e incredibile dell'Universo: la divina e infinita saggezza celeste. Per questo motivo, ogni suo intervento è a misura della persona e della circostanza che lo richiedono.

I Miracoli dell’Arcangelo Michele

Doreen Virtue

(2)

L’arcangelo Michele è un potente protettore che aiuta chiunque chieda il suo supporto. In questo lavoro illuminante, Doreen Virtue ci insegna molti modi in cui Michele porta pace alle persone in tutto il mondo. Il libro...

€ 14,90 € 12,67 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Non ci sono ancora commenti su Introduzione - I Miracoli dell’Arcangelo Michele - Libro di Doreen Virtue

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.